Diciotti, Di Maio scarica Salvini: "Ci vuole rispetto per i magistrati"

Dopo le affermazioni di Salvini sui magistrati, il vice premier grillino prende le distanze: "Le sentenze si rispettano"

Il pm di Agrigento Luigi Patronaggio ha trasmesso il fascicolo dell'indagine su Matteo Salvini in merito al caso della nave Diciotti alla procura di Palermo. E ora proprio questa Procura ha deciso di inviare tutto il malloppo al tribunale dei Ministri, l'unico organo che ha la competenza di indagare su un membro del governo. Così è partito tutto l'iter che vede al centro della discussione e dell'indagine il vice premier Matteo Salvini. E proprio questo passaggio delicato il leader della Lega ha voluto condividerlo con su Facebook con tutto il mondo social.

"Vado a memoria - dice dopo aver letto l'atto in diretta - ma credo che saranno almeno 15 anni di galera come pena massima, a cui bisogna aggiungere le aggravanti. Un organo dello Stato ne indaga un altro. Con la differenza che io sono stato eletto da voi cittadini, miei complici. Altri non sono eletti da nessuno e non rispondono a nessuno". E dopo questa premessa, Matteo Salvini passa all'attacco dei magistrati: "Interrogatemi domani, vengo a piedi domani, vi spiego perché lo rifarei. Non ho tempo da passare con gli avvocati. Non mi toglie il sonno, questo foglio lo appendo nel mio ufficio: medaglietta. Venitemi a trovare a san Vittore con le arance, ma io non mollo di un millimetro finchè gli italiani mi chiedono di andare avanti. E se domani dovesse arrivare un'altra nave carica di clandestini in Italia non sbarca. Dopo la Diciotti non è arrivata nemmeno una nave".

E ora questo attacco ai magistrati non piace all'altro vice premier Luigi Di Maio che a In Onda su La7 commenta indispettito: "Ci vuole rispetto per la magistratura. Non ritengo giusto che non si rispetti la magistratura. Premetto che le scelte per la Diciotti sono state condivise, ma quando si dice che ci sono magistrati di destra e sinistra stiamo riportando il paese alla Seconda Repubblica". Ma non solo. Dopo aver preso le distanze da Salvini, parla addirittura di guerra: "Non bisogna scatenare una guerra tra politica e magistratura o i cittadini ci diranno 'state combattendo o state governando?'". E dopo la guerra, aver tirato in ballo i cittadini, chiede rispetto: "Penso che ci voglia sempre rispetto per la magistratura. La Lega sta attraversando un momento difficile ma le sentenze si rispettano e si va avanti".

E così la sentenza di Di Maio è arrivata. Anche sta volta. Andando contro l'altro vice premier. E la sentenza del grillino arriva proprio poco dopo un'altra sentenza (sempre grillina), quella di Bonafede che, in merito all'ok del sequestro dei fondi della Lega, ha commentato: "In generale devo dire che un ministro può ritenere che un magistrato stia sbagliando nei suoi confronti, ci mancherebbe, però rievocare politicizzazioni, pensare che un magistrato sbaglia perché è una toga di destra o di sinistra significa andare fuori dal tempo. Non può pensare di far tornare l'Italia alla Seconda Repubblica".

Con queste parole Luigi Di Maio si mette di traverso a Matteo Salvini. Il governo ora traballa...

Commenti
Ritratto di Evam

Evam

Ven, 07/09/2018 - 22:05

Il valzer del gambero, un passo in avanti, due indietro.

BACECO

Ven, 07/09/2018 - 22:12

Salvini amico mio cosa ci stai a fare con i 5 star, dimaio usa le stesse parole del pd: bisogna rispettare le sentenze, la magistratura va rispettata. Il governo del cambiamento non cambierà un bel nulla, tantomeno riuscirà a riformare la giustizia. Dietro ai 5 star ci sono personaggi come Davigo ...tutto un programma

tilet

Ven, 07/09/2018 - 22:12

Rispetto per la magistratura???? Sequestro di persona??? 4 pasti al giorno, creme cortisoniche per la scabbia, visite di politici, psicologi... Sono ridicoli e di Maio un venduto che prende le distanze per mantenersi i voti dell'elettorato di sinistra. Salvini, non rinunciare all'immunità che questo marciume finisce per incastrarti!

VittorioMar

Ven, 07/09/2018 - 22:13

...DATE UN SEGNALE CONCRETO : CHIEDETE LE DIMISSIONI DI SALVINI !...SEMPLICE !!

venco

Ven, 07/09/2018 - 22:15

Salvini non ha mancato di rispetto ai magistrati, semmai il contrario

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 07/09/2018 - 22:15

Salvicchio al gabbio!

Alessio2012

Ven, 07/09/2018 - 22:18

E MENO MALE CHE DI MAIO ERA IL CAMERIERE DI SALVINI...

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 07/09/2018 - 22:22

Dove sta scritto che si devono rispettare i magistrati eversori e comunisti?

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 07/09/2018 - 22:23

OOOOOHHHH Finalmente!!! ora staremo a vedere se Di Maio vuole ritornare al vecchio lavoro!!! AMEN.

Ritratto di kingigor61

kingigor61

Ven, 07/09/2018 - 22:24

Eccoci al punto di arrivo, con il M5S che va contro Salvini e non siamo nemmeno all´inizio die lavori Parlamentari! Secondo me, hanno garantito al M5S il continuo del Governo, solo rimpiazzando la Lega con il PD, che poi era la Vera prima scelta del M5S, a patto che facciano cadere Salvini!

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 07/09/2018 - 22:24

A questo punto Salvini rovesci il tavolo e si vada alle elezioni. Ci sará da ridere.

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 07/09/2018 - 22:25

Questa sentenza non va rispettata perchè è parte di una persecuzione.

Una-mattina-mi-...

Ven, 07/09/2018 - 22:26

DI MAIO NON DICA CRETINERIE: IL RISPETTO DEVE ESSERE RECIPROCO. IO, PER MIA ESPERIENZA PERSONALE, POSSO DIRE CHE SALVINI E' UN OTTIMISTA INGENUOTTO, NON SA DI COSA SIA CAPACE LA PIOVRA... (IO SI'...)

Alessio2012

Ven, 07/09/2018 - 22:27

E COSI' NIENTE REDDITO DI CITTADINANZA... MA GIA' SI SAPEVA, NO?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 07/09/2018 - 22:29

di maio... ma vedi de statte zitto! sei troppo grullo :-)

sirio50

Ven, 07/09/2018 - 22:33

Stai attento salvini. 5 stelle stanno lavorando con il PD 5 STELLE NON E UN PARTITO DA FIDARSI STANNO PROGETTANDO UN COMPLOTTO CONTRO LA LEGA

killkoms

Ven, 07/09/2018 - 22:33

la magistratura deve anche rispettare,cosa che non fa quasi mai!

Ritratto di Mona

Mona

Ven, 07/09/2018 - 22:41

Bah.... Se prima c'era qualche dubbio, adesso il dubbio cade: M5S è l'albergo 5 stelle del PD. Con amici così, si fanno due passi avanti, due indetro, e uno in sosta. Come il movimento En Marche di Macron. Adesso si fanno più provocatori perchè le toghe hanno tolti i soldi a Salvini. Amici con coltello nascosto pronti a accolterrare nella schiana, meglio non averli. Le toghe? Il vestito non fa il monaco. Ma c'è qualcuno che indaga se lo toghe sono pulite o sporche ? Se il popolo un giorno avesse a che dare su chi può o non può indossare le toghe come in USA, sarebbe un male o un bene ? Cosa ne pensano le toghe di questa idea, E TU, DiMaio divino, CASA NE PENSI?

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 07/09/2018 - 22:45

Sbaglio o le SENTENZE vengono DOPO il terzo grado!!! O in Italia hanno cambiato (senza che si sapesse la costituzione)!!!! AMEN.

MorrisGe

Ven, 07/09/2018 - 22:47

Ma va là...il governo traballa...l'unico cui converebbe staccare la spina è Salvini..Di Maio sa che far cadere il governo lo metterebbe definitivamente fuori gioco ed i 5S destinati alla sola opposizione,perchè inconcludenti

Cantor

Ven, 07/09/2018 - 22:48

Visto in prospettiva: l'icredibile permesso di sbarco alla Diciotti, accordato dal pentastellato Toninelli, è stato l'inizio del trappolone orchestrato ai danni di Salvini. Si va a tutta velocità verso un "governo degli orrori" PD-M5S. Nei fatti, l'attuale maggioranza non esiste più, notaio Conte compreso.

ARGO92

Ven, 07/09/2018 - 22:50

mollali sta banda di deficienti fancazzisti era meglio con i ladroni da PD perche dai ladri puopi difenderti ma dai mentecatti nulla facentie impossibbile difendersi perche non sai mai che cagata combineranno MATTEO MANDALI TUTTI A FFANCULO E VIA A VOTARE E VINCEREEEEEEEEEEEEEEEEE

kobler

Ven, 07/09/2018 - 22:51

Non vuol dire scaricare, ma ripensre a certe frasi! Salvini dovrebbe pensare di più al Governo e mollare quella scaramucce che servono ai media e lo inguaiano

vottorio

Ven, 07/09/2018 - 22:53

Se si sciolgono le camere e si andrà a nuove elezioni, Di Maio capirà dai risultati se le toghe che non fanno il proprio dovere vanno rispettate oppure no: lo deciderà solo il Popolo.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 07/09/2018 - 23:03

Onefirsttwo dice : Che Salvini agisca rozzamente è un dato di fatto STOP Ma chi aiuta Salvini ? STOP Nessuno ! STOP Eppure spetta al Governo e non solo a Salvini risolvere il problema migranti STOP Perciò sciacquatevi tutti la bocca prima di dire fesserie contro Salvini STOP Per fortuna c'è Onefirsttwo ! STOP Ora che Salvini si decida a usare il Onefirsttwo's 48-hours plane ! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Luigi Farinelli

Ven, 07/09/2018 - 23:03

Di Maio nega l'evidenza, cioè che esista una parte della magistratura che si fa passare per "Democratica", ossia di sinistra? Forse con Salvini entreremmo nella IV Repubblica, non nella II come dice lui.

Alessio2012

Ven, 07/09/2018 - 23:04

GIGGINO ASPETTAVA SOLO L'INDAGINE, ECCO PERCHE' FINGEVA DI DIFENDERLO.

venco

Ven, 07/09/2018 - 23:05

"Le sentenze si rispettano" ma questi magistrati hanno gia emesso la sentenza oppure hanno solo mandato un avviso di garanzia??

lorenzovan

Ven, 07/09/2018 - 23:05

ho letto su un post..un tale che appella alla guerra civile...ma che tipo di giornale siete per pubblicare tali oscenita? e continuo...a certa gente piazzale loreto non e' bastata...ne vogliono una seconda....solo chiederla...e risaneremo il bilancio dello stato smettemdo di pagare tante pensioni ricche contributive

Ritratto di filospinato

filospinato

Ven, 07/09/2018 - 23:07

La foto è particolarmente espressiva. Un M5S fuori dai giochi ed un Salvini ben piazzato. Torni ad elezioni e con l'ampio potere che gli italiani gli daranno faccia una magistrale riforma della giustizia. E così sia.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 07/09/2018 - 23:08

Probabilmente di maio vuol affossare il governo perchè non è in grado di fare quel che ha promesso e perchè Salvini lo surclassa, lo ha raggiunto e superato. S'è adeguato ai sinistri che usano la magistratura per combattere gli avversari. Non farà una bella fine, PD docet, gli italiani ormai sono sgamati. A Salvini non resta che prenderne atto a tornare a chiedere agli italiani, cosa vogliono.

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Ven, 07/09/2018 - 23:10

Meglio tardi che mai. Andiamo ad elezioni e vediamo chi vince.

Giorgio Mandozzi

Ven, 07/09/2018 - 23:13

Ma perché si parla già di sentenza? Di Maio sembra particolarmente informato! L'Italia non è mai uscita dalla prima e meno che mai dalla seconda repubblica se parliamo di magistratura. E' infatti stata proprio la magistratura a determinare la caduta della prima e condizionare fortemente la seconda. A quanto pare è ancora all'opera nel determinare la terza. Con buona pace (forse anche soddisfazione) di Buonafede e Di Maio.

colomparo

Ven, 07/09/2018 - 23:13

Se Salvini non riceve un minimo di solidarietà da parte di Di Maio, è meglio che stacchi la spina. Cosi le 5 stelle il governo se lo potranno fare col PD, e la Lega va in piazza ad oltranza !!

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Ven, 07/09/2018 - 23:14

certo che di maionese e' un cuor di leone. Visto che la decisione sulla 18i e' stata condivisa avrebbe dovuto dire: indagate anche me! Invece prende le distanze da Salvini. Del resto che ci si poteva aspettare da un bamboccio, dal ministro-del-lavoro-che-non-ha-mai-lavorato.

MgK457

Ven, 07/09/2018 - 23:16

Parla facile Di Maio, lo vorrei vedere al posto di Salvini.

Emigrato64747

Ven, 07/09/2018 - 23:17

La situazione è indubbiamente molto seria, tuttavia non mi sembra che ne’ Di Maio ne‘ Bonafede ‘scarichino’ Salvini. Semplicemente ricordano il rispetto dei ruoli. Pensare che i magistrati debbano seguire nel loro giudizio i risultati elettorali, come potrebbe far intendere Salvini, è semplicemente errato.

giovanni951

Ven, 07/09/2018 - 23:21

il rispetto bisogna guadagnarselo caro Di maio.

Anticomunista75

Ven, 07/09/2018 - 23:22

Salvini, rompi l'alleanza con questi ambiguoni...

DRAGONI

Ven, 07/09/2018 - 23:25

Il rispetto si guadagna!

Klotz1960

Ven, 07/09/2018 - 23:28

Di Maio straparla in piena mala fede. Sono i magistrati che da decenni invadono la sfera politica ed agiscono in modo politico -e' evidente a chiunque abbia un minimo di buon senso ed onesta'. Il punto e' che agiscono da sinistra e per la sinistra, e la sinistra di scuola gramsciana non si rende conto che queste azioni di fatto indeboliscono lo Stato e minano la democrazia in uno dei supi fondamenti cardine, la separazione dei poteri.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 07/09/2018 - 23:35

Matteo, lascia quel covo di sinistri che sono i 5S, butta giù questo governo dei Fico e del futuro Di Battista. Verranno spazzati via alle prossime elezioni. Non possono votare ancora a sinistra gli italiani, dopo tutte le inchiappettate che hanno fatto loro i "compagni" di merenda.

jaguar

Ven, 07/09/2018 - 23:35

Di Maio vede che il movimento sta perdendo consensi e la Lega continua a crescere, quindi per tentare di recuperare deve dare ragione ai magistrati. Salvini a questo punto potrebbe puntare a nuove elezioni, le vincerebbe a man bassa.

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Ven, 07/09/2018 - 23:36

Traballa??? ho visto la trasmissione, Di Maio ha espresso un suo parere, niente di più.

Gianx

Ven, 07/09/2018 - 23:37

Salvini, fai passare la legge contro i clandestini e subito dopo fai cadere questo governo per la felicità di renzi e dimaio che sono la stessa cosa. MAndali a casa e vediamo i voti che arrivano alla Lega!

stopbuonismopeloso

Ven, 07/09/2018 - 23:41

ma quali magistrati, questi sono magistar, roba da reality o da stato sudamericano, è incredibile l'ingerenza sguaiata, scorretta e sovversiva di magistratura comunista, in soccorso del business delle coop che lucrano sui clandestini

seccatissimo

Ven, 07/09/2018 - 23:47

Beh, che I grillini nella fattispecie anche di Maio e Bonafede non siano proprio delle cime è evidente, ma dovrebbero almeno ricordarsi che nessuna legge può imporre il rispetto quando chi lo pretende non lo merita !!!!!

Anticomunista75

Ven, 07/09/2018 - 23:50

Salvini, molla questi comunisti mascherati, sono li solo per ostacolarti..Bannon ti ha consigliato male...non ti accorgi che non stanno mai chiaramente dalla tua parte?? facciamola finita con questo governo equivoco, corri da solo..

manuel7070

Ven, 07/09/2018 - 23:51

Hanno ragione Bonafede e Di Maio: basta con queste affermazioni di toghe di destra o di sinistra. Le toghe sono di sinistra o di 5 stelle!

ABRAM

Sab, 08/09/2018 - 00:00

Il rispetto ci vuole non solo per i magistrati ma per tutte le persone, questo non vuol dire che per definizione uno che e magistrato sia nel giusto, se evidentemente ha sbagliato va punito. In questo caso non si deve nascondere dietro la legge in quanto magistrato, anzi vi deve essere l'aggravante. Ma nel nostro ordinamento questa è un utopia.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Sab, 08/09/2018 - 00:02

Eccolo il campione dei 5 stelle,giu' la maschera e lascia l'alleato ai giudici comunisti,che abbiamo gia' visto in mani pulite,i manettari,i golpisti che hanno cancellato tutti i partiti veramente democratici ma hanno risparmiati comunisti.

Blueray

Sab, 08/09/2018 - 00:09

Non so se il governo traballa, so però che chi vuole saltare alla gola dei pensionati con leggi retroattive non può permettersi di dare lezioni di rispetto chicchessia, quindi che torni a distribuire gazzose.

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Sab, 08/09/2018 - 00:13

quando la neve si scioglie escono gli ..

Fox67

Sab, 08/09/2018 - 00:16

Solidarietà immensa per Salvini,sei un grande,sei il nostro commandante,la magistratura ormai si è capito agisce per ordine esterni ,massoni e organizzazione non governative per sovvertire uno stato sovrano.Quando una magistratura agisce per conti terzi essa non è piu credibile ,la magistratura va riformata e mandare a casa magistrati traditori della patria ,i giudici ancora per fare il loro lavoro non devono avere orientamenti politici ma essere neutrali nel rispetto della repubblica.Forza Salvini ,alle prossime elezioni saremo sopra al 60 per cento,e allora nemmeno i magistrati traditori,antitaliani ci fermeranno piu

beale

Sab, 08/09/2018 - 00:57

Probabilmente andiamo verso la resa dei conti. Di Maio cerca di posizionarsi dando un colpo al cerchio ed uno alla botte; Bonafede cerca di accreditarsi come giurista "gradito" ma il "popolo" ormai rivuole la sovranità. Questa volta finirà con una bella pulizia nei ranghi della magistratura.

Gianni11

Sab, 08/09/2018 - 01:01

La magistratura rossa va' epurata, altro che rispettare le loro sensenze sovversive e anti-Italia. Chi favorisce l'invasione della Patria e' uno schifoso traditore. E le toghe rosse sono i nemici numero uno della patria e del popolo. I magistrati rossi vanno cacciati col forcone.

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Sab, 08/09/2018 - 01:03

Beh, se proprio volete votiamo ancora. Insieme alle europee magari.

Marcolux

Sab, 08/09/2018 - 01:14

Il vermicello napoletano, il piccolissimo uomo che ogni giorno cambia idea su tutto, sta già cercando di formare il nuovo Governo col PD. Per lui sarà la fine politica. La politica dei due forni, tanto cara a Casini, guardate dove lo ha portato! Salvini prenderà il 40 o il 50% da solo, anche se lo mettono in galera! Stiano certi i comunisti e la Magistratura rossa, suo braccio armato!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 08/09/2018 - 01:17

A NEMICO ABBATTUTO .., SENTENZA D'ORO.

Mr Blonde

Sab, 08/09/2018 - 01:19

le sentenze si rispettano? si le sentenze appunto! sbaglia salvini ad alzare i toni però pensasse a governare, o sta cercando alibi?

Marcolux

Sab, 08/09/2018 - 01:21

La strategia è chiara. Tutti si vogliono liberare di Salvini perchè è il numero uno assoluto di consensi in Italia. Si coalizzeranno tutti, dalla Boldrini a Berlusconi, passando per tutti gli intermedi vigliacchi. Il Parlamento concederà l'ok a procedere e Salvini rimedierà una condanna piccola o grande che sia, ma non gli consentirà più di candidarsi. La sua fine sarà quella. Ma il popolo bue, se ne starà zitto anche questa volta?

Marcolux

Sab, 08/09/2018 - 01:26

Semplice, hanno deciso di far cadere il Governo e far tornare i comunisti al comando, assieme agli altri supercomunisti a 5 stelle. Nel frattempo, prima delle elezioni fanno condannare Salvini a tempo di record, e addio candidabilità. Semplice no? Si arriverà allo scontro di piazza. E' inevitabile contro l'ennesimo golpe comunista.

Marcolux

Sab, 08/09/2018 - 01:35

in tutta questa storia mi chiedo che ruolo avranno nell'immediato futuro i corpi dello Stato come Carabinieri, Polizia e esercito. Assisteranno senza batter ciglio ad un altro golpe comunista? 30 o 40 anni fa forse sarebbero già intervenuti, ma ormai a comandare hanno messo tutta gente di sinistra, con stipendi faraonici. Nell'ambiente militare è dura disobbedire ai comandi...

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Sab, 08/09/2018 - 01:55

Spero che la storia finisca a tarallucci e vino, altrimenti chissà......

TitoPullo

Sab, 08/09/2018 - 02:30

La Magistratura va rispettata a priori secondo il bibitaro incompetente. Perche'? Cosa sono dei semidei, degli intoccabili?

sony111

Sab, 08/09/2018 - 02:43

Salvini come senatore gode di immunita', le toghe rosse nn gli fanno un baffo, al senato e in parlamento la maggioranza e' del centro destra

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 08/09/2018 - 05:07

Di Maio hai dimenticato una parola importante: le sentenze DEFINITIVE si rispettano. In itinere ognuno può dire e pensare quel che vuole, compreso il fatto che il politico è eletto dal popolo, il magistrato è un vincitore di concorso. Ti ricordo che il contrappeso della magistratura, che è un ordine e non un potere, è il Csm. Su quest'ultimo fin dalla stesura della costituzione furono avanzati dubbi di effettivo contrappeso da padri della patria fra cui Calamandrei, Preti, Gesumino, Grassi ed alrtei. La riprova? Dal 1964 in poi si è dato il via al "parlamentino dei magistrati" che, inveitabilmente, altro non è che correnti che vanno appresso ad ideologie politiche. Leggiti "La toga rossa" di Misiani e Bonini e forse ti si chiariranno le idee confuse che hai.

semelor

Sab, 08/09/2018 - 05:36

SEMBRA CHE CON IL MANIFESTARSI DEGLI EVENTI I CINQUE STELLE, CON L’AIUTO DELLA MAGISTRATURA VOGLIANO FAR FUORI LA LEGA! SAREBBE UN GRAN PORCATA VERSO IL POPOLO, UN GRAVISSIMO COLPO DI STATO! PURTROPPO SONO SINISTRI E I SINISTRI VENDEREBBERO PURE LA MADRE PER IL POTERE!

CALISESI MAURO

Sab, 08/09/2018 - 06:12

Se non erro 2 mesi fa' il fiorentino chiese ai suoi un po di pazienza, perche' il governo non sarebbe durato causo collasso giudiziario. I tempi sono arrivati. Salvini e la Lega non devono fidarsi piu' di tanto dei 5 stelle ( sono disomogenei e cavie da laboratorio quindi come le banderuole ) Consiglio di continuare l'esperienza governativa fino all'approvazione della finanziaria. Continuare il percorso di penetrazione al sud, in questo caso serve inviare in ogni regioni un " plenipotenziario" che co ordini e scelga i politici leghisti locali ( ottimo l'articolo di Spirli della scorsa settimana ). Per finire cambio nome partito, Iban per raccolta fondi, cacciata degli ultimi bossiani.Senatori / deputati leghisti diano l'esempio e si dimezzino lo stipendio.

Giuseppe45

Sab, 08/09/2018 - 06:24

Mi pare che sia Di Maio con questo suo atteggiamento che abbia creato il casus belli che Salvini aspettava. Cade come il cacio sui maccheroni. La Lega tolga il suo appoggio al Governo così si ritorna alle urne che vedranno il consenso plebiscitario per Salvini. Il gioco è fatto!

mifra77

Sab, 08/09/2018 - 06:45

Certo che DiMaio chiede rispetto per quella magistratura di soccorso rosso; quella è la SUA magistratura e dei suoi COMPAGNI di partito ai quali comincia a stare stretta la scalata di Salvini. I cinque stelle intravedono nuove alleanze e vogliono scaricare Salvini ed il taglio delle tasse che, da sinistri tassari qual sono, vedono di malocchio e che hanno inserito in un contratto al solo scopo di costruire una maggioranza ed andare al governo. In poche parole, vogliono scaricare Salvini ma vorrebbero scaricargli addosso,furbescamente, anche la responsabilità della rottura del contratto.

forzanoi

Sab, 08/09/2018 - 06:58

Caro Ministro Salvini, se vale ancora che la legge è uguale per tutti, allora.........

Comancheros5

Sab, 08/09/2018 - 07:10

Ma di Lanzalone e dei suoi rapporti con Bonafede e degli imbrogli per lo stadio di Roma, nessuno dici più niente. Certo le sentenze si rispettano quando riguardano gli altri, perchè sentenze a sinistra non se ne fanno e non si indagano nè i ministri nè i primi ministri. Che la magistratura sia schieratissima non è una novità, da Mani Pulite in poi hanno deciso loro chi doveva governare e chi doveva stare in galera. Se alle ultime elezioni il Centrodestra avesse raggiunto il 40% oggi starebbero tutti in galera e tutti indagati, perfino il portinaio di casa dell'ultimo deputato. I magistrati tornino a fare i magistrati o scendano in politica; sicuramente alle prossime elezioni li vedremo tutti nelle liste grilline o della sinistra.

Comancheros5

Sab, 08/09/2018 - 07:20

La riforma della Magistratura non si fare mai in questo Paese, perchè se la Sinistra perde sa che può avvalersi dei suoi amici magistrati. Per riformare questo potere dello Stato chi vince deve avere il 51% dei voti , purtroppo non accadrà mai per i soliti miseri interessi di botteguccia. Se il centrdestra si unisse in un solo partito affosserebbe per sempre i 5s ed i loro compagni di merende della sinistra

mifra77

Sab, 08/09/2018 - 07:23

Purtroppo qui siamo anche di fronte ad una magistratura che vuole intorbidire le acque e distogliere l'attenzione da indagini che dovrebbe fare e non fa,solo perché metterebbero a soqquadro l'intera sinistra. Possibile che cade un ponte,persone morte, altre a disagio e si indagano solo figure di secondo piano ed i ministri continuano a straparlare come se non centrassero nulla? Ed i miliardi che le banche rosse hanno fatto sparire facendo sguazzare nell'oro tutta la sinistra italiana, distruggendo il ceto medio Italiano? ed i migranti che ci costano miliardi che finiscono in tasca a coop e preti? Ai migranti non va nulla ed a costoro non è stato insegnato neanche a portare la loro immondizia nei cassonetti. Preferiscono focalizzare l'attenzione sui soldi della lega e non sui i dieci miliardi dati alle banche e che attraverso la fondazione rossa sono rientrati ai partiti di sinistra. Penso che la magistratura in questo paese abbia perso la bussola e quindi la direzione.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Sab, 08/09/2018 - 07:27

Salvini e tutti gli italiani che si riconoscono in lui sono attaccati con pretesti palesemente osceni e ridicoli dalla magistratura eversiva ed antidemocratica, e il M5S che fa? Parla di rispetto delle sentenze (politiche)? VIA, TUTTI A CASA: ELEZIONI SUBITO. SALVINI NON RINUNCIARE ALL'IMMUNITÀ, SALVA LE CHIAPPE E PORTACI AL VOTO. Solo con la maggioranza assoluta potremo riformare davvero l'Italia, a partire dalla magistratura, ridotta dal cancro comunista ad un cencio pestilenziale.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 08/09/2018 - 07:29

Quindi Di Maio e grillini sostengono di aver voluto governare con sequestratori di persone? Se fosse vero, dovrebbero condannarsi da soli, perchè avrebbero ingannato tutta Italia.

blues188

Sab, 08/09/2018 - 07:29

i poche stelle sino abituati a tradire e sarà così anche svavolta

Duka

Sab, 08/09/2018 - 07:36

Da sempre, non è storia di oggi, lo scopo del M5S era di governare da soli. Non ne hanno mai fatto mistero quindi è giunta l'ora di fare delle scelte anche urgenti considerando il livello di gradimento raggiunto dalla Lega, nei sondaggi. Ora dicono che le sentenze si rispettano ed è vero , ma quelle giuste non le idiote. Fino a quando il magistrato che sbaglia non sarà costretto a pagare di tasca propria avremo una giustizia non sempre giusta.

ILCAIMANODIVENEZIA

Sab, 08/09/2018 - 07:36

Carissimo Presidente...dove sei? Stai dormendo o stai lavorando a.....! ex DC ex PPI ex Margherita...sempre ex ??

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Sab, 08/09/2018 - 07:40

X Gianni11: nulla di più sbagliato! Non sono i nemici, sono i "padroni" della patria e del popolo!

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Sab, 08/09/2018 - 07:40

Soliti clown della politica italiana. Cade giusto come notizia,oggi è l'8 di Settembre,data infame per l'ITALIA. Come volevasi dimostrare,Di Maio al primo problema con l'alleato,"getta il fucile nei rovi:.." HO DETTO TUTTO. tUTTO COME 80 ANNI FA. VERGOGNA.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 08/09/2018 - 07:46

lo dissi che questo governo non può durare a lungo e che ilPD ritornerà al governo , se non fosse così non sarebbe Italia.

lucaebasta

Sab, 08/09/2018 - 07:50

La paura fa brutti scherzi. È il primo governo apprezzato dalla maggioranza degli italiani..da oltre vent’anni e il Pd vomita su tutti i Canali e manda avanti i suoi scagnozzi a dire “ERESIA!!! EVERSIVO!! “ , pretestuosamente accusa il padrone di casa di non aprire la porta agli sconosciuti, “ARRESTATELO!!”. Ci credono proprio dei minchioni... Che provino ad inventarsi un altro governo tecnico a trazione comunista, dai.

Ritratto di nordest

nordest

Sab, 08/09/2018 - 08:00

Inutile andare al voto se non viene rispettata la nostra volontà; inutile nei tribunali scrivere nel nome del popolo italiano se il giudice osserva solo la costituzione,inutile votare se al giudice non va bene chi ha vinto ed è di parte come più volte è successo fa cadere il governo. Siamo esasperati questa gente non fa il bene del paese.ma solo il bene del loro partito.

Papilla47

Sab, 08/09/2018 - 08:05

In questo gioco di trappole e trabocchetti ci cascano tutti politici preparati e non e come al solito a farne le spese sono i cittadini. I benpensanti vi hanno dato l'ultima schans e se non sarà possibile un cambiamento saranno loro a cambiare patria.

belmoni

Sab, 08/09/2018 - 08:07

Sei proprio un pdiota travestito, come ho sempre immaginato...e i magistrati, il rispetto verso un ministro no e'??

Korintos

Sab, 08/09/2018 - 08:09

Prima di scrivere articoli così fatui approfondite argomenti e ragioni. Per carità Salvini a me non piace affatto, non mi piacciono i suoi modi, non condivido il suo modo di pensare ma dire che voglia riportare l'Italia alla seconda Repubblica è una colossale sciocchezza. Di errori la Magistratura ne fa a mai finire, perchè sono uomini e come tali soggetti all'errore, e d'altro canto le loro decisioni se non fossero criticabili ed emendabili non esisterebbe la giurisprudenza che regola ed evolve il pensiero giuridico. Cosa c'è di prima repubblica in tutto questo non è dato saperlo. Il Ministro ha promosso un'azione cautelare, la Magistratura ha esercitato le sue prerogative giuridiche. Nulla di più. Si andrà in giudizio e si trarranno delle conclusione. Nulla di più. Normale e ordinaria amministrazione: dov'è il problema?

Ritratto di MorenoLucietto

MorenoLucietto

Sab, 08/09/2018 - 08:16

Stanno cercando in tutti i modi di fermare l'avanzata del Capitano. I suoi consensi in Italia e soprattutto in Europa sono in continua crescita ed alle prossime europee arriverà come leader incontrastato. Di Maio se lo tiene ben stretto perché sa che se scende da questo treno, non ne vedrà più un'altro da protagonista, ma solo da spettatore. Salvini è forte in quanto il popolo italiano è con lui e grazie a questo nessuno lo potrà fermare, neanche la magistratura... tutto finirà in una bolla di sapone al Tribunale dei Ministri. Ormai il processo del cambiamento è partito, e, che se ne parli male o bene, comunque sarà sulla bocca di tutti ogni giorno e nessuno lo fermerà più! Chi vivrà vedrà!

INGVDI

Sab, 08/09/2018 - 08:24

Sarebbe ora che Salvini cominciasse a vergognarsi per quello che ha fatto: ha portato a governare i giacobini pentastellati, quelli che prima delle elezioni lo hanno etichettato come ladro con obbligo di restituire i 49 milioni rubati; quelli che vogliono la decrescita del Paese; quelli contro la proprietà e l'imprenditoria privata; quelli filo-islamici nemici dei cristiani; quelli per l'aborto libero, la droga libera, i matrimoni omosessuali, l'utero in affitto, l'eutanasia; quelli con la cultura dei centri sociali. In una parola i comunisti pentastellati.

INGVDI

Sab, 08/09/2018 - 08:28

Salvini, dai le dimissioni, ritira la Lega dal governo, ripudia il matrimonio con Di Maio e lascia pure che entrino quelli del PD. Spariranno entrambi: cattocomunisti e grillocomunisti. Fatti furbo, per il bene del Paese.

papik40

Sab, 08/09/2018 - 08:38

Potrei anche condividere le parole di Di Maio quando afferma che "Non ritengo giusto che non si rispetti la magistratura" nell'esercizio delle sue funzioni ma cosa ha da dire quando un cittadino si vede archiviare una denuncia contro persone "potenti" , totalmente su base documentale,accusate di aver commesso vari reati (Falsa testimonianza, Falso in Bilancio, Omissioni di atti d'Ufficio, Violazioni di Leggi e di Dentologie professionali, vilazioni di statuti ed associazione a deliquere per effettuare una Truffa,)? Se va bene l'indipendenza non dovrebbe esistere la protervia dei magistrati se questi violano palesemente la costituzionee e nei Tribunali c'e' scritto che "la Legge e' uguale per tutti"!

peter46

Sab, 08/09/2018 - 08:54

Herny 45...(22:23)ti sei ridotto a 'scoppiazzare' un forzitaliota di 4° grado qualsiasi?Che ti succede? Herny 45...(22:45)anche le 'esternazioni' dovrebbero avvenire dopo il 3° grado,semmai arriveranno al 3° grado,non credi?La "FORZA" non sta mai nel 'bausciare'...nell'aspettare da seduti sulla sponda del fiume che i 'cadaveri' passano,semmai,se si pensa di 'essere in buona fede' nell'operare.Che come ben sai c'è identità di vedute con i 5s nel comportamento sull'affare Diciotti e sue 'complicazioni',o no?

ermejodermonno

Sab, 08/09/2018 - 08:54

LE SENTENZE VANNO RISPETTATE SE SONO GIUSTE. è GIUSTA LA SENTENZA DELLE SCAZZI , è GIUSTA LA DETENZIONE DI PAROLISI, E' GIUSTA LA SENTENZA CHE LASCIA LIBERO UNO SPACCIATORE CONCLAMATO PERCHE LO SPACCIO E' LA SUA UNICA FONTE DI REDDITO ????? E SE FOSSE STATO UN ITALIANO A FARLO , IL TRATTAMENTO SAREBBE STATO LO STESSO???????? QUINDI BASTA CHIACCHIERE E TUTTI IN CAMPO "" CAPITANO MIO CAPITANO" HO L'IMPRESSIONE CHE SI VOGLIA UNA GUERRA CVILE ALTRO CHE CHIACCHIERE

Ritratto di nordest

nordest

Sab, 08/09/2018 - 09:13

Qualcuno mi può spiegare a cosa serve questa magistratura? Liberano con troppa facilità gli struppatori gli assassini specialmente se sono rom spacciatori chi pesta la nostra polizia chi invade il nostro paese ,se i signori della sinistra sbagliano chiudono gli occhi,ma chi difende il popolo italiano?non certo questi PM?

paolo1944

Sab, 08/09/2018 - 09:29

Come previsto, 5 stalla da ricovero, gamba demenziale della sinistra. Occorrono nuove elezioni, col centrodestra oltre il 50% e ledearship indiscussa di Salvini. Le toghe si fermeranno con un referendum popolare, ormai la gente ha capito.

paolo1944

Sab, 08/09/2018 - 09:38

Purtroppo al Quirinale c'è Mattarella, uomo da 8 settembre, tanto per rendere l'idea e essere tempista. Sarebbe voglioso di mandare il PD al governo coi 5 stalle (fatto fuori Renzi), per la definitiva rovina dell'Italia. Il centrodestra si deve mobilitare unito contro questi golpisti, penso che un bel corteo di un milione di persone sarebbe utile, supportato da centinaia e centinaia di parlamentari.

jaguar

Sab, 08/09/2018 - 09:46

Ci vuole rispetto per i magistrati, ma il problema è che costoro hanno rispetto solamente per i loro idoli politici che guarda caso sono esclusivamente di sinistra. Quanti anni è durata la caccia a Berlusconi organizzata da sinistra e magistratura, almeno più di vent'anni. Adesso il bersaglio è cambiato, al posto del cavaliere c'è Salvini, che a capo di un partito di destra in forte ascesa sta rovinando i piani della sinistra.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Sab, 08/09/2018 - 09:50

I sinistri hanno banchettato con i risparmi degli italiani, hanno spolpato le banche del centro italia, a partire dal Monte dei Paschi, da cui risulta che il sig. De Benedetti si sia fatto prestare senza restituirli - quindi rubando - centinaia di milioni di euro (altroché 49), hanno fatto la cresta per anni sui pedaggi autostradali - i più cari del mondo (quello che ti fanno pagare per 300 km, in Austria e Svizzera ci corri un anno) - regalati ai loro sodali. Per non parlare dei guadagni delle coop con i migranti a debito degli italiani. Loro sì - una banda di criminali - avrebbero meritato di essere cancellati dalla faccia della terra. Indagini sul PD? Zero.

Maura S.

Sab, 08/09/2018 - 09:54

Ma chi scari chi…………. LO sanno che se salta il governo saltano anche loro per cui ogni tanto deve far sentire la sua voce, per calmare una parte dei suoi adepti e dare la possibilità a tutti i giornali di scrivere la caduta del governo.

unghiecondenti

Sab, 08/09/2018 - 10:08

Grillini vigliacchi e opportunisti . PD iene divoratrici .

Manlio

Sab, 08/09/2018 - 10:28

E' giusto rispettare la Magistratura, perchè la giustizia è una delle poche Istituzioni che rendono la vita Civile. Tuttavia c'è da considerare che molti giudici non amministrano la giustizia in modo obiettivo,ma strumentale. Si dirà che non si ha il diritto di giudicare chi giudica, senza essere super qualificati, ed io dissento da questa valutazione perchè sono certo, senza alcuna presunzione, di avere un elemento che ad alcuni giudici manca: il buon senso.

Robertin

Sab, 08/09/2018 - 10:33

Avevo dei dubbi ma dopo gli ultimi episodi sono totalmente dalla parte del nostro Capitano !

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Sab, 08/09/2018 - 10:41

MA Salvini ho non e il furbo che fa credere ho è un ingenuo, non va con chi andava ad allearsi?Ho è stato l'amizione di avere una poltrona anche con questi che in passato ne hanno detto di lui di tutti i colori, Ladro Farabutto etc etc. ORA NE PAGHI LE CONSEGUENZE LO FARANNO FUORI QUANDO TROVERANNO IL MOMENTO BUONO. STACCHI LA SPINA E RITORNI NEL CENTRODESTRA Vinveranno le elezioni e lui fara il programma che voleva fare.

Cicaladorata

Sab, 08/09/2018 - 10:44

Sarebbe bene che venisse dichiarato lo sciopero generale per l'uso che la Magistratura fa dei propri spropositati poteri, a sostegno del Ministro Salvini. In Italia ci sono 3 pilastri che sono al di sopra dei diritti democratici dei cittadini: Presidente della Repubblica (in senso storico, vedi Napolitano), La Chiesa cattolica e la Magistratura. Gli altri Stati repubblicani consentono questi poteri ad una sola forza, il loro Presidente e basta!. Serve il M5S per ridimensionare tutto il sistema di potere della Magistratura, sono solo dipendenti statali al servizio dei cittadini e devono avere le prerogative degli altri loro colleghi che lavorano nello Stato. Niente di più.

ermejodermonno

Sab, 08/09/2018 - 10:44

Purtroppo, nessuno vuole capire che la differenza tra un giudice e una persona che svolge un'altra occupazione è una soltanto: il giudice ha letto qualche librone di più. A magnificare le varie professioni e conoscenze è una cosa sola, l'applicazione giusta e disinteressata delle conoscenze acquisite, di conseguenza L'INTELLIGENZA E IL BUON SENSO, se manca no queste due cose , la differenza non esiste sono solo due zucche piene di nozioni senza capacità di utilizzarle in modo profiquo.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 08/09/2018 - 10:45

Una volta fatto l'accordo per l'Ilva, finita la forza propulsiva ed il programma dei 5S. E chi l'avrebbe detto che i 5S, al primo assalto delle toghe rosse, prevedibile quando non c'è al governo la sinistra varia dal Pd in poi, si sarebbero sciolti come neve al sole mettendosi addirittura di traverso all'alleato ed andandogli anche contro quali traditori? Persino il Di Maio che ha trattato con Salvini per la formazione di questo governo! Tutti novelli Ponzio Pilato. Addio 5 stelline! Non valete un soldo bucato. Peggiori della sinistra o al massimo allo stesso livello. Altro che 5S forze di cambiamento. Cambiamento di che?

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Sab, 08/09/2018 - 10:59

ma chi lo ha detto che la magistratura, o meglio una parte di magistrati siano usciti dalla cultura della prima o seconda repubblica ? Gli emuli di Boccassini, Davigo, Colombo, prer citare i più noti, esistono eccome !!!!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 08/09/2018 - 11:01

"Di Maio scarica Salvini: "Ci vuole rispetto per i magistrati"". Bella forza! Caro Di Maio, il "rispetto", come dici tu, ed anche la fiducia verso qualcuno o verso le istituzioni non li si deve per legge o per forza. Quelle sono due categorie che si guadagnano col giusto operare e con un comportamento corretto da parte di chi ha la responsabilità di ben comportarsi e di ben funzionare. Bisogna, insomma, meritarseli. Quando si esorbita dai propri doveri, non ci sono più regole per nessuno. E' la fine di una società e di uno Stato. C'è solo una guerra tra bande, prima latente, poi chissà. Non certo ci può essere "rispetto" e fiducia e funzionare tutto come prima.

Ritratto di michageo

michageo

Sab, 08/09/2018 - 11:12

Di Maio, da buon napoletano, "chiagne e fotte" o comunque ci prova ma. siccome "accà nisciun'è fesso" penso che assisteremo ad un bel pokerissimo dal quale il Campano con i suoi valzerini, potrebbe uscire malconcio …...

Ritratto di michageo

michageo

Sab, 08/09/2018 - 11:12

Di Maio, da buon napoletano, "chiagne e fotte" o comunque ci prova ma, siccome "accà nisciun'è fesso" penso che assisteremo ad un bel pokerissimo dal quale il Campano con i suoi valzerini, potrebbe uscire malconcio …...

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 08/09/2018 - 11:24

Pensavo Di Maio fosse più furbo, così dimostra di essere un fesso. Ora fanno fuori Salvini, poi tocca a loro, secondo la magisratura italiana può governare solo il pd.

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 08/09/2018 - 11:25

---ma sapete qual'è l'ironia della sorte ?---che il procuratore capo di palermo --quello che ha mandato gli sbirri al viminale ed ha addirittura ripreso il capo d'accusa di sequestro aggravato e continuato che il pm di agrigento aveva accantonato---è uno dei massimi esponenti di magistratura indipendente---cioè in soldoni toghe di destra---alla faccia dei complotti delle toghe rosse--swag ganja

sirio50

Sab, 08/09/2018 - 11:32

LA ROVINA DEI POVERI ITALIANI E LA MAGISTRATURA CHE PRENDE ORDINI DALLA SINISTRA MA PERCHE GLI ITALIANI NON RIESCONO A CAPIRE CHE SIAMO FRITTI LITALIANO DEVE REAGIRE COME FANNO IN GERMANIA MA LITALIANO NON A LE PALLE

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Sab, 08/09/2018 - 11:43

Come volevasi dimostrare ! Non mi sono MAI fidato dei grillini, basti pensare che pur di andare al governo erano disposti ad andarci col PD, il che è tutto dire. Sono una riedizione mascherata di risfasciazione komunista, a cominciare da quel p.d.m. di fico.

tonipier

Sab, 08/09/2018 - 11:45

" TROPPO FACILE STARE DALLA PARTE OPPOSTA- DIRE- CI VUOLE RISPETTO PER I MAGISTRATI" I milioni di ITALIANI intere famiglie, messi sul lastrico da alcuni...di questi nobili... non certo la pensano come Lei.

Ritratto di Atomix49

Anonimo (non verificato)

Ritratto di nordest

nordest

Sab, 08/09/2018 - 11:58

Manda tutti a casa : Salvini ,sei circondato da un branco di traditori

VittorioMar

Sab, 08/09/2018 - 12:02

...I MAGISTRATI ,PER IL SOLO FATTO DI AVERE UNA ASSOCIAZIONE,SONO ,PER LA COSTITUZIONE, "FUORI LEGGE" ..e se poi si distinguono in DESTRA O SINISTRA .non possono e non devono essere considerati :SUPER PARTES !!...sono IDEOLOGICAMENTE DIPENDENTI quindi fuori dal RECINTO COSTITUZIONALE !!

peter46

Sab, 08/09/2018 - 12:02

jaguar...'LUI' sta 'riposando' in pace per 'dimostrare' di essere in forma il 23 a Fiuggi...non riaprire 'storie' che hanno avuto bisogno di tanta 'applicazione' e 'spesa',soprattutto,per essere chiuse.

paco51

Sab, 08/09/2018 - 12:13

scaricare Salvini e come spararsi sulle paxxe!! contenti Loro!

nonnepossopiùdi...

Sab, 08/09/2018 - 12:20

Di maio dà un colpo al cerchio e uno alla botte.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Sab, 08/09/2018 - 12:41

Di Maio scarica Salvini... il governo traballa... Ma quando mai è stato stabile? Di maio e il M5stalle è stato anche fin troppo tollerante verso il caciarone padano... Ma non sentite il silenzio assordante di Grullo? Va bene la ruffianeria di convenienza, ma non erano loro i garanti della giustizia?

nopolcorrect

Sab, 08/09/2018 - 12:47

Se Salvini dovesse staccare la spina sarebbe un disastro per il M5S: tutti quelli dal M5S con Salvini per la sua politica sugli immigrati e contro la sua persecuzione giudiziaria voterebbero per la Lega. M5S avvisato...Rischierebbe di scendere a percentuali da PD. Occhio...

opinione-critica

Sab, 08/09/2018 - 13:12

Di Maio da buon napoletano sale sempre sul carro che ritiene vincente

Fearlessjohn

Sab, 08/09/2018 - 13:19

Beh, però Di Maio si è associato alla responsabilità di Salvini confermando di aver condiviso le scelte del governo sulla Diciotti. Questo vuol dire che quando anche il caso arrivasse in Parlamento, verrebbe negata l'autorizzazione a processare Salvini. Il quale gigioneggia con le previsioni di una detenzione che non avverrà mai, se i 5* rispettano i patti.

peter46

Sab, 08/09/2018 - 14:55

Vi ricordo che un'ora fa,nel tg,Salvini da Cernobbio,ha 'abbassato' la cresta sul caso e...ha assicurato che anche al prox Cernobbio arriverà da ministro dell'interno.NB:Non certo di un governo cdx che nessuno,a 'democristi imperanti' nel berlusconismo pur al 6%,gli concederà di 'occupare'.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 08/09/2018 - 21:02

Mamma mia! tutti a ribollire... Sicuramente sono io che mi sbaglio, ma mi sembra che in una partita a calcio (non sono un fanatico dell'argomento), se e` vero che il centravanti sfonda, e` altrettanto vero che il fantasista confonde gli avversari... Non bisogna avere solo centravanti, in squadra...