Sanremo, Maurizio Costanzo: "Il bacio di Maria è stato cavalcato dai media"

Durante la puntata di Pomeriggio Cinque, Maurizio Costanzo è tornato a parlare del bacio al Festival di Sanremo tra Robbie Williams e Maria De Filippi: "Cosa futile"

Maurizio Costanzo torna a parlare del bacio tra Maria de Filippi e Robbie Williams che ha infiammato il palco del Festival di Sanremo.

Dopo aver commentato a L'Arena di Giletti il bacio "incriminato" e dopo aver accusato Maurizio Crozza di "essere a corto di argomenti" se nella sua copertina non ha potuto fare a meno di parlare di quello, anche a Pomeriggio Cinque Costanzo mostra il suo disappunto sul tema.

"È stata una cosa cavalcata dai giornalisti, hanno creato una polemica da una cosa futile", esclama Maurizio Costanzo durante il programma di Barbara D'Urso. Il giornalista, poi, cambia subito argomento e parla degli imitatori del Festival di Sanremo: "Mi auguro che questi imitatori crescendo facciano il mio lavoro e io così mi riposo".

Se questo pomeriggio Maurizio Costanzo è stato più diplomatico sul tema, ieri pomeriggio a L'Arena di Giletti, invece, si è fatto scappare qualche parolina in più. "Si faccia pure polemica, ma in questo caso la si fa su una stronzata - aveva detto Costanzo -. Se Maria dovesse rifare Sanremo le chiederò di dare schiaffi, sarà un'altra stronzata ma lo si fa. Fastidio? Ma che fastidio vuoi che mia dia Robbie che dà un bacio sul palco... Non me ne frega niente di Robbie, niente. Vivo con Maria da 25 anni, quanto me ne può fregare di meno di un bacio di Robbie Williams sul palco? Ne vogliamo parlare?".