Caos vaccini, la Grillo: "Depositata la proposta per l'obbligo flessibile"

I presidi chiudono le scuole ai bimbi non vaccinati e Giulia Grillo considera la loro scelta una decisione politica: "Polemica surreale"

L'obbligatorietà dei vaccini è stata rinviata di un anno e i presidi si sono messi di schiena alla ministra Giulia Grillo. "Allo stato delle cose, se non verrà presentato all'inizio dell'anno scolastico il certificato di avvenuta vaccinazione della Asl, non potremo permettere la frequenza dei bimbi a scuola, a nidi e materne. Non è possibile far prevalere la nuova circolare Grillo. Per ora, almeno fino all'inizio del nuovo anno scolastico, resta in vigore la Legge Lorenzin", hanno affermato i presidi con una delegazione guidata dal presidente Antonio Giannelli.

Insomma, i presidi richiedono i certificati che attestino che i bimbi sono stati vaccinati. Giulia Grillo, invece, si accontenta dell'autocertificazione. E qui scoppia la "guerra". E ora che i presidi si sono messi di traverso, la minsitra della Salute vede tutto come un atto politico contro di lei. "Mi sembra una polemica surreale e un atto politico contro di me che non c'entro niente. Ormai ho le spalle larghe e sono abituata. L'autocertificazione è stata usata per tutto il 2017 e la presa di posizione di ieri dei presidi non la capisco, visto che la circolare è di un mese fa, il 5 luglio. Tra l'altro non esiste una circolare Grillo ma è stata fatta insieme al ministro Bussetti", ha spiegato la ministra nel corso della trasmissione Omnibus.

Giulia Grillo, quindi, si difende dicendo che "noi abbiamo semplicemente deciso di continuare ad usare lo strumento dell'autocertificazione nel 2018 anche perchè il ministro Lorenzin non ha fatto l'anagrafe nazionale. Autocertificazione significa certificare il vero e non il falso altrimenti sono previsti 6 mesi di carcere".

E dopo aver ribadito la sua posizione (non condivisa dai presidi), Giulia Grillo tenta di avvicinarsi al "nemico": "Dico ai presidi che mi dispiace che non sono il loro ministro, ma che sono sempre disponibile ad un confronto e le strutture sanitarie saranno a loro disposizione qualora ne avessero bisogno per qualunque necessità".

A Omnibus la Grillo cerca anche di chiarire la proposta di legge in merito ai vaccini: "Abbiamo depositato ieri la proposta di legge della maggioranza, sarà parlamentare, in cui spingeremo per il metodo della raccomandazione che é quello che noi prediligiamo da un punto di vista politico, nel quale prevederemo delle misure flessibili di obbligo sui territori, e quindi anche nelle regioni e nei comuni dove ci sono tassi più bassi di copertura vaccinale o emergenze epidemiche".

La risposta dei presidi alla Grillo

E dopo la replica di Giulia Grillo, arriva anche la controreplica dei presidi: "L'Associazione nazionale presidi è totalmente apartitica, abbiamo criticato i governi di tutti i colori, noi ci orientiamo e diamo giudizi secondo la nostra coscienza e la conoscenza dell'organizzazione scolastica per tutelare la salute pubblica e il diritto all'istruzione". Il presidente dell'Anp, Antonello Giannelli, quindi, osserva che è giusto pensare a semplificare la vita dei genitori, ma con l'autocertificzione "temiamo che si risolva con una complicazione". E ancora: "Nell'anno scolastico 2017-2018 l'autocertificazione era prevista dalla legge in via temporanea perchè c'era un'enorme quantità di vaccini da somministrare, ma adesso il grosso è stato fatto, non ci saranno più lunghi tempi di attesa e non bisogna disperdere il lavoro fatto. L'autocertificazione in questa situazione ha l'unica ratio che un genitore non ci va proprio alla Asl, e questo è fuori legge".

I presidi, quindi, invitano i genitori a far vaccinare i proprio figli perché in caso contrario i bimbi non sarano ammessi in classe.

Ma la proposta di legge del minsitro della Salute sull'obbligo flessibile non convince, anzi scatena le polemiche. Diversi esponenenti politici, infatti, nelle ultime ore sono scesi in campo per mettere in discussione la Grillo e hanno difeso i presidi che "stanno solo esprimendo considerazioni di buonsenso". "Ogni regione potrebbe decidere sull'obbligatorietà vaccinale autonomamente in base a parametri ancora non chiari. Grillo chiarisca cosa intende per obbligo flessibie", scrive la vicepresidente del gruppo di Forza Italia, Maria Rizzotti.

La risposta dei pediatri alla Grillo

Alla proposta di legge della Grillo risponde il Collegio dei professori ordinari di pediatria presieduto da Giuseppe Buonocore dell’Università di Siena. "L'autocerificazione -ricordano - non è utilizzabile in ambito sanitario, se non a seguito di espressa previsione legislativa". E sui "no vax" aggiungono: "Non hanno mai visto giungere al pronto soccorso pediatrico un bambino non vaccinato in coma per encefalite da morbillo, o un lattante in apnea per pertosse, o un neonato con compromissione neurologica, cieco e sordo a causa della rosolia contratta dalla madre in gravidanza".

Insomma, è davvero caos sui vaccini.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 09/08/2018 - 13:11

Surreale sarà, caso mai, l'ossimoro dell'"obbligo flessibile" che questa sciacquetta (laureata in Medicina e Chirurgia!) ha introdotto nel linguaggio politichese.

YORSH

Gio, 09/08/2018 - 13:15

Ma perchè ci sono dei genitori così folli da non vaccinare i loro figli? O forse i vaccini non sono così sicuri come dicono Burioni e Lorenzin... http://blog.ilgiornale.it/locati/2018/07/19/eventi-avversi-e-vaccini-ora-si-riconosce-la-correlazione-causale/

Ritratto di Candidoecurioso

Candidoecurioso

Gio, 09/08/2018 - 13:24

Obbligo flessibile ? il fratello scemo delle convergenze parallele ...

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 09/08/2018 - 13:25

Giulia Grillo? Mi è ignota, ma certamente per colpa mia. Quanto dice mi sembra ragionevole e corretto. Quisque faber fortunae suae e "chi sbaglia paga", ove sia previsto. Le chiacchiere non servono a nulla.

gabriel maria

Gio, 09/08/2018 - 13:30

un politico vero parla poco e fa i fatti......

OttavioM.

Gio, 09/08/2018 - 13:55

Sono a favore dei vaccini,ma assolutamente no a respingere dei bimbi piccoli il primo giorno di scuola,si provoca un trauma al bambino.Quindi bisogna trovare una soluzione di buon senso,convincere i genitori,ma no a cacciare i bambini da scuola.In Italia la sinistra sta a stracciarsi le vesti che non puoi respingere manco i clandestini pregiudicati dall'Italia,ci vogliono anni per rimandarli al loro paese,perchè prima devono fare tutti i ricorsi fino alla Corte europea dei diritti umani, e poi vogliamo respingere i bambini dall'asilo?

Ritratto di mailaico

mailaico

Gio, 09/08/2018 - 13:55

è l'intelligenza superiore delle donne certificata dai sinistri.

Ritratto di MyriamZ.

MyriamZ.

Gio, 09/08/2018 - 14:13

Quanta debolezza e confusione. Bastava riportare il numero di vaccini obbligatori a quattro o cinque, come prima. Facile e veloce. Stop.

Cheyenne

Gio, 09/08/2018 - 14:25

Dilettanti allo sbaraglio. PEGGIO DELLA LORENZIN

Duka

Gio, 09/08/2018 - 14:49

Quella di prima non capiva nulla ma questa la batte alla grande. Come si fa a parlare di autocertificazione in medicina? Tutto questo governo è farloco . In prima fila ed ogni giorno sui giornali pronunciano solo stupidaggini incredibili. ITALIANI DATEVI UNA SVEGLIATA mandiamoli a casa alla svelta tutti loro e chi li ha messi in poltrona. Ricordiamoci che in fallimento andiamo noi non questi BARLAFUS che comunque intascano 15/20.000 Euro mese.

tormalinaner

Gio, 09/08/2018 - 15:01

Non preoccupatevi quando incominceranno a morire bambini non vaccinati o paralizzati dalla poliomelite. I no vax scompariranno, alla natura non si comanda, basta aspettare!

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 09/08/2018 - 15:03

Obbligo flessibile mi ricorda le convergenze parallele del povero Aldo Moro

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Gio, 09/08/2018 - 15:04

La superficialità degli elettori, la mediocrità, volendo essere benevoli dei candidati, la destrutturazione dei partiti politici di tipo tradizionale, impedisce di selezionare una classe dirigente all'altezza del ruolo. Una tempo l’amministratore pubblico, ancorché imperfetto, doveva superare diverse prove selettive, vi era un cursus honorum, al termine del quale, se considerato idoneo, dal corpo elettorale e dal partito di riferimento, approdava al Governo del Paese. Ora i politici più in auge passano direttamente dalle liste di disoccupazione allo scranno ministeriale.

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 09/08/2018 - 15:05

OttavioM, 13:55: ecco, il suo commento è un buon esempioi di obbligo flessibile

philwoody52

Gio, 09/08/2018 - 15:55

ma io mi domando : chi sono le persone cha hanno votato questi personoggi squallidi, impreparati, incapaci, ....stanno distruggendo l'Italia. hanno permato tutto e la lega è complice. tu lega non sei nel centor destra sei nella sinistra grillina. tu salvini invece di fermare questi cojoni ti stai facendo sopraffare.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Gio, 09/08/2018 - 16:03

A me invece ricorda la supercazzola con lo scappelamento a destra. tanti termini pizzuti per dire, in onore al cognome che porta, di emerite fesserie. Lei non capisce il perché se l'autocertificazione è andata bene per tutto il 2017, non vada più bene per il 2018... A parte che se fa il ministro, un minimo di comprensione la pretendiamo, ma essendo generosi glielo spieghiamo in breve: quella dell'autocertificazione, era un modo per dare tempo ai più riottosi di mettersi in regola. Questi hanno avuto tutto il tempo di farlo e non occorre anche tutto il 2018 per allinearsi a una delle poche cose buone fatte dal precedente governo. Ma ci hanno pensato i presidi a tenere il punto: mica lo ha capito il ministro che a settembre le classi sono già belle che fatte da tempo... Ma non glielo suggerite se no capisce.

cir

Gio, 09/08/2018 - 16:11

chi vuole obbligare i vaccini deve assumersene la resposabilita' per ogni concausa derivante dalla somministrazione , cosa che non faranno mai !!!!

kobler

Gio, 09/08/2018 - 16:39

La proposta è sensata. Altro che madri che denunciano senza sapere cosa fanno fare ai loro figli!!! Leggetevi questo genitori ignoranti: http://www.mednat.org/vaccini/immunodepressione_vaccino.htm

kobler

Gio, 09/08/2018 - 16:44

@cir: provi a cercare in Google "danni da vaccino" e vedrà cosa trova! Poi dicono che la mafia a governo è stata eliminata? Quanti sono rimasti del vecchio regime?

nova

Gio, 09/08/2018 - 16:54

Ci fu un traffico di virus per vendere vaccini, in particolare per la zootecnia. Le Procure di Roma, Parma e Verona hanno riempito stanze di faldoni e L'Espresso riferì a suo tempo. E gli imputati, tra cui la deputata della lista Monti che doveva diventare la nuova Montalcini, rimise il mandato a Montecitorio per scappare in Florida. Poi è stata prescritta ma non da tutte le Procure. >>> Quando scoppiò il terrorismo con l'aviaria, la SARS e con la suina questa persona sperpagata (Ilaria C.) si guardò bene dal denunciare il bidone mediatico.

CarloLinneo

Gio, 09/08/2018 - 17:03

Che fenomeni. La Taverna ha inventato l'immunizzazione "da contatto". La Grillo "l'obbligo flessibile".Consiglio alla ministra Grillo di far applicare l'obbligo flessibile dppertutto laddove lo Stato italiano non è in grado di far applicare le leggi. Con l'obbligo flessibile verranno tutte, indistintamente, applicate e osservate. la Grillo l'obbligo flessibile.

cir

Gio, 09/08/2018 - 17:25

leggete qui : http://www.analfabetifunzionali.it/complotto-dei-vaccini-litalia-bambini-cavie-balia-delle-multinazionali-gli-analfabeti-funzionali-condividono-manetta/

Ritratto di Candidoecurioso

Candidoecurioso

Gio, 09/08/2018 - 17:37

Il problema non sono i genitori che non sono riusciti a vaccinare i figli, ma quelli che NON VOGLIONO. Con questi, Signor Ministro, fino a che punto conta di far flettere l' "obbligo" ?

Happy1937

Gio, 09/08/2018 - 18:04

Obbligo flessibile? Mi suona tanto come le sciagurate "convergenze parallele" di quella disgrazia che fu Aldo Moro.

cir

Gio, 09/08/2018 - 18:16

nova : verissimo nova , ma sai bene che vaccinare 30 milioni di persone rende di piu' che curarne 5 o 6 ....!

lorenzovan

Gio, 09/08/2018 - 18:22

saro' ignorante ..ma mi spiegate cosa vuol dire in grillinesco " obbligo flessibile" ??? se e' flessibile mica e' un obbligo...lolololol...solita presa per i fondelli per i minus habens...felici e contenti a ripetere tra di loro " hai visto ?? noi si che risolviamo !!! "obbligo flessibile """ finalmente !! ""...lolololololololololol..povero paese canterebbe Battiato...

lorenzovan

Gio, 09/08/2018 - 18:23

chissa se dopo "l obbligo flessibile" avremo pure il soleggiato nuvoloso...l'asciutto bagnato ..e lo scemo intelligente

cir

Gio, 09/08/2018 - 18:52

kobler . grazie !!

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Gio, 09/08/2018 - 19:26

@cir... egregio lasci stare... le sue citazioni o i suoi riferimenti sono analoghi a quei troll che dicono che gli usa sulla luna non ci sono mai stati, che l'11 settembre è stato ordito da Nixon, le scie degli aerei sono mutazioni genetiche e tutte le balle che sentiamo da quelli come voi. Se su 100 scienziati, 98 dicono "A" e 2 dicono "B", significa che si tratta di "A"... fin qui ci arriva? benissimo. ora guardi che questo piccolo algoritmo fa scopa anche con il significato di DEMOCRAZIA, la quale comporta che si si vive in una comunità il diritto di uno termina la dove lede i diritti degli altri. Anche questo per lei è di difficile comprensione e lo capiamo, ma faccia un piccolo sforzo.

Nick2

Gio, 09/08/2018 - 19:30

Obbligo flessibile e flat tax progressiva. Questo è il governo del cambiamento!

Ritratto di euklid

euklid

Gio, 09/08/2018 - 19:52

Parte 1) Sono stato sempre favorevole ai vaccini ma ultimamente mi è sorto qualche dubbio circa l'utilità di alcuni di essi. Per esempio perchè vaccinarsi contro il morbillo quando questa è una malattia che si risolve in una settimana di vacanza da scuola ed è sempre meglio affrontarla da piccoli che non da adulti in forma più lieve, perché la copertura tende ad affievolirsi con gli anni?

Ritratto di euklid

euklid

Gio, 09/08/2018 - 19:56

Parte 2) Potrà anche succedere che, in rari casi, il non vaccinarsi contro il morbillo possa portare a gravi conseguenze, ma anche il vaccinarsi può portare, in rari casi a gravi conseguenze. Io credo che abbia ragione Salvini quando parla di vaccinazione informata.

Ritratto di euklid

euklid

Gio, 09/08/2018 - 20:01

In ogni caso, c'è qualcuno che dalla vaccinazione obbligatoria ha grandi guadagni. Al posto del ministro, io mi chiederei perché i farmaci, in Italia, sono così cari? Certe volte arrivano a costare fino a 5-6 volte quello che costano nel resto d'Europa. La Sanità è un grande business, l'ha detto finanche Niki Vendola!

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Gio, 09/08/2018 - 21:42

@euklid, ai punti uno e due la risposta è tanto ovvia che forse si poteva limitare al punto 3. Quello che dice in questo punto è plausibile ed anche condivisibile, ma sono illazioni... è lo stesso per i libri di scuola ai quali si cambia la copertina ed il gioco è fatto. Ma abbaiare alla luna quando si tratta di libri è un conto, quando si tratta della salute pubblica non si scherza. Non si può dare credito alle illazioni sulla pelle delle persone grandi e piccole. Pensare che c'è chi ci mangia sopra non è sufficiente per non vaccinarsi. Farsi e porsi degli interrogativi è lecito, ma a settembre le scuole riaprono e le classi vanno fatte ora. Non si può pretendere che i presidi facciano anche i vigili urbani: esiste una legge che non può essere abrogata da un foglietto di carta con le seghe mentali di un ministro che non è capace di trovare una soluzione ovvia.

cir

Gio, 09/08/2018 - 23:18

Atomix49 : sei troppo stupido per contestare un fatto . si vede dai tuoi commenti .

cir

Gio, 09/08/2018 - 23:24

Atomix49 : pensa un po' .. Galileo era solo a dire che la terra era rotonda e non piatta... ma tu sei di quelli che cercano la pasta trafilata al bronzo ? O sei di quelli che o sostengono le valvole termostatiche ?

Rockerduk

Ven, 10/08/2018 - 02:06

Pochi anni fà i laureati in Medicina e Chirurgia erano almeno con un quoziente intellettivo nella norma; oggi è palese a tutti che non è necessario un QI neppure discreto per laurearsi in medicina. Mi devo vergognare di comparire quale iscritto dello stesso ordine professionale di questa Signora. Forse i Medici validi sono esclusiva del Pd e di forza Italia? e dunque il movimento cinque stelle ha dovuto ripiegare su una singola stella e pure poco luminosa? Forse addirittura una ex stella divenuta ormai un buco nero colmo di antimateria? Certo ciascuno ha diritto di avere il suo pensiero, ma questa è l'evidente dimostrazione che è inutile cercare di insegnare l'infettivologia, l'epidemiologia, la statistica a chi non è assolutamente in grado di apprendere. Speriamo sia almeno in grado di fare una buona torta di mele.

Duka

Ven, 10/08/2018 - 07:23

Questo è il ministero delle OCHE in carriera. Via una ne arriva subito un'altra ancora più OCA.

blu_ing

Ven, 10/08/2018 - 07:48

analfabeti un obbligo non puo' essere flessibile , e' un obbligo!