Serie tv e il drama storico: ecco quali sono le più rappresentative

C'è una vasta scelta per chi è in cerca di una serie tv a sfondo storico, qui ci sono le 5 produzioni di grande successo negli ultimi anni

Il binomio serie tv e drama storico, nell’attuale panorama mediale, è una costante quasi indissolubile. Molte sono le produzioni televisive che rievocano fatti veramente accaduti oppure, attraverso l’abile ricostruzione di un contesto sociale e politico a noi lontano, c’è la possibilità di pennellare una vicenda dal grande appeal e vicina alla realtà dell’epoca. In questo il popolo britannico è un vero maestro, ma anche gli americani, ultimamente, riescono a realizzare serie tv degne di nota e che lasciano il segno. Ne abbiamo evidenziate ben 5 e tutte sono disponibili sul catalogo italiano di Netflix

5.L’alienista

Ambientata nel 1896 nella città di New York, la serie è incentrata su una scia di brutali omicidi che hanno colpito la Grande Mela. Proprio a causa di quell’efferatezza, la polizia chiama a rapporto lo psicologo Laszlo Kreizler (Daniel Bruhl) e l’illustratore John Moore (Luke Evans), per cercare di risolvere il misfatto con la massima segretezza. In un contesto sociale in continuo movimento, fra gangster e poliziotti corrotti, la serie tv vuole fotografare la realtà dell’epoca con i suoi vizi e le poche virtù.

4.Versailles

È una produzione francese e in patria sono in ondagli episodi della terza e ultima stagione, su Netflix sono invece disponibili i primi due capitoli. Versailles è una serie tv di rara bellezza, capace di miscelare la soap-opera al drama storico, senza dimenticare di celebrare la grandezza del Re Sole in un’epoca di guerre e tumulti sociali. Lo show infatti si focalizza su i primi anni del regno, proprio quando il Re aveva avviato i lavori di costruzione della mitica reggia di Versailles.

3.The Crown

In una co-produzione America e Inghilterra, la serie su i reali inglesi, è il fiore all’occhiello di Netflix. Oltre ad essere una tra le produzioni più costose mai realizzate per un pubblico web, è anche la più sontuosa e la più realista. Dagli anni ’50 ad oggi, The Crown si pone l’obbiettivo di raccontare la vita della Regina Elisabetta fin dal suo matrimonio con il Principe Filippo. Sono previste ben 6 stagioni per coprire gli oltre 50 anni di regno della celebre regina d’Inghilterra

2.Downton Abbey

Questa è una produzione inglese che ha trovato però grande successo qui in Italia. Ambientata ad inizio del 1900, Downton Abbey fotografa la vita dei Crawaley in un periodo di grandi tumulti, come la prima guerra mondiale, la crisi della società post-industriale e il futuro che avanza. Anche se permane quell’alone da soap-opera e la serie perde un po’ lo smalto, durante l’ultima stagione, resta comunque un bellissimo affresco storico.

1.Vikings

Merita sicuramente una possibilità la serie che rievoca le gesta di Ragnar, tutt’ora in onda con gli episodi della stagione cinque. Vikings è una vera e propria epopea storica, una saga familiare dai mille risvolti, che celebra tutta la cultura norrena tra miti, leggende e algide storie d’amore. Trionfa Travis Fimmel che grazie al ruolo ricoperto in questa serie tv, si è imposto come vero sex symbol.