Calciomercato, si chiude: ecco gli ultimi colpi

Il calciomercato ha chiuso i battenti con Inter, Milan e Juventus che non hanno piazzato nessun colpo ad effetto. Solo i nerazzurri hanno concluso un'operazione in entrata con l'arrivo di Karamoh

La sessione estiva del calciomercato 2017-2018 si è conclusa da pochi minuti e non ci sono state particolari sorprese dell'ultima ora per quanto concerne la Serie A. La Regina d'Europa è senza dubbio il Psg che dopo aver strappato al Barcellona Neymar per 222 milioni di euro, ha prelevato dal Monaco Kylian Mbappé. Il classe '98 arriva alla corte di Emery in prestito con diritto di riscatto fissato a 180 milioni di euro. Per quanto riguarda la Seria A, è stato sicuramente il Milan il club che ha stupito di più sul mercato visto che sono arrivati la bellezza di 11 giocatori. Il portiere Antonio Donnarumma, i difensori Andrea Conti, Mateo Musacchio, Leonardo Bonucci e Ricardo Rodriguez, i centrocampisti Lucas Biglia, Franck Kessié e Hakan Calhanoglu e gli attaccanti Fabio Borini, André Silva e dulcis in fundo Nikola Kalinic. Per quanto riguarda le cessioni, invece, Fassone e Mirabelli sono riusciti a sfoltire la rosa cone le cessioni di tanti calciatori che non facevano più parte del progetto tecnico. Andrea Bertolacci è tornato al Genoa, Carlos Bacca è volato in Spagna al Villarreal, Mattia De Sciglio alla Juventus, Gianluca Lapadula al Genoa e M'Baye Niang è andato al Torino. Sono rimasti alla corte di Montella gli esuberi Gabriel Paletta e Gustavo Gomez.

La Juventus di Allegri, invece, è stata molto oculata sul mercato visto che ha riscattato Juan Cuadrato e Medhi Benatia, mentre dal Bayern Monaco è arrivato il grande acquisto Douglas Costa. Dal Boca Juniors è arrivato Bentancur, dal Milan è giunto Mattia De Sciglio e dalla Fiorentina è arrivato Federico Bernardeschi. Rinforzi preziosissimi sono stati anche il centrocampista Blaise Matuidi e il centrale difensivo Benedikt Hoewedes. Infine, la Vecchia Signora ha strappato all'Arsenal il portiere Szczesny. Capitolo cessioni: Mario Lemina è passato al Southampton, Rincon è andato ai cugini del Torino, Moise Kean in prestito al Verona e Leonardo Bonucci è andato ai rivali del Milan.

L'Inter della premiata ditta Sabatini-Ausilio, invece, non è riuscita a portare alla corte di Spalletti Radja Nainggolan, ma sono arrivati centrocampisti importanti come Borja Valero e Matias Vecino dalla Fiorentina. In porta è arrivato Daniele Padelli per prendere il posto del partente Carrizo. Come esterni difensivi sono arrivati Dalbert dal Nizza e Joao Cancelo dal Valencia, mentre in difesa non sono arrivati né Mustafi, né Mangala ma è arrivato Milan Skriniar, è rimasto Andrea Ranocchia è ha acquistato il giovanissimo Andrea Bastoni che rimarrà ancora due anni all'Atalanta. In attacco, il colpo di oggi, è stato il giovane francese, classe '98, Karamoh, arrivato dal Caen per 6 milioni di euro che ha dichiarato di ispirarsi a Neymar. Capitolo cessioni: Biabiany è finito allo Sparta Praga, Gary Medel al Besiktas, Jeison Murillo e Geoffrey Kondogbia al Valencia, Cristian Ansaldi al Torino e Gabigol che è passato proprio negli ultimi minuti di calciomercato al Benfica in prestito con diritto di riscatto fissato a 25 milioni di euro.

Ricordiamo che in Spagna il mercato chiuderà domani, venerdì 1 settembre, mentre in Portogallo si andrà avanti fino al 22 settembre. Infine, anche in Turchia si andrà avanti fino al 7 settembre.

Ecco le principali trattative della giornata di oggi, 31 agosto:

ATALANTA: Acquisti: nessuno. Cessioni: il giovane Alessandro Bastoni è passato all'Inter per 10 milioni di euro.

BENEVENTO: Acquisti: Iemmello, Parigini, Antei. Cessioni: Ceravolo, Cisse, Camporese.

BOLOGNA: Acquisti: Keita. Cessioni: Mounier.

CAGLIARI: Acquisti: Pavoletti per 12 milioni di euro dal Napoli (giornata di ieri). Cessioni: Cop

CHIEVO VERONA: Acquisti: Stepinski e Tomovic. Cessioni: l'attaccante Roberto Inglese passa al Napoli ma resterà in prestito ai gialloblù

CROTONE: Acquisti: Romero, Tumminello e Pavlovic. Cessioni: nessuna.

FIORENTINA: Acquisti: Thereau e Lo Faso. Cessioni: Rebic e Tomovic

GENOA: Acquisti: Ricci. Cessioni: Brivio e Hiljemark

INTER: Karamoh per 6 milioni di euro dal Caen a Bastoni per 10 milioni di euro dall'Atalanta. Cessioni: Ansaldi al Torino e Gabigol al Benfica in prestito con diritto di riscatto a 25 milioni di euro.

JUVENTUS: Acquisti: Hoewedes (nella giornata di ieri). Cessioni: Kean in prestito al Verona.

LAZIO: Acquisti: Nani dal Valencia per 10 milioni di euro. Cessioni: nessuna.

MILAN: Acquisti: nessuno. Cessioni: Niang al Torino per 20 milioni di euro, comprensivi di bonus.

NAPOLI: Acquisti: Ounas e Mario Rui (nelle settimane precedenti), Inglese, che rimarrà però al Chievo fino a fine stagione. Cessioni: Zapata e Strinic alla Sampdoria

ROMA: Acquisti: Schick (nei giorni scorsi). Cessioni: Gyomber, Tumminello e Golubovic.

SAMPDORIA: Acquisti: Zapata, Strinic e Mikulic. Cessioni: Martinelli e Pavlovic.

SASSUOLO: Acquisti: nessuno. Cessioni: Iemmello, Antei e Ricci

SPAL: Acquisti: Vitale. Cessioni: nessuno.

TORINO: Acquisti: Niang, Burdisso e Ansaldi. Cessioni: Zappacosta al Chelsea per 25 milioni di euro. Parigini, Maxi Lopez e Avelar.

UDINESE: Acquisti: Maxi Lopez. Cessioni: Thereau, Karnezis, Kone e Wague.

VERONA: Acquisti: Lee. Cessioni: nessuno.