Migranti, altolà dell'Ue all'Italia: "No ai visti umanitari, limitano Schengen"

Bruxelles contraria al piano "nucleare" dell'Italia. L'Austria minaccia: "Pronti a proteggere la frontiera al Brennero". E Alfano frena sui visti umanitari

Bruxelles ha già stoppato l'idea dell'Italia di concedere visti umanitari a centinaia di migliaia di persone che sbarcano sul suo territorio. Ieri, durante il vertice tra i ministri degli Esteri Ue, è stato ricordato ad Angelino Alfano che la Commissione aveva già chiesto all'Italia di imporre "restrizioni" alla libertà di movimento degli immigrati e di "evitare di fornire documenti di viaggio ai richiedenti asilo per prevenire movimenti secondari".

La posizione dell'esecutivo comunitario è contenuta nel piano d'azione adottato il 4 luglio scorso a sostegno dell'Italia. Secondo la legislazione europea, non è possibile concedere permessi di soggiorno che permettano ai richiedenti asilo di viaggiare in altri Paesi membri dell'area Schengen. Quanto alla direttiva numero 55 sulla protezione temporanea del 2001, che era stata approvata dopo la crisi del Kosovo, agli occhi della Commissione è destinata a una situazione in cui i cittadini di un'unica nazionalità chiedono asilo in massa. A quanto si apprende, l'esecutivo comunitario non ritiene che sia applicabile nel caso dell'Italia, come non lo era stato nella crisi dei rifugiati nel 2015 in Grecia. In ogni caso, la direttiva 55 del 2001 può essere attivata solo da una decisione del Consiglio adottata a maggioranza qualificata su proposta della Commissione.

Se l'Italia dovesse oncedere forme di permesso di soggiorno ai migranti economici, compresi documenti di viaggio come era accaduto nel 2011, la Commissione ritiene che potrebbe avere un impatto negativo sul funzionamento dell'area Schengen. In altre parole, l'esecutivo comunitario potrebbe autorizzare gli Stati membri confinati a reintrodurre controlli sistematici alle frontiere con l'Italia per un periodo fino a due anni. Al Consiglio Esteri a Bruxelles il ministro degli Esteri austriaco, Sebastian Kurz, è tornato a ventilare la possibilità che il suo Paese "protegga la frontiera al Brennero". A Vienna l'ipotesi dei "visti umanitari" ha messo in giro non poca preoccupazione. In realtà Alfano ha già escluso che questo sia una priorità del governo. "Non è una questione che noi abbiamo all'ordine del giorno - ha detto il titolare della Farnesina - di certo abbiamo una strategia che vuole essere efficace e ha la necessità di una cooperazione europea".

Commenti

moshe

Mar, 18/07/2017 - 10:16

Siamo schiavi della Ue e di un governo di delinquenti rossi

Ritratto di nando49

nando49

Mar, 18/07/2017 - 10:32

Insomma i clandestini sono tutti nostri, quelli già presenti e quelli che arriveranno. Perché ne arriveranno ancora una moltitudine visto l'incapacità del governo a trovare una soluzione anche drastica per bloccare gli sbarchi. Perché non si accoglie solo che proviene da zone di guerra? perché si continua a cercare accordi con la UE e con la Libia se poi gli sbarchi aumentano? Speriamo nelle prossime lezioni e nello scatto di orgoglio degli italiani.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 18/07/2017 - 10:56

La bandiera della DISue mi è sempre rimasta sullo stomaco. Ora mi fa paura quasi quanto quella dell’isis. L’idiosincrasia per le radici giudaico cristiane le aveva messe in chiaro giè giscard d'estaing, allora presidente della convenzione europea. A Papa Giovanni Paolo II, che portava una lettera con la richiesta di richiamare quelle radici nella costituzione europea, con fine tatto gallico: «La lettera se la può tenere in tasca».!!! Col trattamento riservato alla Grecia e all’Italia, su i cosiddetti migranti, la DISue mostra altrettanto odio per la cultura grco-romana. D’invasioni barbariche se ne intendono. Ricordino una casa però: la cultura greco-romana vivificata dalle radici giudaico cristiane, ha creato l’Europa e l’Occidente. Ha pagato tremendi prezzi di sangue ai tagliatori di teste meccanizzati, alle innumerevoli varianti bolsceviche; ha visto e vede passare i loro cadaveri sul fiume. Vedrà anche quello della DISue.

Una-mattina-mi-...

Mar, 18/07/2017 - 11:22

CI SONO LEGGI CHE VALGONO SOLO PER L'ITALIA, MENTRE PER L'EUROPA NO. BISOGNA USCIRNE AL PIU' PRESTO, TENTANDO DI SALVARE IL POCO CHE RESTA DELLA PATRIA STRAVOLTA

nopolcorrect

Mar, 18/07/2017 - 11:45

Ci voleva quel genio della papessa Bonino per fare una proposta così stupida, l'"opzione nucleare" accolta con una pernacchia a Bruxelles e che ci ha fatto fare la figura prima de furbi, poi dei fessi.

giovanni951

Mar, 18/07/2017 - 11:48

e allora prendetevi la vostra parte di clandestini. Ma é così difficele per questi pavidi governanti rispondere per le rime? la volete smettere di farci deridere da tutti? VERGOGNATEVI

Idrissecondo

Mar, 18/07/2017 - 11:52

Caro nando49, io sono assai pessimista. Il giorno che vincerà il centro destra e provasse a mettere un piccolo blocco navale, in italia i centri sociali e le zecche rosse faranno ogni giorno la rivoluzione in piazza, ACaccusando il gpverno do fascismo. Pensa poi cosa pronuncerà ogni giorno mr. Papa. Ieri sera a Civitavecchia hanno fatto le prove. Solo perchè il sindaco non vuole ridurre il porto a campo profughi e stava arrivando Salvini. Speriamo che il blocco lo faccia questo governo. Allora finirà tutto liscio

il_viaggiatore

Mar, 18/07/2017 - 12:15

Ottimo, brava Europa in questo caso. L'Italia dev'essere lasciata sola a cuocersi nel proprio brodo comunistoide. Forse così prenderemo coscienza.

acam

Mar, 18/07/2017 - 12:17

no no moshe e nando49, la colpa è di tutti quegli italiani che non si sono accorti per tempo di cosa stava succedendo, al bagdadi aveva detto ve ne manderemo 500 mila, renzi non ci ha creduto non ha avuto le palle di andare in Libia con 30..40 mila uomini a regolamentare i flussi, ha lascito fare ad alfANO e gentiloni che si sono mostrati per quanto valgono. chi saprà riaggiustare tutta questa baraonda voluta dagli elettori senza opinione?

Ritratto di Kjitt

Kjitt

Mar, 18/07/2017 - 12:18

l' unica soluzione x l' Italia sono respingimenti e rimpatri. LO CAPITE O SIETE DEFICENTI??

acam

Mar, 18/07/2017 - 12:22

Allearsi con i libici per creare enclavi italianizzate e fermarvi i clandestini che vi dovranno restare e lavorare il tutto presidiato dal nostro esercito. portare industrializzazione in quelle terre e convertirli se no ce li ritroveremo nemici.

agosvac

Mar, 18/07/2017 - 12:22

Bene, i burocrati dell'UE ovvero la gente pagata da cruccolandia, non vuole che l'Italia conceda la possibilità ai migranti fasulli di trasferirsi nelle nazioni europee ricche. Non vuole neanche che il Governo italiano chiuda i porti per non fare più sbarcare migranti e terroristi che spesso sono la stessa identica cosa. Ed allora???? Rimane una sola soluzione: il Governo italiano faccia, finalmente, ciò che è assolutamente necessario per la salvezza di quello che resta dell'Italia e poi che vengano a rimproverarci magari dandoci delle multe che, ovviamente, nessuno pagherebbe.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 18/07/2017 - 12:23

Ma veramernte credevano che i vampiri della ue fossero nati ieri? Pensavano di fregarli con un trucchetto procedurale, senza che questi reagiscano? E poi, se lo sono anche lasciati scappare prima, così si annulla anche il "fattore sorpresa", col quale qualche centinaio di clandestini sarebbe anche potuto passare... forse. Ma così, no di certo! Forza, cervelloni al governo, inventatene un'altra! E intanto arrivano a migliaia ogni giorno, ma chissenefrega.

pierk

Mar, 18/07/2017 - 12:34

io sono sempre più convinto che siamo sotto scacco, sia da parte della UE, che ci ricatta con motivazioni economiche neanche tanto subdole, sia dagli islamici... penso che se dovessimo arrivare al blocco dell'"accoglienza", allora comincerebbero gli attacchi terroristici sul nostro suolo... se così fosse, almeno questi delinquenti imbecilli del PD avrebbero una parziale giustificazione...

nopolcorrect

Mar, 18/07/2017 - 12:53

Solo un genio come la Bonino poteva suggerire l'"opzione nucleare" dei visti temporanei, ora spernacchiata da Bruxelles come avevo previsto.

Lgs

Mar, 18/07/2017 - 12:53

lo stato italiano dorvebbe dare un passaporto italiano che dura 24 ore non rinnovabili e mandarli in francia germania - i 2 paesi che amano il diritto di spostamento dentro l UE

Ritratto di niki 75

niki 75

Mar, 18/07/2017 - 12:53

La questione dei flussi migratori,come gestita dai SINISTRI, sta diventando una valanga che finirà per travolgere loro, ma purtroppo anche il nostro paese. Il fenomeno gli sta facendo perdere la testa, (se mai ne hanno avuta una in grado di ragionare); tanto che oggi uno di loro, già direttore dell'Unità, durante la trasmissione " L'aria che tira ha avuto il coraggio di gridare, a gran voce, che il fenomeno si è determinato a causa della guerra voluta e fatta alla Libia da.....(indovinate chi?) BERLUSCONI!!!!! Questo si che è un fulgido esempio di come ragionano. .

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Mar, 18/07/2017 - 13:18

Stiamo facendo una continua figuraccia.

Demy

Mar, 18/07/2017 - 13:59

Aspettiamo domenica che l'uomo vestito di bianco si affacci per la benedizione et.......voilà, 100.000 "fratelli" in piazza S. Pietro.

i-taglianibravagente

Mar, 18/07/2017 - 14:13

Non si preoccupino in Europa...i loro servi e traditori dell'Italia che ci governano, obbediranno senza battere ciglio, con buona pace di noi "poveri populisti".

Ritratto di filospinato

filospinato

Mar, 18/07/2017 - 16:31

Sarà un boldriniana e sana RABBIA degli italiani a risolvere la questione invasione! Fuori dalle OO

Marcello.508

Mar, 18/07/2017 - 16:35

Tanto se dovessero concederli non passerebbero dall'altra "parte". E' già accaduto anni fa alla frontiera francese che sospese Schengen quella volta. Lo stesso farebbero anche in questo caso gli stati a ridosso dell'Italia. E poi se ciò ipoteticamente avvenisse, ci sono i rimpiazzi pronti dalla Libia e zone viciniori, quindi la musica (invasione "calibrata") non cambierebbe lo stesso. Inutile menarla "caro" governo: DEVI ostacolare al massimo gli sbarchi, altrimenti qui da noi ci sarà sempre maggiore opposizione a questa politica scellerata a discapito dei nostri poveri, disoccupati etc. Avreste una soluzione al problema, governanti? Ve ne suggerisco una io: dimettetevi e sparite dalla circolazione.

apostrofo

Mar, 18/07/2017 - 17:03

La UE rispetti una volta almeno i regolamenti che si è data (la redistribuzione, i visti umanitari etc...). Perciò non stia a minacciare se noi emettiamo visti umanitari. Stiamo rispettando i regolamenti , NOI ! Dopo che stiamo subendo i vari Dublino, Triton , Frontex, Sophia, in forza dei quali navi militari tedesche , inglesi fanno il figurone di "salvare" i migranti ma non se li portano a a casa loro, li scaricano nello scaricatoio italiano . Che draghi i nostri governanti che si sono sovraccaricati di tutti i migranti di 2 continenti, pagando la Turchia per bloccarli nei balcani e farli arrivare tutti da noi !