La Juventus vince l'ennesimo derby della Mole: Alex Sandro castiga il Toro

La rete di Alex Sandro realizzata al 33' del primo tempo, su assist di Bernardeschi, ha permesso alla Juventus di mandare ko il Torino. Bianconeri primi a quota 65 punti

La Juventus di Massimiliano Allegri si dimostra come semrpe un rullo compressore in campionato. I bianconeri hanno vinto per 1-0 il derby contro il Torino di Walter Mazzarri frutto della rete del brasiliano Alex Sandro, su assist di Bernardeschi entrato dopo 14' minuti al posto dell'infortunato Higuain. La partita è stata molto tirata ma con poche occasioni da rete, con i bianconeri che hanno fatto valere la maggiore esperienza e tecnica. L'infortunio del Pipita, tra l'altro, mette in dubbio la sua presenza nel match del 7 marzo, in Champions League, contro il Tottenham di Pochettino. Allegri però può parzialmente gioire dato che Paulo Dybala ha giocato quasi mezz'ora ed è completamente ristabilito. Con questo successo i bianconeri si prendono il primo posto, scavalcando il Napoli di Sarri di due punti. Oggi, alle 15, gli azzurri ospiteranno la Spal di Semplici e in caso di vittoria si ripoterebbero al comando della classifica.

Il Torino parte subito forte e al 7' Obi e Belotti sprecano un clamoroso contropiede dopo il buco di Chiellini. Al 14' si fa male Higuain e al suo posto entra Bernardeschi con la Juventus che pian piano prende le misure e spinge sull'acceleratore. Al 27' De Silvestri ci prova di testa su assist di Iago Falque e al 33' Pjanic su punizione scalda i pugni di Sirigu che nulla può qualche secondo dopo quando Douglas Costa si beve Molinaro e la mette in mezzo per Alex Sandro che a porta vuota fa 1-0. Nella ripresa il Torino prova ad alzare i ritmi ma la Juventus non molla un centimetro e il primo vero tiro in porta arriva solo al 78' con Iago Falque, migliore in campo dei granata e ultimo a mollare. Nella circostanza è bravo Szczesny a sventare la minaccia.