Lorella Cuccarini: "Sì, sono sovranista"

Lorella Cuccarini, accusata di sovranismo per alcune dichiarazioni, ha chiarito il suo punto di vista e spiegato di essere stata strumentalizzata

Un tempo era considerata “la più amata dagli italiani”, mentre oggi Lorella Cuccarini è stata presa di mira per alcune dichiarazioni che molti hanno ritenuto “sovraniste”.

Proprio per questo motivo, il soprannome della conduttrice pare essersi trasformato in quello di “terribile sovranista” e a scherzare sull’accaduto è stata la stessa Cuccarini. Ammettendo di essere anche un po’ dispiaciuta per le polemiche da cui è stata travolta negli ultimi giorni, Lorella Cuccarini ha spiegato di essere stata strumentalizzata, travisata e manipolata.

I toni razzisti che le sono stati attribuiti per alcune esternazioni non fanno parte del suo pensiero. E la Cuccarini, intervistata dal Corriere della Sera, ha chiarito il suo concetto di sovranismo: “Sono sovranista? Sì. Mi rifaccio al primo articolo della nostra Costituzione. I nostri padri costituenti hanno sottolineato questo valore e io ho respirato in giro per l’Italia quest’atmosfera. La sensazione che certe decisioni in politica e in economia volino sopra le nostre teste è chiara a molti. Fa riflettere il fatto che il Parlamento - regolarmente eletto - non sia autonomo nel poter decidere le proprie sorti. Non avremmo mai dovuto cedere la sovranità. L’autonomia del cittadino è un valore importante. Questo è il mio pensiero. E da qui “la più amata dagli italiani 'è diventata la terribile sovranista, con un’accezione denigratoria. Ma sono la prima a riderci su, anche se un po’ mi è dispiaciuto".

Rigettando anche l’accezione di antieuropeista, ha precisato: “Quel che ho capito in questo periodo, informandomi, è che l’economia non deve essere separata dall’etica, e dev’essere al servizio del cittadino. Un modello economico per cui la piena occupazione è un problema, trovo sia in contrasto con la nostra Costituzione”.

Donna di spettacolo a tutto tondo, madre e moglie perfetta, Lorella Cuccarini ha le idee molto chiare anche sulla politica e su quelle che potrebbero essere le soluzioni ad alcuni problemi, ma la showgirl sembra che non abbia alcuna intenzione di cambiare mestiere. Chi desidera rivederla quanto prima in qualche spettacolo in prima serata, invece, pare debba attendere: “Sono in un’età in cui posso fare una tv diversa e posso scegliere un prodotto solo se ne vale la pena” – ha detto la Cuccarini, che non intende tornare sul piccolo schermo “solo per farsi vedere”.