Bossi: "Da Pontida un segnale che devo andarmene"

Il Senatùr "abbastanza" arrabbiato per la sua esclusione dal palco nel raduno della Lega Nord

Umberto Bossi non ha preso bene la sua esclusione dalla scaletta degli interventi a Pontida, dove la Lega Nord si è radunata oggi come ogni anno.

"Salvini mi ha detto che non voleva farmi fischiare, ma è un segnale che devo andarmene via", dice "abbastanza" arrabbiato ai giornalisti.

Il Senatur, fondatore della Lega Nord, ha partecipato comunque alla manifestazione. "Bossi? Ci saranno tutti, ma nei momenti importanti parla uno", aveva detto Matteo Salvini prima di salire sul palco. Ma nel suo discorso, il segretario federale del Carroccio lo ha ringraziato senza nemmeno nominarlo: ""Ho imparato molto da chi è venuto prima di me: se siamo qua oggi è perchè la Lega ha radici profonde", ha detto, "Ringrazio chi prima di me ha avuto l'onere e l'onore di essere segretario di questo meraviglioso movimento. Dalle Alpi alla Sicilia riprendiamo in mano questo Paese".

"Mi spiace perché Pontida è Bossi", attacca dal canto suo il governatore della Lombardia, Roberto Maroni, "La decisione è stata presa dal segretario Matteo Salvini. Ma per me Bossi a Pontida ha sempre il diritto di parola". "È un errore, anche mediatico"m aggiunge l'assessore alla Mobilità della Regione Lombardia, Gianni Fava, "Nessun movimento politico cancella la propria storia, non fargli fare nemmeno un saluto è sbagliato. Se oggi siamo qui è grazie a lui". Lo ha detto Gianni Fava, assessore alla Mobilità di Regione Lombardia e voce critica del partito.

Commenti

Divoll

Dom, 17/09/2017 - 15:04

Un uomo intelligente e dignitoso capisce al volo quando non e' desiderato e si ritira. Un uomo sciocco insiste a imporre la propria presenza fino a quando sbatte la faccia contro l'amara verita'.

Miraldo

Dom, 17/09/2017 - 15:13

Bossi deve capire che non è più il segretario. Attualmente è un senatore e quindi non aveva voce in merito. Nessuno rinnega quello da lui fatto.

un_infiltrato

Dom, 17/09/2017 - 15:15

Qualcuno gli suggerisca la scelta onorevole del Silenzio.

roberto zanella

Dom, 17/09/2017 - 15:20

Gli hanno evitato solo una fischiata generale....poteva non sapere ? Un Partito da lui fondato ma da lui e i familiari trasformato in una cosa personale e familiare ...Hanno fatto bene ad escluderlo , ma con che faccia si sarebbe ripresentato ? Anzi io credo che da questa vicenda Salvini ne esca come l'uomo che ha salvato la Lega prima e che ora senza più l'ingombrante presenza di Bossi e quello che ne è venuto fuori con la sentenza di Genova , possa muoversi con tranquillità.Bossi non può più azzardarsi di dire qualcosa. Rispetto si ma si tolga dai piedi.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 17/09/2017 - 15:21

Sono stato uno dei primi a lasciarlo l'Umberto, quando ha fatto cadere un governo nel quale la Lega avendo 150 parlamentari avrebbe potuto ottenere molto. Quando poi Lui ha costretto Miglio con la famosa frase della (SCOREGGIA)ad andarsene ho capito definitivamente che l'uomo era SCOPPIATO!!! Il suo ritorno RIDIMENSIONATO poi con Berlusconi non gli ha consentito di ottenere niente di buono legge BOSSI/FINI in primis. Ed ora ha compiuto l'opera con la storia dei RIMBORSI elettorali. Quindi concludendo cosi come l'ha creata la sta distruggendo la Lega se non fosse per Matteo, quindi vattene al diavolo!!! AMEN.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 17/09/2017 - 16:58

La falsità di Salvini è palese non solo in questo. Bossi è presidente della lega!!!!!! perché se non può parlare non lo cambia come presidente??? paura di vedere la lega dimezzata???? che doppiezza in questo comunista padano , leoncavallino violento

Massimo Bernieri

Dom, 17/09/2017 - 17:30

Bossi ha fatto nascere la Lega ma l'ha pure ammazzata con i diamanti di Belsito,mi pare i soldi dati alla scuola della moglie,il figlio in regione Lombardia per dargli un lavoro insomma,un partito come una cosa sua.Peccato perché dal 1988 con la Lega Lombarda ci avevo contato.

Ritratto di thunder

thunder

Dom, 17/09/2017 - 17:31

riflessiva,questa sua perla di saggezza mi ha sconvolto!impressionante!

andy15

Dom, 17/09/2017 - 17:32

Bossi ha fatto il suo tempo, e purtroppo ha fatto anche tanti danni.

Ritratto di thunder

thunder

Dom, 17/09/2017 - 17:33

L'umberto era meglio se stava a casa,e lui dovrebbe sapere anche il perche'

m.nanni

Dom, 17/09/2017 - 17:38

Bossi deve capire che a volte il silenzio è oro. ha parlato per lui Salvini ed anche in sua difesa; Maroni è indigesto e se penso che ha nominato di pietro alla presidenza della pedemontana mi viene anche di dirle altro. mi taccio.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 17/09/2017 - 17:44

@hernando45,e precedenti:concordo.@riflessiva:cambi specchio!!!

Marcello.508

Dom, 17/09/2017 - 17:55

riflessiva - Vista la situazione giudiziaria di Bossi, fondatore sì della Lega Nord, Salvini per me ha fatto bene a non farlo parlare. Piuttosto guardi nel suo orto e rifletta "convenientemente" sul fatto che l'attuale segretario del Pd aveva promesso che se avesse perso il referendum costituzionale (come difatti è accaduto) avrebbe lasciato la politica e non l'ha fatto, con lui la signorina montevarchina..

Divoll

Dom, 17/09/2017 - 18:06

SALVINI PREMIER!

cir

Dom, 17/09/2017 - 18:06

divoll , condivido in pieno . ma si e' comportato da bambino . ha fatto il suo giocattolo e lo ha distrutto . Ho smesso di seguirlo ( ero segretario di circoscrizione ) da quando ha cacciato DOMENICO COMINO.

Jon

Dom, 17/09/2017 - 18:15

Ma se abbiamo ancora Napolitano tra i cxxxxxxi..e si ficca dovunque decide, critica e si comporta da padre padrone... A Bossi almeno un saluto dovevano concedere di farlo...mica e' il Piddi'..

pasquinomaicontento

Dom, 17/09/2017 - 18:23

Chi se butta in politica,lo fà, mica perchè sente un qualcosa dentro, come il più delle volte dicono i partecipanti al banchetto,per esempio il vecchio ritornello :-Per aiutare il popolo,la gggente con tripla g, ma, e quì sò che vado fora con l'accuso...pe' fasse li (cazzetti d'angelo)(1) suoi,dei suoi familiari,aripoi dei suoi amici,che conoscono tanta gente che potrebbero dargli il voto alle prossime elezioni...Così va er monno chi nun sa navigà:se ne v'affonno-è la massima der Velletrano, che sarà pure ignorante, ma che ciazzenca quasi sempre con le sue "dritte" Riguardo ar Bossi,mejo lassà perde,s'è già messo fora da se e madre natura,ja dato er colpo de grazia...ha sistemato tutti quelli della sua tribù :-che cacchio vò deppiù...ce va pure a rima.

federik

Dom, 17/09/2017 - 18:28

...da tutta l'Italia, ladro cialtrone!

moshe

Dom, 17/09/2017 - 18:30

Bossi per la Lega hai fatto tanto bene ma purtroppo anche tanto male, è giusto che dopo il male che hai fatto, tu te ne vada.

piazzapulita52

Dom, 17/09/2017 - 18:41

X riflessiva. Tu, a dispetto del tuo pseudonimo, continui a dire colossali corbellerie e di cervello x riflettere ne hai veramente poco! Ma non hai proprio niente da fare che stare davanti al computer a scrivere bischerate persino di domenica? Te e chi la (s)pensa come te siete al "canto del cigno" e tra poco il vostro tentativo di distruggere l'Italia ed il suo popolo rimarrà un cinico sogno irrealizzato!

chiara63

Dom, 17/09/2017 - 18:52

Meglio Bossi che cento Salvini!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 17/09/2017 - 19:01

sarebbe ora si..

bernaisi

Dom, 17/09/2017 - 19:02

finalmente l'ha capito, era ora che se ne andasse

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 17/09/2017 - 19:09

@riflessiva - pensa ai tuoi partiti che sono molto più marci. Se dici che non fanno bene questi, dovresti gioire, perchè secondo il tuo scarso ragionamento dovrebbero perdere voti. Invece dal 4 % di Bossi sono saliti al 15 % di Salvini, e voi da utili stupidotti avete dato una mano proponendo l'invasione incontrollata e parlandone sempre male, non guardando i disastri fatti dai vostri parrucconi. Eh, ma non avete l'intelligenza per arrivarci, altrimenti non li avreste votati. Troppo scarsi.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 17/09/2017 - 19:13

Carissima Professoressa di Bergamo 16e58, che fino ad una anno fa scrivevi qui di Bossi come il peggiore dei mali, che Te frega dell'Umberto e di Salvini, pensa al Tuo di Matteooo!!! AMEN.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Dom, 17/09/2017 - 19:41

@riflessiva:piu' ti leggi,piu' capisco che la politica non e cosa per te.hai provato a consultare i cataloghi delle offerte dei centri commerciali? li dovresti trovarti a tua agio.ossequi

Siciliano1

Dom, 17/09/2017 - 19:42

Saluta tutti e Ritirati in buon ordine.

Ritratto di Roybean

Roybean

Dom, 17/09/2017 - 20:04

Sarebbe anche l'ora! Ha combinato solo disastri, ci vuole un bel coraggio a presentarsi in pubblico.

giovanni951

Dom, 17/09/2017 - 20:14

eh si caro Umberto, il tuo tempo é scaduto. Largo aSalvini.

mariod6

Dom, 17/09/2017 - 20:29

@ riflessiva - prima di parlare di falsità nella Lega Nord pensi ai suoi ipocriti e falsi come l'ottone. Mi riferisco a Renzi (padre e figlio) Boschi (padre e figlia), Boldrini, Grasso, Prodi, Zanda, Fiano, Del Rio, Marino, Errani, Fedeli, Orlando, NAPOLITANO, Poletti (capo delle coop che lucrano sui falsi migranti), devo continuare ?? Non posso perchè supererei i caratteri consentiti.

Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 17/09/2017 - 20:35

Divoll - Un uomo ancora piu` sciocco, fa del primo sciocco un martire.

Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 17/09/2017 - 20:42

Hernandito...! Carramba! La resa dei conti eh? Chissa` quante ne avete fatte e dette ai bei tempi, quante notti dei lunghi coltelli in Via Bellerio. Bossi potrebbe mettere all'asta la sue mitiche canotte sudaticce, cosi` ripagherebbe i soldi arrubbati.

routier

Dom, 17/09/2017 - 21:09

I monumentali errori di Bossi non sono tanto le malversazioni economiche ma essersi lasciato scappare i veri cervelli della Lega Nord. In primis, Gianfranco Miglio.

Nordici o Sudici

Dom, 17/09/2017 - 21:21

Se Bossi esce e fonda un nuovo movimento ricomincio ad andare a votare.

claudio63

Dom, 17/09/2017 - 23:39

ECCO LA RIFLESSIVA, PROFONDA CONOSCITRICE ed esperta di cose della lega dell ambiente, della politicae di quant altro dove si possa commentare nascondendo la mano ma non la tastiera, adesso di Salvini si imputano i trascorsi da leoncavallino, da comunista padano (palude di sinsitra da cui proviene anche bossi, per inciso) e come tale e' un falso, ma non sonop falsi gli idnividui, ex copasir che 'tramacchiano" contro il primo ministro e famigliari, e non sono falsi quelle critiche allo " sbirro" Minniti, cos'e' anche questa paura di vedersi dimezzati la coalizione delle anime belle? almeno a Pontida si sono fatti i conti e dove c'era da tagliare si e' tagliato, i magistrati hanno fatto un favore enorme alla leadership legaiola.

mcm3

Lun, 18/09/2017 - 07:52

Il compagno di merende del Berlusca