Renzi promise: "Container entro Natale". Ma terremotati sono ancora in tenda

L'ex premier, subito dopo il sisma di ottobre, aveva assicurato che tutti i terremotati avrebbero avuto una sistemazione entro il 25 dicembre. Ma i container non sono arrivati

Matteo Renzi lo aveva promesso e ci aveva messo la mano sul fuoco: "I container per i terremotati arriveranno entro Natale". E invece, come tante altre volte, le parole dell'ex premier si sono rivelate infondate. È vero, alcuni moduli abitativi provvisori sono già operativi, ma non tutti. E infatti molti cittadini sono costretti a dormire nelle tende e con il gelo di questi giorni è ancora emergenza, emergenza, emergenza.

In fondo siamo il Paese delle emergenze. Anche il segretario del Pd lo disse il 31 ottobre, parlando di "eventi eccezionali" che avevano messo in ginocchio il Centro Itlia. Ma erano, e restano, parole vuote. Perché al di là dello splendido lavoro dei volontari e della protezione civile, il fatto è che dopo il sisma del 24 agosto e quello di fine ottobre, non tutti i container promessi dal governo sono ancora stati spacchettati. A Norcia l'assessore Giuliano Boccanera (Fratelli d'Italia) conta i danni e con orgoglio ci spiega gli enormi sforzi fatti. Poi aggiunge amareggiato: "Renzi ci aveva promesso che entro Natale tutti sarebbero stati allocati tra alberghi e container, ma non è vero".

L'ex premier parlò di quattro fasi per la ricostruzione. La prima prevedeva il trasferimento in altre zone di chi accettava di vivere "per i primi mesi" negli alberghi sulle coste o, nel caso di Norcia, sul Lago Trasimeno. Entro Natale sarebbero dovuti sorgere come funghi i moduli collettivi, ovvero i container. Poi tra dicembre e agosto 2017 le prime casette definitive (SAE). E solo tra qualche anno si partirà con la ricostruzione vera e propria dei paesi distrutti.

Queste le speranze, ma la realtà è ben diversa. A Norcia sono già state consegnate le prime 20 casette autonome, assegnate con sorteggio a 24 persone tra le 81 che ne avevano diritto. Molti degli sfollati hanno scelto il contributo economico e si sono arrangiate da sole. Altri dormono negli alberghi e attendono l'assegnazione delle casette. Infine, risultano già operativi 3 moduli collettivi (più altri in costruzione o conclusi nelle frazioni vicine). Non si tratta di grandi comodità, intendiamoci. Come rivelato da ilGiornale.it, i prefabbricati sono di appena 15 mq l'uno con tre posti letto. Ovvero 5 mq a testa, quando ai carcerati (per legge) bisogna garantirne almeno sei per evitare l'accusa di "tortura". Per montarli ci vorrebbero solo 8 giorni, il problema è rendere operativi i luoghi dove piazzarli. Ed è per questo che si sono accumulati i ritardi che hanno reso vana la promessa renziana e che lasciano tuttora al gelo delle tende quasi 50 persone. Sarebbe bastato ammettere che la macchina governativa necessitava di più tempo, ma il segretario Pd non è mai stato pronto ad ammettere errori e sbavature. Tutt'altro: preferisce ingigantire e seminare false promesse. Mai mantenute.

Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Gio, 19/01/2017 - 14:18

votate pd, votate. intanto le risorse sono al caldiuccio nei resort a 5 stelle con wifi gratis e playstation ahahahhaha

chebarba

Gio, 19/01/2017 - 14:23

io non ho capito perchè non hanno preso le casette da l'aquila. Io all'epoca 2009 il container lo comprai, potevo metterlo in giardino non volevamo stare in tenda o nei campi profughi controllati a vista e per mangiare ci siamo arrangiati. Sono 8 anni che non posso mettere piede a casa mia che doveva essere riconsegnata a febbraio 2016 ... Berlusconi non l'ho mai votato ma almeno un tetto sulla testa lo ha messo a 70.000 aquilani più i falsi aquilani dell'ultimora. speriamo bene

orso bruno

Gio, 19/01/2017 - 14:30

Le solite frottole del pinocchietto.

Ritratto di etasrl

etasrl

Gio, 19/01/2017 - 14:33

è TOCCATO A LUI CHIUDERE PER ORA L'EPOCA DI GOVERNI PLATEALMENTE INADEGUATI,BENE ,SONO LICENZIATI. CHI SA FARE VERAMENTE,NON PER SCHERZO,SI FACCIA AVANTI , SI RIMBOCCHI LE MANICHE,STA PER COMINCIARE IL NUONO RISORGIMENTO ,CON UMILTA',MITEZZA ED OTTIMISMO.

Libertà75

Gio, 19/01/2017 - 14:48

sicuramente esisterà qualche non normodotato che dirà che la colpa è dei NO al referendum, la verità invece è che il PD se ne infischia della povera gente italiana, deve pensare a cose più importanti secondo la loro politica

Ritratto di malatesta

malatesta

Gio, 19/01/2017 - 14:50

Uomo quaquaraqqua..

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 19/01/2017 - 14:51

Ma ancora credete alle balle galattiche dei pdioti???Fatevi visitare ma, da uno buono!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 19/01/2017 - 15:09

Senza specificare di che ANNOOO!!!!!lol lol Ma c'è da piangere!! AMEN.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Gio, 19/01/2017 - 15:29

Farei la per condicio METTEREI RENZI SOTTO UNA TENDA a 40gradi sotto zero

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 19/01/2017 - 15:42

QUESTA è L' ITALIA CHE DOBBIAMO ASPETTARCI COL PD! SUPERFICIALITA' E TRASCURATEZZA! VOTATE RENZI E TUTTO SI RISOLVERA'

Trinky

Gio, 19/01/2017 - 16:01

HA RAGIONE SALVINI: I CLANDESTINI NEGLI HOTEò E QUESTI POVERI CRISTI CHE SI ARRANGINO, TANTO I SOLDI PER LORO LI ABBIAMO BLOCCATI E, COME MINIMO, CI PIPPIAMO GLI INTERESSI...IN FUTURO SI VEDRA' SE DAR LORO QUALCOSA!

paolonardi

Gio, 19/01/2017 - 16:11

Quando mai il contadino di Rignano ha mantenuto una promessa. A lui una citazione, honoris causa, nel Guiness dei primati.

settemillo

Gio, 19/01/2017 - 17:04

Solo ora ho capito perché il renzino parolaio vorrebbe ritornare in campo; intende procedere con le sue iniziative a completare la sua opera, cioè la DISTRUZIONE TOTALE della nostra povera italietta. Che DIO ce ne liberi!

batpas

Gio, 19/01/2017 - 17:12

I terremotati e gli Italiano tutti hanno detto a renzi di stare sereno !!!

roseg

Gio, 19/01/2017 - 18:20

Come quella volta dall'Annunziata" CUCÚ EQUITALIA NON C'E PIÚ. BUFFONEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!

Ritratto di orione1950

orione1950

Gio, 19/01/2017 - 18:47

con questa balla il PAGLIACCIO ha danneggiato i poveri cristi terremotati. Per tutte le altre balle, che ha raccontato ,sono stati danneggiati tutti gli italiani.

pioma2

Gio, 19/01/2017 - 19:03

SOLO SILVIO BERLUSCONI POTEVA FARE CERTE PROMESSE VEDI AQUILA ENTRO 5 MESI CASE ANTISISMICHE CONSEGNATE A 15 MILA PERSONE !!! COMUNISTI DA STRAPAZZO, GIORNALISTI COMUNISTELLI LECCACULO DI SINISTRA METTETEVI IN FILA A CHIEDERE SCUSA AL PIU' GRANDE UOMO DI GOVERNO CHE L'ITALIA HA MAI AVUTO !!!

aldoroma

Gio, 19/01/2017 - 19:11

il più grande pinocchio delle nostra storia

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 19/01/2017 - 21:11

Ci hanno creduto solo le teste rosse, però. Ora negano anche l'evidenza, come loro solito fare.

Iacobellig

Gio, 19/01/2017 - 22:04

...E IL BUFFONE VUOLE ANCORA PRESENTARSI!!! INCAPACE ARROGANTE FALLITO! CERCA DI NON DISGUSTARE OLTRE GLI ITALIANI.

Iacobellig

Gio, 19/01/2017 - 22:05

PASSERELLA SOLI PER FINI ELETTORALI.

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 20/01/2017 - 06:59

È mai possibile, che personaggi come Renzi, """questi pazzi e sfazati democristiani """mettano a capo del consiglio e che dopo il referendum, lascino che ricominci un nuovo partito??? Questo Renzi, deve essere messo in una clinica psichiatra con la camicia di forza e controllato 24 su 24 ore al giorno ed una volta rinsavito messo in galera per il resto dei suoi giorni"""!!!

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 20/01/2017 - 17:00

Lui stesso è una bugia che cammina. Da quando si è insediato ha solo fatto promesse su promesse, peccato però che a rimetterci sono le brave e povere persone che stanno trascorrendo un inverno molto difficile in tenda! Dopo mesi di attesa!