Amici 18; Giuliano Peparini è il direttore artistico del serale

Il fratello di Veronica Peparini si apre in un lungo messaggio su Instagram: Giuliano Peparini ufficializza la sua partecipazione al serale di Amici di Maria De Filippi

Nel corso delle ultime ore, sono state divulgate in rete delle nuove importanti anticipazioni sul serale di Amici di Maria De Filippi, il talent-show di Canale 5 giunto al suo diciottesimo anno consecutivo. Dopo l'ufficializzazione della partecipazione di Ricky Martin nelle vesti di coach del serale, è stato confermato l'ingaggio ad Amici 18 di Giuliano Peparini, il quale su Instagram si è detto pronto a tornare nel celebre studio televisivo della scuola più amata dagli italiani.

Amici 18, Giuliano Peparini torna da Maria De Filippi

La nuova puntata del sabato di Amici di Maria De Filippi, trasmessa nel pomeriggio di Canale 5, ha visto la conduttrice rivelare ai telespettatori di Canale 5 alcune importanti chicche circa la tanto attesa nuova fase serale del talent-show più amato dal grande pubblico. Nello specifico, è stata confermata l'indiscrezione che vedeva Loredana Berté ingaggiata ad Amici nel ruolo di giudice speciale della prima serata, prevista per il prossimo 30 marzo. Insieme alla cantante reduce dalla partecipazione al Festival di Sanremo 2019, potrebbe figurare anche Fabio Rovazzi nelle vesti di giudice. Ai talenti della scuola più amata dagli italiani, Queen Mary ha comunicato il primo coach confermato per il talent-show, stiamo parlando della latin-pop star Ricky Martin, una news che ha sbalordito tutti gli allievi di Amici 18 in puntata. Su Instagram, in un lungo post pubblicato sul suo account personale, Giuliano Peparini si è detto pronto a tornare nello studio televisivo di Amici, che recentemente lo aveva visto fautore di scenografie da urlo e coreografie mozzafiato organizzati per il noto talent-show, e il ballerino, coreografo e riconfermato direttore artistico di Amici ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

"Come sapete non sempre le cose si possono dire di getto o quando abbiamo voglia di farlo, perché si lavora all’interno di un progetto che ha i suoi tempi, ma per quanto sono legato ad ognuno di voi devo ammettere che mantenere il silenzio e la riservatezza non è stato per nulla facile.
Oggi posso annunciarvelo in totale libertà: Sono tornato. Per voi, che mi avete sempre scritto, sostenuto e supportato in questo anno, dove i progetti mi hanno portato fuori dall’Europa . Sono tornato per gli artisti, per i giovani, in cui come sapete credo profondamente, perché sono il futuro del nostro mondo e della nostra arte. Sono tornato per una squadra ,quella di Maria con cui ho lavorato per cinque anni in maniera stupenda .
Ho letto tanti gossip e tante chiacchiere in questi giorni, che mi hanno fatto sorridere.
L’unica cosa che so, è che cercherò di mettercela tutta per non deludervi e per stare al servizio di questi giovani talenti che chiedono solo di essere accompagnati.
Sono felice di essere di nuovo qui e anche se come al solito non mi vedrete tanto, cercherò di starvi il più vicino possibile con il mio lavoro.
Ci vediamo il 30 Marzo, Buon Serale a Tutti . @amiciufficiale #giulianopeparini

Come sapete non sempre le cose si possono dire di getto o quando abbiamo voglia di farlo, perché si lavora all’interno di un progetto che ha i suoi tempi, ma per quanto sono legato ad ognuno di voi devo ammettere che mantenere il silenzio e la riservatezza non è stato per nulla facile Oggi posso annunciarvelo in totale libertà: Sono tornato Per voi, che mi avete sempre scritto, sostenuto e supportato in questo anno, dove i progetti mi hanno portato fuori dall’Europa . Sono tornato per gli artisti, per i giovani, in cui come sapete credo profondamente, perché sono il futuro del nostro mondo e della nostra arte. Sono tornato per una squadra ,quella di Maria con cui ho lavorato per cinque anni in maniera stupenda . Ho letto tanti gossip e tante chiacchiere in questi giorni, che mi hanno fatto sorridere. L’unica cosa che so, è che cercherò di mettercela tutta per non deludervi e per stare al servizio di questi giovani talenti che chiedono solo di essere accompagnati. Sono felice di essere di nuovo qui e anche se come al solito non mi vedrete tanto cercherò di starvi il più vicino possibile con il mio lavoro. Ci vediamo il 30 Marzo, Buon Serale a Tutti ♥️ @amiciufficiale #giulianopeparini

Un post condiviso da Giuliano Peparini (@giulianopeparini) in data: