LE ARENE ESTIVE

Riparte la stagione degli eventi all'aperto, dai parchi alle ville storiche

Cinema e musica sotto il cielo di Milano, in una festa fatta di festival e di cartelloni: come ogni estate la città si apre a eventi che godono del bel tempo. Il cinema di Arianteo guadagna spazi e sale raggiungendo anche l'area Portello in CityLife, la musica esplode dai palchi «periferici» di Carroponte a Sesto, Magnolia all'Idroscalo, Villa Arconati su due fronti diversi per stili musicali, ma anche in sedi centrali come il Trip Music Festival al Parco Sempione nel Giardino della Triennale. La ricetta è: recuperare i titoli migliori della stagione appena conclusa, e tenere le antenne ben dritte sugli artisti delle sette note più contemporanei, in una sorta di altalena tra recente passato e attualità. Non a caso, si va dai nomi più leggendari della musica rock e jazz, come Graham Nash e Chick Corea attesi al Festival di Villa Arconati, a big italiani come Francesco De Gregori al Festival Carroponte, ai nomi di culto della scena techno protagonisti al TerraForma Festival, sempre a Villa Arconati, a cavallo tra fine giugno e primi di luglio. Il programma di Arianteo, infine, propone alcuni eventi collaterali alle proiezioni: ad esempio, ben quattro concerti in Palazzo Reale nei quattro fine settimana di luglio.