Dopo la gaffe Gué Pequeno rompe il silenzio: "È stato un incidente"

Il rapper ha dato la sua versione dei fatti dopo l'incidente a luci rosse: "L'ho praticata su Instagram con molto piacere. Con quella non si uccide un cane, non si picchiano i bambini"

A poche ore di distanza dalla gaffe a luci rosse e dopo una prima giustificazione appena appena abbozzata, Gué Pequeno rompe il silenzio con un video su Instagram.

Il rapper - per chi ancora non lo sapesse - due giorni fa ha pubblicato per sbaglio un suo video intimo su Instagram. Gué Pequeno, infatti, avrebbe dovuto inviare il suo filmato con un messaggio privato di Instagram, purtroppo però, lo ha condiviso nelle storie. Così tutto il popolo del web lo ha visto.

Nel filmato Gué Pequeno sta praticando la masturbazione e con qualche parola non troppo carina si rivolge ad una ragazza. Dopo la gaffe social, ha diffuso un filmato "originale" per sdrammatizzare e oggi è arrivata la giustificazione definitiva."Oggi parliamo di seghe. E' un argomento molto attuale, una pratica molto diffusa. Si pratica nell'intimità. L'ho praticata su Instagram con molto piacere. Con una sega non si uccide un cane, non si picchiano bambini e niente del genere", dice il rapper tramite una storia di Instagram.

E ancora: "Il video si è reso pubblico per sbaglio. Per chi non ha capito o non volesse capirlo, chiaramente è stato un incidente. Alcuni siti, come Il Fatto Quotidiano, si sono permessi addirittura di dire che la cosa non è stata fatta per sbaglio. Mi dispiace per i bigotti e perbenisti convinti, so di essere odiato e invidiato, ma io non andrei a vedermi un video in cui un rapper si fa una sega".

Dopo aver dato la sua versione dei fatti, Gué Pequeno si rivolge a tutte le sue fan: "Concludo dicendo che i messaggi d'amore su direct sono veramente troppi. E vi ringrazio tutte, ma non posso rispondere a tutte. E anche viva le seghe".

Commenti

Fjr

Ven, 11/08/2017 - 14:08

L'unico vero incidente è che si pubblichino notizie su sto personaggio da barzelletta