Maria De Filippi: "Un uomo per il primo trono gay"

Il trono gay di Uomini e Donne è confermato: si partirà il 12 settembre, lo assicura la conduttrice del date show Maria De Filippi

Tutto pronto per il primo trono gay a Uomini e Donne. È la stessa Maria De Filippi a spiegarlo in una recente intervista, in cui anticipa che si tratterà di un uomo, sebbene non sia dato sapere se il protagonista sia già noto agli spettatori. In tempi non sospetti giunse la proposta di far partecipare due ex concorrenti del Grande Fratello, ossia Maicol Berti e Siria De Fazio.

Pare che il trono gay fosse un punto fermo anche per Maurizio Costanzo. "Il pubblico in qualche modo se lo aspettava da noi - ha spiegato De Filippi - Maurizio insisteva già l'anno scorso. Lui era convinto che io dovessi farlo ma non eravamo riusciti a organizzare i casting. Partiremo il 12 settembre. Sarà un uomo e affiancherà altri tronisti".

Non ci sarà nulla di diverso, ha specificato Maria, perché "non ci sono dinamiche diverse nell'amore omosessuale". In ogni caso, Uomini e Donne sarà il primo date show italiano a trattare l'amore omosessuale.

Intanto, Maria De Filippi è al lavoro anche sulla sedicesima edizione di Amici e con il programma prodotto da Fascino, che sarà condotto da Simona Ventura. Si parlerà anche di dipendenza. "Non sarà un programma dedicato solo alla trasformazione fisica - ha raccontato Maria - Ci concentreremo anche su chi in qualche modo ha delle dipendenze, per aiutare a superarle. Non è un programma facile, andrà in onda a novembre".

Commenti

joecivitanova

Gio, 04/08/2016 - 12:58

..be', sicuramente avrà successo, a loro l'esperienza sul campo e sul..'campato' non manca..!! g.