I sacchetti biodegradabili a pagamento solo in Italia

Solo nel nostro Paese buste pagate sullo scontrino. Fino allo scorso anno il costo era stato scaricato sui prodotti

I sacchetti per frutta e verdura si pagano, per il momento, solo in Italia. Il nostro Paese ha scelto questa strada per adeguarsi ad una direttiva Ue del 2015. Di fatto in Italia a partire dall'1 gennaio si pagano i sacchetti sotto i 15 micron che troviamo in tutti i supermercati per imbustare verdure o frutta da pesare. In questo modo i sacchetti di questo tipo vengono uniformati a quelli da 50 micron, quelli in cui mettiamo materialmente la spesa che acquistiamo e che da tempo si pagano in cassa. Di fatto finora il costo di queste piccole buste veniva scaricato sul prezzo finale per i prodotti.

La decisione dell'esecutivo ha sostanzialmente invertito questa prassi. La novità tra gli scaffali dei supermercati di fatto ha scatenato qualche protesta soprattutto sui social dove qualcuno ha deciso di "ribellarsi" pesando ad esempio le arance una ad una senza usare la busta. La direttiva europea comuqnue riguarda tutti gli stati membri e probabilmente l'Italia ha semplicemente anticipato ciò che potrebbe accadere altrove nei prossimi anni. In Iralnda, come riporta il Corriere, finora si è deciso di predisporre una tassa sui sacchetti. Un altro modo per affrontare il problema posto dalla direttiva Ue. Bruxelles di fatto ha scelto di dare il via ad una stretta contro quei sacchetti di platica biodegradabili che vengono usati da milioni di cittadini in tutta l'Ue. In Francia i scachettini sono stati messi al bando dal 2017. Niente buste di plastica gartuite in Paesi Bassi, Gran Bretagna, Croazia e Svezia. Dovranno ancora allinearsi alla nuova direttiva (i cui termini sono scaduti nel 2016) Danimarca, Grecia, Finlandia, Austria e Germania.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 03/01/2018 - 17:42

toh.... siamo primi solo quando si tratta di tasse! ultimi quando siamo per fare qualcosa per noi stessi! come dire che un pensionato con 500 euro al mese dovrebbe pensare prima agli altri che sono bravi a rubare e violentare.....

filoforte

Mer, 03/01/2018 - 17:59

Che solerzia! ! Stupito dal governo che ha subito recepito le direttive

Romolo48

Mer, 03/01/2018 - 18:36

M ache bravi! Ancora una volta abbiamo salvato l'onore dell'Europa.

giovanni PERINCIOLO

Mer, 03/01/2018 - 18:38

Vivo in Francia e confermo che i sacchetti non sono a pagamento. Nel bel paese invece lo sono, a quanto dicono gli sgherri del bischero, perché cio' é imposto dalla UE. E io che credevo che la Francia fosse parte della EU. Oppure la realtà é altra e, pensando male, puo' esserte presa in considerazione l'idea z

maxfan74

Mer, 03/01/2018 - 18:39

Bloccate i consumi.

giovanni PERINCIOLO

Mer, 03/01/2018 - 18:41

Vivo in Francia e pensavo che la stessa fosse parte della UE. Ora, dal momento che non pago i sacchetti, cosa devo pensare?? Che mi sbagliavo oppure che questa é solo l'ultima bischerata per dare una mano agli amici degli amici, anzi, all'amica degli amici???

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 03/01/2018 - 18:42

Mi permetto di dare un consiglio: i sacchetti non chiudeteli dopo la pesatura,oppure chiudeteli senza stringere troppo,così li potete riutilizzare per il biologico in casa:se pensate che un sacchetto biologico costa in media 10 centesimi,ora ve li potete procurare a 2 centesimi.....

@ollel63

Mer, 03/01/2018 - 18:45

sempre roba da sinistrati! Quando imparerete a non votare più per questi mostri?

enricognudi

Mer, 03/01/2018 - 18:47

Meglio tornare al medioevo

emigratoinfelix

Mer, 03/01/2018 - 18:47

quello che resta da comprendere e' soltanto questo:il governicchio abusivo italiota ha voluto fare un regalo megalattico alla GD oppure alla renziana prima produttrice in Italia dei sacchetti?

acam

Mer, 03/01/2018 - 18:52

beh! no anche qui si pagano e non sono biodegradabili, in Austria poi un sacchettino 30x20 alcuni te lo fanno pagare 30 cts.

DIAPASON

Mer, 03/01/2018 - 18:56

il paese dei LOCARINI

nunavut

Mer, 03/01/2018 - 18:57

Penso che prima il costo dei sacchetti in questione erano spalmati sul prezzo degli alimenti ora i prezzi rimaranno allo stesso livello solamente dovremmo pagare in + il prezzo dei sacchetti,io arrivo a questa conclusione.Come scrive filoforte quando si tratta di tassare eseguaono le direttive alla lettera quando devono rimborsare si adoperano in tutti i modi per evitare di applicarle.WW l'Italia !!!

Pippo3

Mer, 03/01/2018 - 18:58

un furbissima mossa del PD in vista delle elezioni, far incaz..... milioni di persone il tutto per guadagnare voti

acam

Mer, 03/01/2018 - 18:58

lo spar ha inventato una scatola di cartone piramidorettangolare tronca capienza un 35 lt. che fa pagare un euro costo di produzione 10cts? sono tutti in combutta per fregarci i grandi magazzini cominciarono 40 anni fa regalneo le buste che in mare ci mettono 150 anni per degradarsi. Io ricordo che iutavo mamm a portare la borsa della spesa o il carrellino ma ora le signore sono tutte proprio signore?

Cheyenne

Mer, 03/01/2018 - 18:59

non sanno più come e cosa rubare

giovaneitalia

Mer, 03/01/2018 - 19:04

Io non so se i sacchetti si pagano solo in Italia, ma vi posso confermare che in Finlandia, dove io vivo, i sacchetti di plastica e per mettere la frutta, verdura ecc. biodegradabili e non, non si pagano. Al contrario, i sacchetti di plastica sia biodegradabili che non, si pagano e anche cari, costano 19 centesimo cadauno. Comunque viva l´Italia delle tasse.

do77

Mer, 03/01/2018 - 19:06

Dicono che questa decisione comporterà una spesa annuale per ogni cittadino di una decina di euro (cifra irrisoria sostengono i promotori di questa fantastica tassa). 10 euro moltiplicate per 30milioni d italiani fa più o meno 300 milioni di euro. A chi andranno questi soldi? Verranno reinvestiti per tutelare l’ambiente (per esempio bonificando discariche o migliorando la pulizia nelle nostre strade) o finiranno nelle tasche di qualche amico degli amici? A voi la risposta...

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 03/01/2018 - 19:07

Sono d'accordo con i sacchetti biodegradabili mi l'imposizione di doverli pagare è frutto del governo PD. Ora i negozianti dovrebbero fornirsi di "carta gialla" quella che usavano decenni orsono, costa poco ed è biodegradabile.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 03/01/2018 - 19:09

una signora ha preso tutto quello che era confezionato in vaschetta ed ha incollato l'etichetta su una banana che faceva parte di un caschetto di 6 o 7. La cassiera le ha obbligato ad accettare il sacchetto biodegradabile senza la sua volontà, anche un po' incavolata, naturalmente addebitando un centesimo. Io ho detto,col cavolo prendo il sacchetto, allora la cassiera mi ha risposto, il sacchetto è qui ora vada a prendere il cavolo.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Mer, 03/01/2018 - 19:15

Si lamentano del clima ed Ecologia allora perché usare cartoni e bibite, latte, succhi da litro e non 3-5 litri? Inoltre, non possibile usare le bottiglie in vetro da 3-5 litri riciclabili? Per fortuna che esiste nuova tecnologia, e il mare pieno di plastica! Tassa della Macina?

KAVA

Mer, 03/01/2018 - 19:15

Sono sempre favorevole ad iniziative ecologiche intelligenti. Questa (a parte il costo irrisorio) è altamente stupida. Ieri all'Esselunga ho rinunciato ad acquistare merce sfusa perchè i sachetti in mater-bi sono l'antitesi di un sacchetto adatto a contenere ortaggi più pesanti di una fragola, per non parlare delle carote e dei carciofi che tagliano la busta... Ho preso roba confezionata, con tanto di plastica al seguito. Idioti.

jeanlage

Mer, 03/01/2018 - 19:16

Ma come, non ce lo dice l'Europa? queste insieme a tutte le sodomie a cui ci costringono i governi de sinistra, ovviamente gay friendly.

Fiorello

Mer, 03/01/2018 - 19:18

L'accattonaggio rende e i nostri governanti hanno le idee chiare.

VittorioMar

Mer, 03/01/2018 - 19:19

...PRIMA E' STATO SCARICATO SUI PRODOTTI...ORA SUI SACCHETTI...IL "PIZZO" IMPOSTO DUE VOLTE !!...UNA "GENIALATA" !!

Ritratto di pinox

pinox

Mer, 03/01/2018 - 19:23

bisognava arricchire qualche amico degli analfabeti economici.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 03/01/2018 - 19:24

scommetto che uscirà una legge che, chi presenterà l'isee inferiore a 8000 euro le verrà scontato alla cassa e subito dopo ci sarà l'aumento per tutti gli altri del prezzo del sacchetto. Questa è l'Italia burocratica. Non dico niente per ilcosto del sacchetto, ma che me ne diano uno che non si rompa.

Gianca59

Mer, 03/01/2018 - 19:27

Italia, paese dal business farlocco creato per legge.....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 03/01/2018 - 19:27

L'unico che non fa danni a Bruxelles è Salvini,....non ci va mai? I PD che invece ne vanno fieri che non si assentono ecco che idee trovano. Siete contenti sinistroidi?

ItaliaSvegliati

Mer, 03/01/2018 - 19:28

GENTILONI e RENZI ma non vi vergognate? Siete peggio dei PIDOCCHI ROSSI.... VITALIZI E PRIVILEGI RIMANGONO DOPO 5 ANNI DI DITTATURA NON AVETE VOLUTO TOGLIERLI VERO? PIDOCCHI ROSSI....

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 03/01/2018 - 19:29

questo è il regalo del governo comunista, dimissionario.

cgf

Mer, 03/01/2018 - 19:32

i sacchetti in questione hanno la maggioranza derivati del mais come materia prima principale, ora gli OGM contano più? CMQ l'Europa, quella dei burocrati, si dimostra peggio dei dazi precedenti che esistevano prima dei trattati di Roma. Poi si domandano come mai sempre più non vogliono l'Europa? no, non ci arrivano.

Ernestinho

Mer, 03/01/2018 - 19:42

Ma noi italiani siamo ricchi!

efferaia

Mer, 03/01/2018 - 19:44

Si paga solo in Italia perché da noi governa il PD. Poi dove e’ scritto che le direttive devono per forza essere recepite? Le direttive non sono leggi e anche le Leggi comunitarie devono essere sottoposte al Nostro Parlamento ed approvate.

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mer, 03/01/2018 - 19:45

La Direttiva europea dice che i sacchetti devono essere pagati, ma solo quelli non biodegradabili. Quindi nessuno dia la colpa all’Europa: questa è solo farina del PD! Presto ci sono le elezioni, speriamo che gli italiani si sbarazzino per sempre di questa ciurma di pirati!

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 03/01/2018 - 19:46

Ma i sacchetti di carta non sono biodegradabili?

ccappai

Mer, 03/01/2018 - 19:46

Il fatto che i cittadini italiani si spazientiscano di questa cosa la dice lunga sul senso civico medio. Il centesimo o i cinque centesimi in più sono i benvenuti, se contribuiscono ad una maggiore consapevolezza ecologica e ad una riduzione degli inquinanti plastici. In teoria, meno inquinanti significa minori costi sulle Regioni e i Comuni per lo smaltimento dei rifiuti. Logica conseguenza dovrebbe essere una riduzione della TARI opportumante commisurata agli effetti della iniziativa.

Bellator

Mer, 03/01/2018 - 19:46

Il Capo dell'Alto Colle, nel saluto di fine anno, ha parlato che bisogna incentivare il lavoro, non dicendo che il lavoro lo procurano gli imprenditori,che sono sgrassati da un Fisco schifoso !!,che fa perdere la voglia ai privati di investire i propri risparmi, non sicuri di ricavarne un utile!!!;questo ha dimenticato di dirlo agli Italiani !!!.

TruthWarrior1

Mer, 03/01/2018 - 19:48

Sono sicuro che la Boldrini prende le sue banane senza sacchetto!!!

Lapecheronza

Mer, 03/01/2018 - 19:50

Tanto come un pugile suonato tra un pò avremmo digerito anche questa. Ma si deve dire: che un sacchetto bio può pagarlo anche il supermercato e non si capisce perchè il consumatore. Non si capisce perchè si deve avere un sacchetto "igenico" quando la frutta è da lavare. Non si capisce perchè 0,01-0,03€ a sacchetto quando per l'umido 10 sacchetti bio costano 1,50 € quindo 0,15 € a sacchetto adesso si scopre che ci fregava prima con i sacchetti dell'umido e poi la direttiva EU non dice nulla chi deve pagare i sacchetti.

giosafat

Mer, 03/01/2018 - 19:51

@mbferno...i sacchetti bio, esperienza di oggi, non sono riutilizzabili perchè si rompono alitandoci contro e quelli per la differenziata li ritiro gratis alla piazzola (li ho già pagati nelle tasse); poi una volta a casa li riciclo, come gli altri, con la plastica. Dove sta quindi la roboante innovazione stante anche il fatto che i guanti usa e getta del supermercato continuano a rimanere di plastica non riciclabile? Altro che tassa occulta, è estorsione palese.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 03/01/2018 - 19:54

Per i ladri tassatori del pd questi della ue sono assist che non sbagliano.

@ollel63

Mer, 03/01/2018 - 19:57

anche il sacchetto biodegradabile (poco biodegradabile!) ha il suo peso.. circa 3 grammi. Se ci metti un kg di uva (ora anche più di 4 €/kg ossia 400ct/1000g pari a 0,4ct/g), il sacchetto da 3 grammi (pesato, è ovvio, con l'uva) aggiunge un costo di 0,4x3 = 1,2 centesimi. Quindi al costo del sacchetto occorre aggiungere 1,2 centesimi .... diciamo che un sacchetto mediamente costa 1 centesimo in più rispetto al prezzo indicato che, per ora, è 1, 2 o 3 centesimi. Aumenterà, ovviamente, si sa. C'E UN' ALTRA COSA, QUESTE PLASTICHETTE BIODE... SI ROMPONO FACILMENTE, NON REGGONO I GRAFFI PROVOCATI DALLE NORMALI escrescenze o ruvidezza DELLA FRUTTA O VERDURA STESSA ... magari dovrai usarne due, o tre (si potrà?) ... Sinistrati da caverna .. ignoranti sì, ma ... ladri. Due centesimi per due, tre o più sacchetti al giorno, per un anno e per, poniamo 30 milioni di italiani fanno raggiungono anche il valore di un miliardo di euro ... briscoline in tasca ai soliti noti.

jaguar

Mer, 03/01/2018 - 20:07

Il nostrano magna magna all'italiana, ci si vuole far belli con l'ecologia, in realtà si ingrassano sempre le solite persone.

Daniele Sanson

Mer, 03/01/2018 - 20:18

Questa sera in televisione la pubblicitá di una catena di supermercati raccontava di una signora in dolce attesa che partoriva il nascituro proprio all’interno del negozio , quello che non raccontavano era che la famiglia della signora , tutti vegetariani e perció grandi consumatori di verdure e frutta di svariati tipi , all’atto di pagare alla cassa vedeva nel conto finale l’ammontare del costo dei molti sacchetti antiinquinamento usati risultato ? si sono rotte le acque !!! DaniSan

Iena_Plinsky

Mer, 03/01/2018 - 20:26

Il fatto stesso che si possono usare una volta sola non li rende per nulla ecologici.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mer, 03/01/2018 - 20:51

Siamo i soli in europa,c'era la francia ma li hanno banditi.Ragazzi che favore alle compagne del nostro Mr Been.(renzi)

mariod6

Mer, 03/01/2018 - 20:53

Questo governo di incapaci, bugiardi, abusivi, falsi e ipocriti si è fatto beccare con le mani nel sacco mentendo spudoratamente per giustificare un balzello studiato apposta per favorire la finanziatrice della Leopolda- Vergognatevi, buffoni comunisti !!!!

Massimo Bernieri

Mer, 03/01/2018 - 21:50

Sarà la prima cosa che toglierà Berlusconi appena al governo?In tutti i casi se sarà obbligatorio più avanti e con costo a carico dei negozianti,catene di supermercati ecc,sarà spalmato sul prodotto finale ergo:pagheremo comunque noi.

Ritratto di ContessaCV

Anonimo (non verificato)

leopard73

Mer, 03/01/2018 - 22:29

Direi infami komunisti. Legge di mxxxa solo a favore di qualcuno guarda caso e KOMUNISTA.

alfa553

Mer, 03/01/2018 - 22:50

Se un paese serio ci tenesse all'ambiente, i soldi dovrebbe cacciarli lo stato, come investimento per le future generazioni, perché e vero, con tutto lo schifo che si fa , uno schifo di sacchetti salverà il mondo, e poi ditemi se Trump non ha ragione.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 03/01/2018 - 23:16

E i guanti? Nessuno di loro si è accorto che esistono anche i guanti biodegradabili, che tra l'altro ritroviamo anche alle pompe dei distributori. Ad ogni modo io ho sempre acquistato frutta e verdura (peraltro ottime), già confezionate: non mi servono i sacchetti, non mi servono i guanti e in più risparmio tanto tempo, che posso dedicare a qualcosa di più, diciamo così, succoso. C'è altro di meglio da fare che stare lì a imbustare ortaggi!

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Mer, 03/01/2018 - 23:40

in Germania non si pagano.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Mer, 03/01/2018 - 23:42

alfa553 devi dire se un governo fosse serio non un paese.

Mr.Doc

Mer, 03/01/2018 - 23:46

E' la scusa dell'ecologia.

Ritratto di cicopico

cicopico

Gio, 04/01/2018 - 04:38

ci fottono sempre siamo il popolo piu tartassato del mondo.ma forse ce lo meritiamo.

Ernestinho

Gio, 04/01/2018 - 07:34

x "ccappai" E tu ci credi?

Ernestinho

Gio, 04/01/2018 - 07:48

Se, come si vocifera, saranno eliminati anche i centesimi fino a 4, allora staremo freschi con gli "arrotondamenti", naturalmente in più, provocati da questa "infame" iniziativa! Altro che 0,1-0,2-0,3 centesimi!

Duka

Gio, 04/01/2018 - 08:08

Quindi come abbiamo supposto giorni fa è l'ennesima truffa del PD alias PCI e altri. Basta scoprire che è il maggior produttore di questi sacchetti (85%) per capire ogni cosa. E uno di quelli che vantano la TESSERA in questo caso renziana.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Gio, 04/01/2018 - 08:16

siamo europeisti..si,quando aggrada agli altri!! specie i rottami che sono arrivati a bruxelles,dopo essere stati trombati in italia,si mettono a legiferare..azzate!

giolio

Gio, 04/01/2018 - 08:24

Porca Miseria!!!!!! l‘Italia al primo posto per innovazione ecologica ? Viaggio molto .... e posso dire che non esiste una nazione con tanta sporcizia come nel bel paese

moichiodi

Gio, 04/01/2018 - 09:04

I giornali ci portano a pascolare come pecore. Ci fanno credere che la carta della caramella c'è la regalano e che la busta di plastica era gratis....

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Gio, 04/01/2018 - 09:09

@Giovanni PERINCIOLO non è che in Francia siano meno fessi che in Itaglia e il costo dei sacchetti lo nascondano in miniaumenti dei prodotti? Così tutti contenti!

acam

Gio, 04/01/2018 - 12:39

mamma si portava appresso la borsa o il carrello della spesa a secondo cosa voleva compre e me quando ero libero dalla scuola.

Ernestinho

Gio, 04/01/2018 - 12:51

"moichiodi" E' chiaro che la carta della caramella l'abbiamo sempre pagata noi. Ma questa è una nuova norma che prima non esisteva! Quindi la pecora sei tu!

Ernestinho

Gio, 04/01/2018 - 13:08

In fatto di igiene controllare piuttosto che nei carrelli non vengano posti bambini seduti all'interno degli stessi con le scarpe ed altro poggiate dove si mettono i cibi e non sugli appositi appoggi con le scarpe che vanno all'esterno! Io ne vedo un sacco e nessuno si lamenta! Questo è veramente antigienico!

Giorgio Colomba

Gio, 04/01/2018 - 13:15

Ultimi taccheggi di un regimetto in scadenza, oltre che scadente.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Ven, 05/01/2018 - 08:21

Sulle ali dei social si è abbattuta sul Paese una tragedia nazionale, ben superiore alla crisi dello spread del 2011, al crack Lehman’s Brother del 2008 e forse al crollo finanziario di Wall Street. Stiamo parlando dei sacchetti di plastica sotto i 15 micron usati nei supermercati per frutta e verdura, dal primo gennaio direttamente pagati dai clienti uno o due centesimi per un emendamento inserito nel decreto Mezzogiorno. La decisione è diventata un caso politico, in questa campagna elettorale in cui le bufale internettiane rischiano di fare la parte del leone, e non si capisce come mai non sia ancora intervenuto Mattarella, o almeno Mario Draghi. vi divertite a scrivere per mostrare in vostro cell da 1000 euro .Bravi

alfa553

Dom, 14/01/2018 - 10:38

E' vero caro ma i governi sono lo specchio del popolo,che li vota e li inneggia.