Maria De Filippi: “Non mi fido più dei tronisti”

A "Uomini e Donne" Maria De Filippi ha perso le staffe, gravi le accuse verso i suoi stessi tronisti

Nella puntata di Uomini e Donne che è stata trasmessa ieri su Canale 5, Maria De Filippi è tornata a parlare della scomoda questione che ha visto come protagonista Sara Affi Fella, tronista napoletana, in “corsa” al trono classico. La questione che è accaduta in trasmissione ora è sfuggita di mano, tanto è vero che la conduttrice del programma, si è lasciata andare ad alcune dichiarazioni che hanno sconvolto il pubblico in studio e a casa.

“Ho perso la fiducia nei miei tronisti” afferma la De Filippi, “Non ho voluto credere a tutto quello che era successo ma, dopo ripetute indagini, ho constato che i fatti corrispondono a verità” continua. “D’ora in poi non mi fiderò più di nessuno, neanche di voi tronisti” conclude. La questione non è semplice, ma le parole della De Filippi sono nate dopo alcune dichiarazioni di Lorenzo Ricciardi che, in studio, ha affermato di aver incontro distante dalle telecamere una ragazza in discoteca, chiedendo di partecipare della trasmissione come corteggiatrice. Le dichiarazioni sono passate al vaglio della produzione, le quali non sono piaciute né agli opinionisti né alla stessa Maria De Filippi.

Le affermazioni della conduttrice sono state molto aspre, e hanno riportato a galla malumori e vecchi rancori che sembravano dimenticati. Una cosa del genere è successa con Sara Affi Fella, ma se prima la De Filippi affermò che non voleva entrare in merito a nessuna questione, ora la situazione è ben diversa. Non resta che capire in che modo la produzione si comporterà nei riguardi di Lorenzo Ricciardi.

Commenti

Fjr

Ven, 16/11/2018 - 21:55

Tronisti rintronati ,ma cambiare format qualcosa di meno idiota?