Il Volo: "Le critiche fanno crescere, le offese non le tolleriamo"

Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, in attesa di girare il mondo con il tour internazionale per festeggiare i dieci anni di carriera, si confessano a "Verissimo", tracciando un bilancio anche sull'ultimo Festival di Sanremo

Dopo il terzo posto al 69esimo Festival di Sanremo con "Musica che resta", Il Volo si prepara per una serie di appuntamenti live per festeggiare 10 anni di carriera da maggio 2019 a maggio 2020. In attesa di partire per il Giappone (dove già nel 2017 il trio aveva registrato il sold out a Tokyo e a Kawasaki) per la prima tappa del tour internazionale, Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble si sono confessati a "Verissimo". Durante l'intervista rilasciata a Silvia Toffanin che andrà in onda domani dalle ore 15 su Canale 5, i tre tenori hanno tracciato un bilancio dell'ultimo Festival di Sanremo.

A Silvia Toffanin che chiede ai tre artisti come abbiano reagito alle polemiche scoppiate nella serata finale in sala stampa, Piero risponde: "Le critiche le leggiamo, le apprezziamo e sono quelle che fanno crescere. Quello che non tolleriamo sono le offese. Se a qualcuno non piace il nostro genere musicale non è obbligato ad ascoltarlo ma a rispettare quello che facciamo sì. Degli incompetenti - prosegue - non si possono permettere, con il loro atteggiamento, di offendere tutta la categoria dei giornalisti".

Infine parlando della propria vita privata, a sorpresa Gianluca confessa: "Ho una ragazza, italianissima, abruzzese che devo dire ti somiglia Silvia. E' bello poter cantare per qualcuno".

Dopo il Giappone, Il Volo sbarcherà in Italia da giugno. Gli appuntamenti sono il 22 giugno in Piazza Grande a Palmanova (Udine), il 26 giugno alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, l’11 luglio all’Arena della Versilia a Cinquale (Massa-Carrara), il 14 luglio all’Ippodromo di Maia di Merano (Bolzano), il 16 luglio all’Arena della Regina a Cattolica (Rimini), il 19 luglio al Malta Fairs and Conventions Centre di Malta, il 23 luglio al Teatro Antico di Taormina (Messina), il 27 luglio al Fossato del Castello di Barletta (Barletta-Andria-Trani), il 28 luglio in Piazza Duomo a Lecce, il 30 luglio all’Anfiteatro La Civitella di Chieti. Il tour culminerà con uno show all’Arena di Verona il 24 settembre.

Segui già la nuova pagina pop de ilGiornale.it?