Eredità, la gaffe del concorrente sulle Regioni

Torna l'Eredità con Carlo Conti. C'è anche un'altra cosa che non cambia mai: la scarsa conoscenza di Storia e Geografia da parte dei concorrenti

Torna l'Eredità con Carlo Conti. C'è anche un'altra cosa che non cambia mai: la scarsa conoscenza di Storia e Geografia da parte dei concorrenti, di ogni età, di ogni estrazione socio-culturale, con picchi imbarazzanti, non classificabili come 'lapsus da emozione'. Ecco, la buona scuola di Renzi potrebbe partire da un bel ripasso per tutti di geografia per audulti e per gli studenti. Infatti alla prima puntata ci scappa subito la prima clamorosa gaffe. Il gioco è sempre lo stesso, ovvero quello di abinare le città alle Regioni. Ma un concorrente va nel pallone su Olbia e preso dalla confusione risponde: "È in Toscana". Poi riprova a dare nuovamente le risposte: "Novara? Lombardia Olbia? Toscana Cuneo? Friuli Piacenza? Lombardia Cuneo? Lombardia ... ". Gelo in studio. Ma Carlo Conti questa volta infierisce sul concorrente. Tra il pubblico c'è la moglie e così il conduttore si rivolge a lei: "Avete figli?". E lei: "sì perché?". Qui arriva la battuta di Conti: "Beh, spero che i compiti di geografia suo figlio non li faccia col papà. Servirebbe un ripasso prima di poterlo seguire nei compiti".

Risate e imbarazzo in studio. Di fatto, questo è l'ultimo di una lunga serie di strafalcioni geografici che puntualmente vanno in onda a l'Eredità. Le gaffe durante il quiz sono diventate ormai un tratto distintivo del programma al punto che su YouTube spopolano con migliaia di visualizzazioni i video con le gaffe dei concorrenti. E qualche ultente ha anche creato un canale YouTube dedicato agli strafalcioni di chi partecipa al quiz.

Commenti

Silvio B Parodi

Gio, 21/01/2016 - 03:20

a parte l'eredita' ma avete visto Avanti un'altro????l'ignoranza dei concorrenti e' abissale anche in prima elementare, ho sentito uno che alla domanda: mi dica il nome di tre oceani ha risposto: oceano adriatico mar Caspio e oceano Mediterraneo