Champions, Juventus in finale

Fallo di Chiellini, rigore trasformato da Ronaldo. Nel secondo tempo il pareggio dell'ex. Prima della partita tafferugli tra tifosi bianconeri e polizia

L'ex del Real Madrid porta la Juventus in finale. Nel segno di Alvaro Morata. I bianconeri soffrono, vanno in svantaggio ma poi risorgono. E fanno la storia. Perché la finale che li vedrà affrontare il Barcellona è storica, comunque vada. Dopo alcuni tafferugli tra i tifosi della Juventus al seguito della squadra bianconera a Madrid e la polizia spagnola prima della partita, il match inizia come previsto.

C'è Paul Pogba dal 1' nella formazione della Juventus scelta da Massimiliano Allegri. Nessuna sorpresa, confermato il tandem d'attacco Tevez-Morata. Nelle file dei Blancos, Carlo Ancelotti affida una maglia da titolare a Benzema: il francese vince il ballottaggio con Hernandez e completa il tridente con Bale e Cristiano Ronaldo. Sergio Ramos torna sulla linea difensiva. Si parte dal successo dei bianconeri per 2-1 all'andata giocata a Torino.

La partita inizia male per la Juventus. Fallo di Chiellini e rigore per il Real Madrid, trasformato da Cristiano Ronaldo. Nel secondo tempo arriva però il pareggio dell'ex Alvaro Morata. Un pareggio che vale la finale.

"Finali di Champions League non si ha l’opportunità di giocarne tante; quando ce l’hai, devi vincere". Capitan Buffon pensa già alla sfida del 6 giugno col Barcellona. "Sembrava uno scherzo del destino - dice ai microfoni di Mediaset al termine della partita col Real Madrid - e invece è andato come auspicavamo. Non dobbiamo andare là a fare i turisti, sarà una partita che varrà moltissimo. Sono tanto orgoglioso dei miei compagni e della crescita che abbiamo avuto".

Commenti

Stefano Matera

Mer, 13/05/2015 - 23:22

non ci possiamo più fidare nemmeno degli spagnoli, la rubentus un' altra vittoria immeritata (nel complesso). Non si può fare il tifo per i bianconeri soprattutto perchè la società appartiene forse alla peggiore specie di imprenditori che lavorano in perfetta sintonia con le lobbies finanziarie!!!!!!

Tamagorà

Mer, 13/05/2015 - 23:52

w la Juve, finalmente conosciuta anche oktre Chiasso !

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Mer, 13/05/2015 - 23:55

Arrivati a berlino la Giuve vincerà sicuramente la Champions! Barca, sarai triturato!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 13/05/2015 - 23:58

Ora come FCA hanno più portr contrattuale.

Pitocco

Gio, 14/05/2015 - 00:24

Pensa un po' che notizia! Ma che stracazzo me ne frega di questi parassiti? Che si fottano loro e il loro pallone e tutti quelli che lo seguono come il verbo della loro vita.

angelomaria

Gio, 14/05/2015 - 00:51

FINORA ALLA GRANDE SEMBRA CHE LA SQUADRA CI SIA DIMOSTRA DI AFFRONTARE I DUE TEMPI ALLA GRANDE MA NON VENDIAMO LA PELLE DELL'ORSO PRIMA D'AVERLO AMMAZZATO!UN PO'DI SCARAMANZIA PER QUESTA COPPA CHE DA TROPPO SFUGGE CAMPIONATO ALLA GRANDE MA SEMPRE QUALCHE ERRORE TUTTO SOMMATO SIAMO GRANDI ILTRAGUARDO E'ADAVANTI ED IO HO RIPRESO A RIGUARDARE GL'INCONTRI DOPO AVERE SMESSO PIU'D'UN'ANNETTO FA PERCHE OGNI VOLTA CHE GUARDAVO PERDEVANO PENSANDO DI PORTARGLI SFIGA SMISI RIPRESO FIDUCIA FORZA IUVE FACCI RISOGNARE!!!

angelomaria

Gio, 14/05/2015 - 00:56

AVREMO L'OCCASIONE DI VENDICARCI CON LA GERMANIAWWWWWW

plaunad

Gio, 14/05/2015 - 07:13

La solita partita rubata dalla Rubentus. C'era un secondo chiarissimo rigore a favore del Real Madrid

simone64

Gio, 14/05/2015 - 08:32

Comunque vada grazie Juve. Allegri migliore allenatore al mondo, mi dispiace x i lettori di questo giornale sponda Milan e Inter che quest'anno hanno solo preso palate in faccia ma la mia Juve ha dimostrato il carattere che neanche il golden Milan di Sacchi e Ancelotti. Oserei dire che a Berlino niente e' già previsto ,anzi fossi il barca comincerei a preoccuparmi di questa umile squadra di operai e non primedonne. Forze Juve che a Berlino nel passato sei salita sul tetto del mondo. Silvietto mi dispiace, ma guarda e impara....