L'Inter piega il Bologna 2-0

L'Inter batte 2-0 il Bologna e conquista tre punti preziosi per la classifica

L'Inter batte 2-0 il Bologna e conquista tre punti preziosi. Il primo tempo ai apre all'11 con l'infortunio di Icardi che deve lasciare il campo. Al 19' Giaccherini verticalizza per Donsah che a tu per tu con Handanovic spara alto. Bisogna attendere il 35' per vedere l'Inter in attacco. Eder sbaglia il traversone per Perisic che recupera la palla e serve Ljajic, destro secco che sbatte sul legno e finisce a lato. L'Inter ci prova anche da calcio d'angolo. Al 45' Brozovic la mette dentro in area, Miranda sfiora il gol con un incredibile colpo di tacco. Durante la ripresa accade davvero poco.

Poi l'Inter si accende a 20 minuti dalla fine. Al 72' Da angolo, D'Ambrosio svetta in area, Perisic di testa corregge in rete a pochi passi dalla linea. I nerazzurri passano in vantaggio. Quattro minuti dopo il raddoppio. Ancora da angolo, i nerazzurri raddoppiano: sponda di Miranda e girata di destro di D'Ambrosio alle spalle di Mirante. All'85' Giaccherini sguscia sulla sinistra, tocca dietro per l'accorrente Rizzo che per due volte trova D'Ambrosio sulla traiettoria. Al 90' squillo Bologna. Una incomprensione tra Kondogbia e Juan Jesus, Rizzo ne approfitta e serve al limite Brienza che con il sinistro non lascia scampo ad Handanovic. La partita di fatto si chiude qui. L'Inter ora prova a blindare l'Europa League.

Video che ti potrebbero interessare di Sport

Annunci