"Per avere l'Agenzia del Farmaco l'Italia pronta a mandare truppe all'estero"

Secondo un'indiscrezione del Financial Times, il governo sarebbe disposto ad aumentare il numero di militari aggregati alle unità di battaglia Nato pur di portare il Farmaco a Milano

Pur di avere l'Agenzia del Farmaco a Milano, il governo italiano sarebbe disposto addirittura a schierare... l'esercito! Sembra uno scherzo ma in effetti qualcosa di vero ci sarebbe, almeno a sentire l'autorevole quotidiano anglosassone Financial Times.

Nella gara per assegnare la nuova sede dell'Agenzia, in procinto di traslocare da Londra a causa della Brexit, il governo italiano intende fare di tutto pur di portare l'importante ufficio europeo a Milano. Secondo il foglio londinese, infatti, l'esecutivo di Paolo Gentiloni sarebbe addirittura a gettare sul piatto la disponibilità a un maggiore impegno nelle missioni militari all'estero pur di vincere la sfida con la capitale della Slovacchia, Bratislava.

"I diplomatici sostengono che l'Italia si è spinta sino ad offrire più truppe per i nuovi gruppi di battaglia Nato negli Stati baltici - scrive il Financial Times - in cambio di voti per la candidatura di Milano. Gli italiani peraltro possono avvantaggiarsi dei problemi della candidatura di un'altra metropoli dell'Europa meridionale come Barcellona, esclusa a causa della crisi catalana."

L'Agenzia europea del Farmaco, fondata nel 1995, è considerata una delle più importanti dell'Unione, con uno staff di oltre 900 impiegati e oltre 35mila visitatori che ogni anno si avvicendano nei suoi uffici. Il voto segreto per l'assegnazione della nuova sede è stato fissato per il prossimo 20 novembre. Fra i candidati più accreditati, oltre Milano e Bratislava, vi sono anche le città di Amsterdam e Copenhagen. In totale sono più di 20 gli Stati che aspirano ad ospitare l'Agenzia.

Commenti
Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Sab, 11/11/2017 - 16:04

Cioe',l'Italia non e' in grado di sorvegliare neanche i suoi confini,le sue banche e i suoi falsi invalidi e dovrebbe sorvegliare una cosa cosi' importante come i farmaci? Mandando in cambio truppe al confine con la principale potenza nucleare al mondo??? Sarebbe come dare il ministero della salute all'amministratore delegato di una multinazionale del tabacco;ma qui sono impazziti tutti?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 11/11/2017 - 17:10

Italia paese di guerrafondai.

Celcap

Sab, 11/11/2017 - 17:49

Ch razza di transazioni fanno. Se fosse vero sarebbe riprovevole. Però con questi sinistri non di può mai sapere. Di vede che con il farmaco ci sarà da mangiare per qualcuno di loro.

oracolodidelfo

Sab, 11/11/2017 - 17:52

Qualità saliente ed indispensabile per entrare in politica e farvi carriera: essere idioti.

fenix1655

Sab, 11/11/2017 - 18:09

I soldati come al solito sono merce facilmente spendibile. Poco amati dal paese e soprattutto dai politici e dai loro superiori, che pensano soprattutto alle loro carriere, sono ormai pure di mestiere e quindi non c'è più nemmeno il problema mamme. Anche fosse una fake news, visti i precedenti, può benissimo starci. In fondo anche Cadorna li considerava più strumento che umanità.

moshe

Sab, 11/11/2017 - 18:11

Abbiamo i clandestini che ci invadono indisturbati, la delinquenza che dilaga per le città e per ogni dove ed i delinquenti che ci governano sono pronti a mandare truppe all'estero, questi sono pazzi da legare, spolpano gli italiani, li umiliano e li abbandonano nelle mani dei delinquenti !!!!!

Trinky

Sab, 11/11/2017 - 19:09

Allora speriamo che non la diano a Milano........

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 11/11/2017 - 19:09

Non ha capito , l'agenzia ed i 900 dipendenti rimangono dell'Europa , l'Italia ospita la sede ma non controllerà nulla.

Marcello.508

Sab, 11/11/2017 - 19:15

Non facciamo cavolate: i nostri militari DEVONO essere primariamente impiegati in Italia per le esigenze di sicurezza interna in supporto ai corpi armati dello stato e controllo dei confini. Ca@@o!

walter viva

Sab, 11/11/2017 - 19:37

Sapete a che serve un carrozzone come l'agenzia del farmaco? "Magna tu che magno io".....

jeanlage

Sab, 11/11/2017 - 19:39

Gentiloni, Gentiloni, ci h rotto ... la speranza.

Giovanmario

Sab, 11/11/2017 - 19:40

si vede che rende bene.. a qualcuno..

killkoms

Sab, 11/11/2017 - 19:40

i komunisti,antimilitaristi per eccellenza,vorrebbero usare la pelle dei militari italiani per una agenzia ue?

Tarantasio

Sab, 11/11/2017 - 19:49

comprensibbile siamo il paese con 12 vaccinazioni obbligatorie

luigirossi

Sab, 11/11/2017 - 21:26

Abbiamo abbastanza soldati per mandarne all'estero e per occupare i campi ROM.Quel che manca è la volonta' politica.Strana pero',questa proposta.Non sarebbe la prima volta che il FT racconta balle sull'Italia.

Popi46

Dom, 12/11/2017 - 07:23

Beh,che ci sarebbe di male? Un po' si da,un po' si prende, si chiama Politica. E poi, con due non scemi come Putin e Trump, è auspicabile che la NATO diventi un organo obsoleto come lo sta diventando l'ONU... La Storia è un film, mica un dagherrotipo

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 12/11/2017 - 08:08

I nostri traditori vogliono portare il Farmaco in Italia per avere un Istituzione Europea e della Nato da noi, in modo che s'instauri un principio di forze estranee che, prima o poi, prendano il sopravvento sulla nostra forza militare interna per il semplice motivo che, una volta persa questa, non sarà più possibile avere di ritorno la nostra sovranità perché il controllo militare del territorio sarà passato all'Unione Europea e noi saremo scalzati definitivamente, come Stato e potere sovrano. E' anche per questo che progettano di mandare via più militari italiani lontani dal nostro territorio e sicuramente fare affluire militari stranieri da noi.

FRATERRA

Dom, 12/11/2017 - 09:50

....hanno barattato, la nostra sicurezza per accogliere tutti i criminali e la feccia del mondo; adesso, invece di inviare i soldati a presidiare; metrò ,centri accoglienza e campi rom (che non dovrebbero neanche esistere)li dirottano all'estero con esborso di denaro nostro; per imporci un altro "carrozzone" europeo dispensioso.......GENIALE.........

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 12/11/2017 - 11:35

Il pd pacifista va alla guerra....

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Dom, 12/11/2017 - 12:26

E certo ! I sinistri sono molto sensibili al popolo proletario delle lobbies farmaceutiche al pari di quelle bancarie ! I figli del popolo a combattere e loro in patria a far convegni sull'accoglienza e i diritti di tutti, tranne quelli degli Italiani ! Pochi mesi ancora e andrete ramenghi a casa, vigliacchi traditori !

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 12/11/2017 - 13:32

comunistialmuro 16:04 - "Sarebbe come dare il ministero della salute all'amministratore delegato di una multinazionale del tabacco"...Ottima analogia! Io uso sempre quella "La Giustizia al pregiudicato Previti, le Pari Opportunita` alla calendarista Carfagna, l'Istruzione alla tunnellista Gelmini, o gli Esteri al poliglotta Alfano" ma siamo li`...

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 12/11/2017 - 14:44

Questa è pura corruzione e da parte del governo italiano, (mandare i nostri giovani allo sbaraglio, in guerre create per egoismo, è paragonabile a una poltrona dorata al governo, per un cialtrone corrotto comunista)!!!