Juventus, Marchisio out fino a dicembre: arrivano 2 centrocampisti?

La Juventus è preoccupata per le condizioni fisiche di Marchisio e complice la cessione di Pogba, potrebbe chiudere per portare alla corte di Allegri 2 centrocampisti

La Juventus ha già messo a segno cinque colpi di livello per puntare alla tanto ambita Champions League: da Mehdi Benatia a Daniel Alves, fino ad arrivare al Miralem Pjanic e Marko Pjaca, chiudendo con mister 90 milioni di euro, Gonzalo Higuain. La premiata ditta Marotta-Paratici ha fatto ampiamente il suo dovere anche se non è affatto finita qui. Paul Pogba a giorni diventerà un nuovo giocatore del Manchester United e la Juventus incasserà una cifra compresa tra i 110 e i 120 milioni di euro. Il centrocampista francese è il grande sacrificio dell’estate bianconera, anche se la dirigenza sta lavorando sodo per trovare un valido sostituto al 23enne.

Gli acquisti a centrocampo, però, potrebbero essere due visto che preoccupano e non poco le condizioni di Claudio Marchisio. Il classe 86 è stato operato al ginocchio, crociato, nel mese di aprile ed ha anche dovuto saltare gli Europei in Francia. Il Principino sta lavorando duramente a Vinovo per recuperare la migliore condizione fisica ma i tempi di recupero si stanno allungando e potrebbe tornare in campo a dicembre o nel 2017. Secondo quanto riporta Tuttosport, sul taccuino di Marotta ci sono tre nominativi: Nemanja Matic, classe 88, del Chelsea, Blaise Matuidi, classe 87 del Psg e Axel Witsel, classe 89, dello Zenit San Pietroburgo. Marcelo Brozovic e Moussa Sissoko sembrano in netto svantaggio rispetto agli altri: il primo dovrebbe restare all’Inter, mentre il francese è nell’orbita del Real Madrid di Zinedine Zidane. Allegri, dunque, potrebbe avere due tra questi tre calciatori di assoluto valore, visto che anche Sami Khedira non dà molte garanzie a livello fisico. In uscita tre giocatori: Kwadwo Asamoah, Hernanes e Roberto Pereyra.