"La prima misura sarà il reddito di cittadinanza". E la Meloni chiude a Conte

FdI non appoggerà il governo. La Meloni dopo il faccia a faccia con Conte: "Non abbiamo bisogno di poltrone". Ma assicura "Ci saremo solo su sicurezza, sovranità e flat tax"

"Abbiamo avuto conferma del nostro timore. Il professor Conte ha detto di essere stato designato dal Movimento 5 Stelle". Al termine del colloquio con il premier incaricato, Giorgia Meloni chiude al futuro governo gialloverde che avrà "una forte impronta" grillina (guarda il video). Troppe le distanze. Dal reddito di cittadinanza, che Giuseppe Conte ha messo in cima alle misure che metterà in agenda quando si stabilizzerà a Palazzo Chigi, ai progetti sulla Tav, la leader di Fratelli d'Italia ha trovato più punti di contrasto che di incontro. "Spero che il governo faccia bene - ha poi chiosato - nonostante noi non ci saremo".

"Abbiamo cercato di capire quali sono le priorità del presidente del Consiglio, ma non ci siamo riusciti - ha raccontato la Meloni - il professore dice che deve confrontarsi con le forze politiche di maggioranza, e la prima proposta che ha citato è il reddito di cittadinanza, una di quelle cose su cui noi Fratelli d'Italia non siamo d'accordo". Non solo. Anche sul progetto dell'Alta velocità Torino-Lione, il premier incaricato si è dimostrato molto più vicino alla posizione di Luigi Di Maio, che vuole fermare i lavori in Val Susa. Al termine delle consultazioni, insomma, l'opinione che si è fatta la leader di Fratelli d'Italia non è affatto positiva. Nonostante ci sia al governo anche Matteo Salvini, le misure del centrodestra rischiano di cadere nel dimenticatoio. "Mi sento purtroppo di non essere molto ottimista sul fatto che ci saranno le istanze di quelli che avevano vinto le elezioni". Il rischio è che il centrodestra diventi "subalterno rispetto a chi era arrivato secondo" (guarda il video). E questo la Meloni lo trova "rispettoso della volontà popolare".

Nonostante il programma elaborato dalla Lega e dal Movimento 5 Stelle sia molto distante da quello varato dal centrodestra, la Meloni ha comunque deciso di lasciare aperto uno spiraglio. "Guarderemo ai provvedimenti che arriveranno in Aula", ha spiegato dimostrandosi pronta ad appoggiare quelle misure che riguardano l'introduzione della flat tax, la sovranità dei confini (la lotta all'immigrazione clandestina e il blocco navale al largo della Libia) e la sicurezza. "Li voteremo per rispetto di chi ha votato per il centrodestra". La speranza della Meloni è che il futuro governo possa fare bene, anche se Fratelli d'Italia non ci sarà. "Perché tifiamo sempre per l'interesse della nazione. E - ha promesso - vigileremo, non abbiamo bisogno di poltrone da ministro per fare il nostro dovere nei confronti degli italiani".

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 24/05/2018 - 18:07

Bene!Mi sta bene!L'era "partitica in toto",è finita!D'ora in poi si conteranno i SI i NO,le astensioni dei vari parlamentari,su "TEMI SPECIFICI",a prescindere.A questo punto gli Italiani(quelli svegli),capiranno,conosceranno il vero volto,di quelli che hanno votato,e che andranno a votare in futuro,sui vari "TEMI SPECIFICI"!

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 24/05/2018 - 18:13

Si vede che la Meloni non vuole il reddito minimo : forse pensa che le banconote per fare la spesa per mangiare si raccolgono all'albero . Secondo la Meloni uno che non ha reddito cosa mangia , aria ? : e poi le scorregge ? . Yeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Pigi

Gio, 24/05/2018 - 18:14

Speriamo che questo commento arrivi all'onorevole Meloni, da parte di un elettore, speriamo che non debba diventare ex. Non riesco più a seguirla, mi spiace. Se ha ragione nel temere per le opere pubbliche, ha torto dicendo che vota no al governo per il reddito di cittadinanza. Come è possibile dire no a un reddito minimo per gli indigenti e approvare le pensioni minime a mille euro? Quella di FdI sembra una posizione preconcetta: un'astensione sarebbe stata molto più saggia.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Gio, 24/05/2018 - 18:19

La Meloni ha chiuso a Salvini, si accontenta di Berlusconi.E' felice così?

forzanoi

Gio, 24/05/2018 - 18:23

grande Giorgia.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Gio, 24/05/2018 - 18:25

BRAVA GIORGIA HO SEGUITO IL TUO DISCORSO CHE CONDIVIDO PIENAMENTE. GRANDE DONNA DAVVERO MEGLIO ANCHE DELLA TACHER !!! GIORGIA FOR PRESIDENT !!! DAI GIORGIA CHE IL TEMPO E' GALANTUOMO E GLI ITALIANI RICORDERANNO DI CHI SI POSSONO FIDARE E DI CHI INVECE PREFERISCE EMULARE ALFANO !!!

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 24/05/2018 - 18:27

Una posizione coerente, buon lavoro a Giorgia e agli amici di FDI.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 24/05/2018 - 18:38

salvini ti ha svuotato i voti nel centrosud e stai ancora a ruota

Anonimo (non verificato)

greg

Gio, 24/05/2018 - 18:41

BRAVA GIORGIA

giseppe48

Gio, 24/05/2018 - 18:49

Meloni sei finita senza Crosetto puoi andare ha zappare con la boldrina insieme valete si è no 5% perciò la zappa vi aspetta nel orto di Salvini

maurizio.fiorelli

Gio, 24/05/2018 - 18:55

Persona integra e coerente, da ammirare e rispettare.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 24/05/2018 - 18:58

Sento delle voci...

Giacomo45

Gio, 24/05/2018 - 19:05

Il reddito si produce lavorando, se il lavoro non c'è il compito del governo è quello di porre le basi per crearlo. Distribuire soldi a pioggia è assistenzialismo e produce altra disoccupazione. Se poi non si vogliono le grandi opere...... il lavoro manca. Comunque Giorgia Meloni opera coerentemente con il programma presentato . Una preghiera , Salvini fermati sei ancora in tempo.

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Gio, 24/05/2018 - 19:07

A tutti quelli che non hanno voglia di fareuncazzo il reddito di cittadinanza se lo facciano dare da MattaGrillo... non da chi si spacca la schiena dalla mattina alla sera!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 24/05/2018 - 19:14

@robocop2000, meglio della tatcher?molla il fiasco o la tastiera.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 24/05/2018 - 19:25

L'ho votata. Era l'unica che mi desse fiducia. Continua a farlo e per ora ne sono contento. Chi meraviglia é Salvini, allucinante! Però ancora non sappiamo quale sia il suo vero gioco: staremo a vedere, prima di dare il giudizio definitivo.

nunavut

Gio, 24/05/2018 - 19:32

La signora Meloni é veramente coerente,sembra che nessuno si ricordi che oltre berlusconi pure lei era stata esclusa dai "top manager"grillini,ora vorrebbero i suoi voti in tutte le occasioni,fa benissimo a promettere i voti del suo partito solo quando lei e il suoi deputati o senatori penseranno che é un bene per il popolo italiano.Non é vero che lei sia lo scugnizzo di Berlusconi lei é solo una donna che sostiene onestamente le sue idee ( non ho mai votato FdL),penso che per onestà intellettuale superi il signor Salvini.

Marcolux

Gio, 24/05/2018 - 19:37

Mi dispiace, onestamente speravo che la Meloni aderisse. Sarebbe stato un Governo meno grillino e molto più forte. Hai sbagliato! Te ne accorgerai. Non confonderti con Berlusconi. Lui è finito!

tuttoilmondo

Gio, 24/05/2018 - 19:37

I poveri scemi (tanti, troppi) non hanno capito che l'Itlia è fallita. Un Paese che ogni anno spende più di quanto guadagna come può non fallire. Il reddito di cittadinanza è assistenzialismo. Si toglie chi ha un po' per dare a chi non ha niente. Poi tutto si livella. Nella miseria, naturalmente. I nostri negozi di abbigliamento ormai non vendono che stracci. A dimostrazione della povertà dilagante. Il ceto medio, motore di ogni Stato è sparito. Le attività chiudono. La grande industria non c'è più. Le eccellenze sono in mano straniera. I consumi non partono. Basta un soffio e tutto crolla. Si tratta di fenomeni epocali. Saremo per l'Albanie quello che l'Albania era per noi.

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Gio, 24/05/2018 - 19:39

Giorgia l'impavida, senza peli sulla lingua che voterà contro il Governo Lega 5S, quasi non la riconosco. Posso capire Berlusconi che si sente "defraudato" nel "Carisma" e nel ruolo di "Capo", ma la Meloni no. Visto che Salvini è intenzionato ad usare "la ruspa" su certi Temi che, se traditi dai 5S, gli stacca la spina, differenziati, Giorgia. Sulla Fiducia al Governo: Astieniti.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Gio, 24/05/2018 - 21:23

@ Agrippina QUELLO CHE DICI SE CI FAI CASO E' AL PASSATO. E' ACQUA PASSATA. TRA QUALCHE MESE CI SARANNO DELLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE E ALLORA PER SALVINI SARANNO CxxxI AMARI !!!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Gio, 24/05/2018 - 21:25

@ Pigi AGLI INDIGENTI NON SI DA L'ELEMOSINA SENNO GLI INDIGENTI RESTERANNO SEMPRE INDIGENTI E PARACULI !!! A CHI HA FAME E VUOLE IL PANE BISOGNA DARE IL LAVORO NON L'ELEMOSINA !!!

lappola

Gio, 24/05/2018 - 22:05

A mio avviso Berlusconi e Meloni rischiano grosso mettendosi all'opposizione. Non hanno capito che i numeri non c'erano per fare da soli; aveva ragione Totò "è la somma che fa il totale" Ora faranno meglio a cambiare rotta o quantomeno ad ammorbidire di molto il loro atteggiamento altrimenti scompariranno. Berlusconi ha fatto il suo tempo; la sua politica giusta o sbagliata che fosse è ormai superata. Ci vogliono idee nuove che non sono nella mente delle vecchie generazioni.

Luca400

Ven, 25/05/2018 - 07:30

@Tuttoilmondo Però, che strano, come mai tutta questa povertà e questi negozi costretti a vendere stracci in un paese che, a differenza del resto d'Europa, il reddito di cittadinanza non l'ha mai visto nemmeno in cartolina?

Luca400

Ven, 25/05/2018 - 07:35

@Giacomo45, fammi il favore, quando ti avanza tempo vai a leggere l'ultimo studio del Fondo Monetario Internazionale (ho detto Fondo Monetario Internazionale, non l'Internazione Socialista), per la cronaca, tanto per fornirti un indizio, l'articolo che oggi ne parlava si intitolava: "Robots creating a wages and employment 'death spiral' warns IMF". I robot stanno generando una spirale della morte di salari e occupazione. Cerca il pezzo e leggitelo, è illuminante, potrai scoprire i motivi per cui il reddito oggi si produce meglio senza lavoro umano che con.