La Toscana resta un feudo della sinistra. Rossi confermato presidente

Enrico Rossi si conferma alla presidenza della Regione Toscana con il 48%

Nessuna sorpresa in Toscana. La Regione del presidente del Consiglio resta in mano alla sinistra, con Enrico Rossi che conquista il suo secondo mandato. La Lega diventa il secondo partito della regione, seguita dal Movimento 5 stelle. Forza Italia fortemente ridimensionata, al terzo posto. Alto l’astensionismo: a votare sono andati meno della metà degli aventi diritto (48,01%).

Enrico Rossi, quando mancano da scrutinare circa 300 delle 3.969 sezioni, supera il 48% e si conferma presidente al primo turno, senza dover ricorrere al ballottaggio previsto dalla nuova legge elettorale toscana, molto simile all'Italicum.

Claudio Borghi (Lega-Fdi) balza al 20,03%, mentre Giacomo Giannarelli per i Cinquestelle si ferma al 15,04%. Stefano Mugnai di Forza Italia si colloca al 9,09% e Tommaso Fattori di "Sì Toscana a sinistra" supera di poco il 6%.

Non ce la fanno a raggiungere il quorum Giovanni Lamioni di "Passione per la Toscana" Ncd-Udc (1,1%) e Gabriele Chiurli di Democrazia Diretta (0,3%).

Il voto disegna un’assemblea regionale con 24 consiglieri Pd su 40, mentre la Lega dovrebbe averne 8 e diventare il partito destinato a guidare l’opposizione dopo l’emorragia di voti per Forza Italia, il cui coordinatore regionale Massimo Parisi, prima della chiusura dei seggi, ha rassegnato le dimissioni.

Soddisfatto il governatore riconfermato nell’incarico: "In Toscana la sinistra è ancora forte, salda e può governare la Regione per i prossimi cinque anni", dice Rossi annunciando già una giunta di 8 assessori contro i dieci attuali. Su Twitter il governatore si è lasciato andare a un'analisi politica che va oltre la Regione: "O la sinistra europea reinterpreta il socialismo e supera l’austerità del liberismo o i nazionalismi fascioleghisti avanzeranno".

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 01/06/2015 - 09:30

in toscana sono amanti degli zingari e degli extracomunitari. Allora mandiamoli tutti la e che se li godano.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 01/06/2015 - 09:50

anche in Toscana la Lega e' per ora il secondo partito. Ancora un mandato ai comunisti e poi I cittadini capiranno. in ogni caso proprio non capisco come si possa aver votato un niente come questo rossi. ripugnante.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 01/06/2015 - 09:53

che in toscana(cosi come in emilia) non siano "normali" e' chiaro a tutti..o sono tutti pagati dalla sinistra, cioe' per restare rossi hanno una "paghetta" o sono dei masochisti recidivi..comunque e' grazie a queste due grosse regioni "geneticamente" rosse che in tutto il paese la sinistra dx o sx trova la forza di sopravvivere..avere un serbatoio SEMPRE loro..fala differenza, che schifo, e cari "toscani" di sinistra fate fare un salto di qualita' al vostro "cervello" non ci fate una bella figura

olivaw

Lun, 01/06/2015 - 10:03

La Toscana non è una regione rossa. È una regione di gente che preferisce andare al mare 10 minuti prima piuttosto che cercare di cambiare le cose. E che quindi si merita Rossi, Renzi e anche di peggio.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 01/06/2015 - 10:36

non ho parole! la toscana ha un bellissimo territorio e ricchezze . preferiscono devastare iol territorio e il turismo a favore di zingari e africani clandestini.

MarcoE

Lun, 01/06/2015 - 10:43

Sembra il fratello di Rosy Bindi ... Per la serie è preciso!!!

gianni.g699

Lun, 01/06/2015 - 10:43

In toscana hanno le mani ovunque ecco perchè stra vincono !!! hanno semplicemente tutti qualcosa da perdere ...

Altoviti

Lun, 01/06/2015 - 10:52

Si vede che l'ambaradan diabolico dei discorsi di Renzi e compagni riesce a tappare il cervello di chi vota a sinistra. Quando i toscani si sveglieranno sarà troppo tardi. Questi governanti sono peggio della mafia e creano beati citrulli, infatti sono loro che distribuisconoillavoro in Toscana e in Umbria come lo fa la mafia al sud.

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Lun, 01/06/2015 - 11:12

A Pisa città Borghi ha raggiunto quasi il 24% (23,88) con Fratelli d'Italia al 5,38 e rossi al 38,61. Forza Italia non pervenuto. A dimostrazione che non tutti i toscani hanno le fette di mortadella sugli occhi. Ed è vero che i komunisti sono in tutti i centri di potere ed evidentemente a molte persone fa comodo che resti così.

Emiliotoscana

Lun, 01/06/2015 - 11:17

Io sono toscano,ma i compagni rossi non cambieranno MAI !!!!. La più grande azienda toscana composta Asl,comuni,Aziende rifiuti,aziende acqua,regione e tante altre sono 70 anni in mani rosse.Dipendenti,dirigenti sono tutti scelti alle vecchie feste dell'Unità,e non per le capacità. Purtroppo non cambiano mai e il sig. Rossi non risponderà mai ai suoi amici giudici per oltre 240 milioni di euro Asl Massa. Questa è la democrazia.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 01/06/2015 - 11:20

Purtroppo è come dice gianni.g699. Sia in Umbria che in Toscana (ma pure nella rossa Emilia) hanno le mani ovunque con il sistema delle cooperative. Se vuoi far carriera, ti DEVI prendere la tessera del PD sennò rimani indietro, a prescindere dal tuo valore. La gente è stufa marcia (soprattutto a Firenze) ma poi sono costretti a votare queste nullità...!!

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 01/06/2015 - 11:27

gianni.g699 10:43 - Infatti. Ora attendiamo fiduciosi il nuovo upgrade MPS 2.0

Démos_Cràtos

Lun, 01/06/2015 - 11:43

@Italia Nostra se la gente è costretta a votare queste "nullità" vorrà pur dire che "gli altri" sono ancora più nulli. Anche se a sentir loro, hanno vinto tutti, come al solito.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 01/06/2015 - 11:48

presto il PD dovrà arrendersi anche in toscana :-) faranno figuracce una dopo l'altra, come è avvenuto in liguria, a roma, a milano, in campania, in sicilia, ecc.... dove c'è la sinistra, c'è il cancro! c'è la mafia!

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 01/06/2015 - 11:58

@Démos_Cràtos - No, lei erra perché se anche fosse vero, almeno lasci che la popolazione sia in grado di scegliere la 'nullità' da votare. Invece così, con la 'pistola puntata alla tempia' più che votazioni sono dei veri e propri ricatti. Quindi la sua 'Démos_Cràtos' è solo pro-forma e non de-facto.

Démos_Cràtos

Lun, 01/06/2015 - 12:08

@mortimermouse giusto per informazione, la mafia a Milano c'era anche con Albertini e con la Moratti, in Sicilia con la DC e con Cuffaro, a Roma con Alemanno. Non propriamente gente di sinistra.

gianni.g699

Lun, 01/06/2015 - 12:16

In toscana i sx ci sono da sempre !!! ed hanno letteralmente anchilosato il cervello alla maggiranza della gente !!! ci sono compagni di consolidata attività politica, lungimiranza rossa e militanza attiva che pur essendo quasi nulla facenti e provenienti da ceto extra basso !!! oggi hanno attico di proprietà, casa al mare, barca, casa in montagna, SUV nuovo di pacca, figli iscritti alle migliori università, posto di lavoro (anche se molte volte non fruito per militanza attiva) garantito presso le migliori aziende della regione ... ma ditemi voi come si fa a non restare ben attaccati alla mucca !!! ... solo uno scemo non lo farebbe ...

Démos_Cràtos

Lun, 01/06/2015 - 12:30

@Italia Nostra vorrei tanto darle ragione ma proprio non ci riesco. In Lombardia (parlo per esperienza personale) chi non ha la tessera di Comunione e Liberazione trova così tante difficoltà nel fare qualsiasi cosa (concorsi universitari, accesso a master e phd, ricerca lavoro) che potrebbe facilmente giungere alla conclusione di aderire alla setta. Invece non è così, i modi di lottare ci sono e chi pensa che non ci sia speranza fa solo il loro gioco e, leggendo il suo messaggio, mi viene da pensare che questo gioco gli riesce benissimo. Saluti

lamwolf

Lun, 01/06/2015 - 13:01

Nel mio paese di toscana il sig. Rossi a mio parere un inconcludente dove ha chiuso vari reparti di un ospedale efficentissimo e che sta portando la sanità ai livelli dell'inizio 900 è arrivato. Arrivato in quanto la Lega nelle precedenti elezioni aveva ottenuto 34 voti adesso 265 e il PD ne ha persi 366 così come i 5 stelle 102. Il dato Lega è entusiasmante e alla priossima caro Rossi ti daremo quel calcio nel sedere che volevamo darti adesso. Peccato che c'è ancora chi vota con la falce e martello che gli coprono gli occhi. Le z@cch@ rosse hanno i tempi contati.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 01/06/2015 - 13:08

Démos_Cràtos - Sono d'accordo col suo commento. Questa non è una situazione limitata alle regioni Rosse ma anche altrove (come appunto CL&Co). Il punto che forse non ho messo a fuoco bene, è che comunque si voti, i poteri forti (che si trovano altrove e non fanno gli interessi dell'Italia) hanno sempre la meglio. Queste votazioni sono specchietti per le allodole e il fatto che Renzi sia il terzo primo ministro non votato (come prevede la ns. Costituzione) non ha bisogno di ulteriori commenti. Io sono scettico su tutto. Punto.

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Lun, 01/06/2015 - 13:39

La Toscana, terra dei Rossi DOC , immarcessibili, immutabili ,terra dei voti a comando mugelliani, terra dei cral,delle arci, delle coop, dei conflitti d'interesse, dove ognuno poco o tanto trae profitto, terra dei fallimenti sindacali ( Piombino ) delle banche MPS ,dei giullari milionari, dei pifferai,dei comuni e città in bancarotta, canta l'ennesima vittoria. E non sprofonda mai nella vergogna. E in silenzio stanno svendendo a Inglesi,Tedeschi, Americani, ecc. e certi affari si fanno in famiglia,ono?

Démos_Cràtos

Lun, 01/06/2015 - 14:01

@Italia Nostra lei continua a fare confusione. Punto 1: Parlamento delegittimato perché votato con Porcellum (ora incostituzionale).Falso:quando è stato eletto il Parlamento, il porcellum era legge valida per lo Stato. Punto 2: Renzi non eletto dal popolo. Falso:la nostra costituzione non ha MAI permesso al popolo di eleggere il premier.Noi eleggiamo i parlamentari,il Parlamento elegge il presidente della Repubblica il quale nomina lui, sponte propria, il capo del Governo e i suoi ministri.E' importante sapere queste cose,oltre a essere scettici

lamwolf

Lun, 01/06/2015 - 14:12

Feudo in esaurimento, da me Rossi ha perso 365 voti e la Lega ne ha acquistati 230. L'inconcludente ha segnato la fine del percorso alle prossime elezioni. Sono contro l'inconcludenza di questo politico che non si è mai degnato di visitare la zona della mia provincia, cancellando servizi a iosa e specie quelli sanitari. Il dato emergente dice che se non fosse per coloro che voteranno sempre falce e martello indipendentemente dall'uomo stanno finendo le munizioni e per questo alla prossima ti daremo il calcio nel cxxo che avremmo voluto darti questa volta ringrazia chi è come te inconcludente.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 01/06/2015 - 17:31

Démos_Cràtos - Grazie per la lezioncina ma queste cose le so già. Il punto è che le elezioni semplicemente non furono fatte o ha da ridere e polimerizzare anche su questo per caso? Il porcello non e' ORA incostituzionale ma lo era anche all'epoca. Se ci hanno messo 12 anni a rendersene conto grazie alle lungaggini della ns. burocrazia non cambia le cose. Quindi la smetta di dare lezioni quando le cose che dice sono palesemente errate e cerca di venderle per buone. Saluti.