Tom Cruise: "Tradito da mia moglie e dal mio migliore amico"

Se dei figli adotatti con Nicole Kidman è riuscito ad ottenere la custodia e farne dei ferventi adepti di Scientology, lo stesso non è riuscito a fare con sua figlia Suri avuta dall'ex moglie Katie Holmes. Cruise avrebbe pessimi rapporti con la Holmes e il fidanzato Jamie Foxx, le due persone che più l'hanno tradito e deluso

Dopo Katie Holmes, Tom Cruise non ha più avuto una compagna ufficiale. Molto si è favoleggiato su come i vertici di Scientology stessero facendo dei casting per trovargli la moglie perfetta nell’establishment vicino al culto, ma la verità è che il divorzio resta per lui una ferita aperta soprattutto perché, contrariamente a lui, la Holmes è andata avanti con la sua vita, trovando un nuovo amore in Jamie Foxx, l’attore a cui è legata ormai da 10 anni.

Come ha rivelato un insider a HollywoodLife parlare della nuova relazione della sua ex moglie lo rende "suscettibile ed emotivo". Sapere Katie e Jamie felici insieme lo rattrista perché si sente tradito da entrambi. "Tom era molto amico di Jamie dai tempi in cui recitarono insieme in "Collateral” nel 2004 di Michael Mann. Si fidava di lui, uscivano insieme. Inoltre ha amato Katie immensamente. Adesso vedere così unite e felici insieme le due persone che più lo hanno deluso e ferito lo fa soffrire. Non vuole certo che si lascino, ma ovviamente fatica ad augurare loro ogni bene”.

Tom Cruise, 56 anni, e Katie Holmes, 40 anni, sposatisi nel 2006, durante i sei anni del loro matrimonio sono stati una delle coppie d’oro di Hollywood di cui più si è scritto in assoluto, anche per via della nascita di Suri che spazzò via i dubbi sulla sterilità dell’attore, che aveva adottato due figli nel precedente matrimonio con Nicole Kidman.

La piccola, che assomiglia in modo incredibile al padre, fu subito trasformata da sua madre nella prima baby influencer mondiale per allontanare l’attenzione mediatica da lei che invece si stava come spegnendo, apparendo spesso in pubblico con lo sguardo vuoto.
Il divorzio l’ha liberata da Scientology e dal controllo del marito ma a differenza di Nicole Kidman lei è riuscita a ottenere la custodia della figlia, totalmente estranea al culto di cui suo padre sarebbe una delle massime autorità mondiali.
Nicole invece non ha più rapporti con i suoi Conor e Isabella, ferventi adepti di Scientolgy, e non è neanche stata invitata alle loro nozze.

La piccola Suri non ha rapporti, se non economici, per via dell’assegno di mantenimento, con suo padre che da anni non festeggia con lei il suo compleanno. “Tom le invia regali e le telefona per il suo compleanno", ha aggiunto la fonte spiegando che "per quanto sia difficile per lui e per sua figlia, Tom comunque continua ad amarla e a pensare a lei tutto il tempo. Non avrebbe mai voluto allontanarsi da sua figlia e spera che un giorno i loro rapporti possano essere più sereni, recuperando la complicità perduta".

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti
Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Ven, 26/04/2019 - 12:16

Della serie anche i ricchi (e viziati) piangono...

luisviendalmare

Dom, 28/04/2019 - 13:41

della serie, commento trito e ritrito

simonelandi2013

Lun, 29/04/2019 - 13:38

ahahahahah!!!