La Borsa scommette su Nextwin.com, che sbarca su Apple e Android

Il LVenture Group, operatore di venture capital sul MTA a Piazza Affari, ha investito sulla piattaforma di gioco online diventata un’app

Scommettiamo che si possono vincere un sacco di soldi senza pagare un euro? È l’idea da cui sono partiti gli ideatori di Nextwin, il Facebook delle scommesse sportive, che da qualche giorno è disponibile come App sia Android sia IOS. Su Nextwin.com si possono fare pronostici sulle principali competizioni e sfidare gli utenti della community per far crescere il bottino virtuale, magari «spiando» le scommesse dei giocatori più bravi, che in pochi mesi sono riusciti a moltiplicare i soldi virtuali (Nextcoin) messi a disposizione dalla piattaforma assolutamente social, sulla quale ci si può iscrivere attraverso i principali social network. Che Nextwin sia un’idea innovativa se ne sono accorti anche i principali siti di scommesse, da William Hill a Betclic, passando tra Gazzabet, Paddypower, SportYes e Unibet, diventati partner della piattaforma. Lo scommettitore convinto, infatti, su Nextwin non solo trova spunti e suggerimenti attraverso le statistiche e il confronto diretto con gli altri giocatori (pensiamo appunto ai pronostici giocati dai primi in classifica), ma può anche, compilando la schedina sul sito, massimizzare il proprio profitto potenziale, sfruttando l’esclusivo comparatore quote che permette di scoprire per ogni tipologia di pronostico quale tra i bookmaker affiliati offre la quota più alta. Per i più scaltri, trasformare le Nextcoin in soldi veri è facile. Basta un clic e ci si può iscrivere ai siti di betting, trasformando un gioco in una remunerativa passione.

Ma anche su Nextwin si possono vincere premi esclusivi, con competizioni ad hoc per i propri utenti, senza dover scommettere un euro di tasca propria. Non a caso Nextwin è una delle start up selezionate per partecipare al sesto programma di accelerazione di Luiss Enlabs e ha ricevuto un investimento dall’operatore di venture capital LVenture Group, l’unico quotato sul MTA di borsa italiana. Una scommessa... vincente.