Elsa di Frozen? Disney pensa di farla diventare lesbica

La regista di Frozen sta considerando la proposta dei social. Ma i fan si spaccano

Sarà anche solo una voce, ma intanto se ne parla. La Disney, che ha in programma un sequel per il suo cartone animato Frozen, starebbe pensando a una svolta per la principessa Elsa, che ne è la protagonista.

Jennifer Lee, regista del progetto e sceneggiatrice, potrebbe far vivere all'eroina una relazione sentimentale con una donna. A quattro anni dal primo episodio di Frozen, un successo internazionale, la Disney starebbe dunque pensando a un'eroina gay.

"Stiamo affrontando il tema, ne stiamo parlando e siamo consapevoli di tutti questi aspetti. Sarà la stessa Elsa a dirmi dove condurla", ha detto la regista in un'intervista, dopo che sui social ha cominciato a circolare l'hashtag #DateUnaFidanzataAElsa (Give Elsa a girlfriend), fatto circolare più di 1.500 volte.

Non tutti non sono d'accordo. Se c'è chi plaude all'idea c'è infatti anche chi dice di "lasciare perdere la politica" e chi è sicuro che se la Disney decidesse per questo passo gli si "ritorcerebbe contro".

Commenti

petra

Gio, 01/03/2018 - 18:09

Questa ci mancava!

Ritratto di roberto_g

roberto_g

Gio, 01/03/2018 - 19:26

Così le bambine si convinceranno che giocherellare tra di loro è molto più divertente che fare amicizia con i maschietti. E' questo il futuro della nostra società?

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 01/03/2018 - 19:45

Hitler deve ritornare per 6 mesi, perche l`umanità sta diventando PERVERSA e sia le alte cariche della religione cattolica, che quelle di CORNUTI parlamentari, stanno portandoci alla sterilità.

valerie1972

Gio, 01/03/2018 - 21:02

E che pa..e!! Sono mesi che hanno annunciato questo proposito! Se la massoneria lgbt ci fa così schifo basta boicottare e far boicottare ai nostri figli (finché abbiamo la potestà) tutto quello che le lecca il c..o, in primis la mafia Disney e a seguire tutto il resto. Se portate i figli a vederlo e li fate indottrinare ben benino e magari fate anche la bella recensione è inutile che poi rompete le scatole sui tempora e i mores. Decidetevi se e quanto ve ne frega e poi, sia Frozen o qualche altra delle mille pagliacciate propagandistiche, deplorate meno e agite con coerenza!

giuseppe_s

Gio, 01/03/2018 - 21:23

E' MOLTO SEMPLICE SE DISNEY VUOLE CORROMPERE I NOSTRI FIGLI CON IL GENDER BASTA BOICOTTARLI LASCIANDO CHE SIANO SOLO I LORO FIGLI A GURDARLO. I NOSTRI LI PORTEREMO A GUARDARE QUALCOSA DI ONESTO E NATURALE. DISNEY NON E' NUOVA A QUESTO TIPO DI MANIPOLAZIONI! SE GLI CONVIENE PREGO VADANO A SUICIDARSI ECONOMICAMENTE!

blu_ing

Ven, 02/03/2018 - 04:04

fatela accoppiare col pupazzo di neve, se si scioglie il ghiacciolo, puo' sempre usare il suo naso che e' una bella carota

Rottweiler

Ven, 02/03/2018 - 07:57

Lasciate stare i bambini. Voi (adulti) avete la liberta' di andare con tutto quello che vi pare, andare con uomini, donne, animali, cose. Ma non dovete avere la violenza di perseguire chi la pensa diversamente da voi, e la prepotenza di dire che cio' che fate sia la normalita'.Se la disney vorra' seguire la frociolobby, perdera' il restante 90% di persone normali.

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Ven, 02/03/2018 - 09:00

Continua la personalissima battaglia di Salvini contro tutte le Elsa del mondo... chissà che gli avranno fatto. Forse una ex che gli ha spezzato il cuore? LOL

bobo55

Ven, 02/03/2018 - 10:50

@tulapadula...???.... SALVINI???.... cosa c'entra SALVINI... o ha sbagliato articolo.... oppure... bere alle 9.00 del mattino e poi scrivere post....e' DURA la giornata... chissà questa sera... cosa scrivera'...

frapito

Ven, 02/03/2018 - 11:33

Certamente che la lobby-gay deve avere parecchi soldi per finanziare depravazioni del genere.

Ritratto di Michirod

Michirod

Ven, 02/03/2018 - 12:28

Premesso che l'omosessualità non è un crimine e bisogna tutelare anche persone che hanno queste preferenze sessuali, NON SONO D'ACCORDO sul far vedere ai bambini cartoni con queste deformazioni naturali, e penso sia più saggio che il bambino definisca la sua sessualità senza l'influenza di un cartone che possa confondere le tendenze e fargli assumere comportamenti poco chiari. Ma soprattutto sarebbe più saggio se alle famiglie venga insegnato che se gli nasce un figlio\a omo\gay non è una vergogna. E' la casa il primo posto dove cercare un pò di comprensione , sulla propaganda massificata attravers o i cartoni non sono assolutamente d'accordo

Rossana Rossi

Ven, 02/03/2018 - 12:32

E si, oggi se non sei gay non sei trendy.........ma va là!.......

frapito

Ven, 02/03/2018 - 14:09

Questa filosofia di tipo gender è chiaramente di stampo PEDOFILO, perché, come i pedofili, si rivolge a soggetti sessualmente immaturi, con lo scopo criminale di creare un "DISORIENTAMENTO" psicologico o , peggio ancora, una "curiosità morbosa e deviata", rendendo così i soggetti facilmente "ORIENTABILI" verso l'abisso senza ritorno della omosessualità psicologicamente indotta. Ai genitori consiglio di vegliare attentamente e scrupolosamente sui "programmi" scolastici somministrati senza previa autorizzazione. E pensare che c'è qualcuno che con queste condizioni urla "Fate figli!!!". Ma siamo impazziti???

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 02/03/2018 - 15:29

bobo55: eh no...pare che Prezzemolo Salvini abbia voluto dire la sua anche su questo argomento... https://video.repubblica.it/dossier/elezioni-politiche-2018/elezioni-l-ultima-crociata-di-salvini-elsa-di-frozen-non-deve-diventare-lesbica/298567/299187?ref=RHPPBT-BS-I0-C4-P4-S1.4-T1