Il "principino" George si annoia al Royal Wedding e i social se la ridono

Il matrimonio tra Harry e Meghan è stato "oscurato" dal visino imbronciato del piccolo George. Ogni tanto, il figlio di 5 anni di William e Catherine Middleton si è lasciato andare ad espressioni di noia che hanno scatenato le risate dei social

Durante la cerimonia che ha unito in matrimonio Harry e Meghan, tutto è andato secondo programma. Nessun incidente ha guastato la meravigliosa atmosfera delle nozze più chiacchierate dell'anno. Almeno fino a quando le telecamere hanno inquadrato uno dei paggetti, il piccolo George di Cambridge, figlio del principe William e di Catherine Middleton. E il suo viso decisamente imbronciato.

Non sembrava molto a suo agio il principino, protagonista in passato di una serie di meme che lo hanno trasformato in un idolo dei social. E proprio sui social, mentre Harry e Meghan stavano per pronunciare il fatidico sì, si rincorrevano i fermo-immagine di George, ripreso dalle telecamere mentre esprimeva con il suo "visino" imbronciato tutto il disagio del ruolo a cui era stato costretto. Cinque anni, il principino voleva essere ovunque fuorché al matrimonio. Visibilmente annoiato, ogni tanto si lasciava andare ad espressioni di disgusto che dicevano tutto sulla sua scarsa voglia di fare da sparring partner al matrimonio dello zio.

Decine di utenti di Twitter si sono sbizzarriti nel commentare il comprensibile disagio del piccolo George. "È in modalità 'Quanto è fastidiosa la gente", ha commentato uno. "Ma la faccia schifata di George???" ha scritto un altro accompagnando il messaggio con un eloquente "AHAHAHAH". Insomma, molti si sono accorti che George era triste. Nel frattempo, qualcuno già se lo immagina al suo matrimonio: "Com'è carino! Chissà come sarà bello quando sarà lui a fare il grande passo". Un commento a cui George risponderebbe forse con una delle frasi che gli sono state attribuite dal popolo dei social: "Che vogliono da me i poveri?".