Infortunio choc per Lavezzi. Si frattura il gomito in campo

Lavezzi, autore di una rete durante il match tra Argentina e Stati Uniti, ha riportato la frattura del gomito dopo aver urtato i cartelloni pubblicitari a bordo campo

L'Argentina si prende la finale di Coppa America. Ma l'ultimo capitolo della competizione non verrà giocato da Ezequiel Lavezzi. L'ex Napoli si è fratturato il gomito durante la partita contro gli Stati Uniti

L'infortunio choc di Lavezzi

L'albiceleste, all'NRG Stadium di Houston, stende con un facile 4-0 la formazione degli Stati Uniti. Ad aprire le danze al 3' è Ezequiel Lavezzi, al 32' gol da cineteca per Lionel Messi che su punizione trova un tiro telecomandato che si insacca all'incrocio dei pali; per la Pulce si tratta del gol numero 55 con la maglia dell'Albiceleste che ne fa il bomber di tutti i tempi della Nazionale argentina davanti a Batistuta. Alla festa argentina partecipa anche Gonzalo Higuain con una doppietta grazie ai gol al 50' e poi all'85'.

Proprio il talento argentino transitato da Napoli, prima di finire a Parigi alla corte del Paris Saint German, Ezequiel Lavezzi ha riportato la frattura del gomito durante il match valido per la semifinale di Coppa America. L'attacante dopo essersi infranto contro i cartelloni pubblicitari è finito a terra rovinosamente, rompendosi il gomito. El Pocho stava tentanto di mantenere in campo un passaggio troppo lungo e alto. (Clicca qui per immagini choc)

L'infortunio è parso subito grave. Immediato è stato l'intervento dello staff medico dell’Argentina. Sfortunatamente Lavezzi dovrà assistere alla finale solo da spettatore.