Meghan Markle, troppi abbracci per la duchessa

Meghan Markle affettuosa con le donne dell'Hubb Community Kitchen, ma sui social network qualcuno storce il naso: ecco le ragioni delle critiche in Rete

Meghan Markle criticata in Rete per i troppi abbracci. In questi giorni la duchessa di Sussex si è recata in visita ufficiale all'Hubb Community Kitchen, dove ha incontrato le donne con cui ha realizzato il libro di ricette dal titolo "Together: Our Community Cookbook", come spiega Hello Magazine. Il volume serve appunto a finanziare le attività del centro, dove si riuniscono moltissime donne per preparare pasti caldi alla comunità che fa riferimento a quel luogo e che riunisce persone dalle origini più differenti.

Ma sui social network qualcuno ha sollevato delle questioni relative agli abbracci che Meghan ha scambiato con quelle donne, per una presunta rottura del protocollo. Solitamente la Royal Family non scambia abbracci in pubblico, ma più che una questione di protocollo si tratta di etichetta o di tradizioni. La duchessa di Sussex, tuttavia, in più di un'occasione si è mostrata affettuosa, in primis con il fidanzato divenuto poi marito, il Principe Harry. Le loro foto del fidanzamento rappresentano infatti una chiara rottura della tradizione - comprensibile comunque, dato che Harry è solo il sesto nella linea di successione al trono ed è molto remota la possibilità che diventi re. I due si mostrano spesso mano nella mano negli impegni pubblici della Corona, tra l'altro.

Qualcuno ha criticato anche la lunghezza dell'abito di Meghan - in dolce attesa - un po' troppo corto secondo alcuni. In realtà, anche Kate Middleton, quando è rimasta incinta tutte e tre le volte, ha sfoggiato degli abiti premaman con una gonna sopra il ginocchio. Poco male per la duchessa, dato che in cucina ha dovuto comunque indossare un grembiule come da prassi.