Il Milan si ferma a Delofeu-Ocampos. La Juve ha operato per il futuro

Adriano Galliani ha potenziato il Milan con gli acquisti di Ocampos e Deulofeu, mentre la Juventus ha preso solo Rincon e in prospettiva Caldara ed Orsolini

Gli infortuni di Giacomo Bonaventura e Mattia De Sciglio non dovrebbero portare a nuovi innesti in casa Milan. Adriano Galliani ha fatto di necessità virtù e ha regalato a Vincenzo Montella due acquisti importanti: dal Genoa è arrivato in prestito oneroso per 500.000 euro Lucas Ocampos, di proprietà del Marsiglia. Oltre all'argentino è arrivato anche Gerard Deulofeu in prestito dagli inglesi dell'Everton. Oltre a questi due attaccanti è arrivato anche Marco Storari dal Cagliari in cambio del prestito del portiere brasiliano Gabriel. Hanno lasciato Milano anche Luiz Adriano fino allo Spartak Mosca, Rodrigo Ely finito all'Alaves e naturalmente M'Baye Niang andato al Watford di Mazzarri.

La Juventus di Massimiliano Allegri, invece, dopo aver acquistato Tomas Rincon dal Genoa e dopo aver visto sfumare Axel Witsel e Roberto Gagliardini, si è mossa sul mercato in entrata ma in prospettiva Il club bianconero ha chiuso un acquisto importantissimo in prospettiva avendo chiuso con l'Atalanta per Mattia Caldara che resterà in nerazzurro fino al 2018, salvo ripensamenti. Inoltre, l'amministratore delegato bianconero ha concluso l'acquisto del giovane talento Riccardo Orsolini, strappato alla concorrenza di Napoli e Milan, che resterà ad Ascoli fino a fine stagione. Marotta ha lavorato con lo Schalke 04 per l'esterno bosniaco Sead Kolasinac e per il centrocampist brasiliano del Wolfsburg Luiz Gustavo: in entrambi in casi il tutto è terminato con un nulla di fatto. In uscita hanno lasciato Torino, Patrice Evra, finito al Marsiglia, Kastanos e Cerri finiti al Pescara, Thiam andato all'Empoli e Simone Zaza che ha firmato per il Valencia.