Quanto costa chattare con il cellulare

Tutti i maggiori gestori di tlc offrono il servizio di messenger scaricando le loro applicazioni che rendono comunque il cellulare compatibile con Windows Live Messenger e Yahoo Messenger, ossia i servizi di messaggistica istantanea più usati del mondo. Per Tim il servizio si chiama Alice Messenger e permette di interagire e comunicare in tempo reale con gli amici collegati dal Pc (con account di posta elettronica Alice) e quelli connessi dal telefonino (clienti Tim); in più offre la possibilità di sapere chi, tra i contatti inseriti in “buddy list” (ossia lista amici), è in linea in quel momento e da quale device (Pc o telefonino). Il costo è come quello di un sms ossia 15 centesimi per messaggio inviato. Verso i numeri Tim invece si paga 50 centesimi per il primo messaggio e poi 100 messaggi a costo zero. C'è anche l'opzione I'M Card. C'è quella settimanale al costo di 3 euro(fino a 3mila messaggi alla settimana). Mentre quella mensile costa 6 euro e permette di scambiare messaggi istantanei (fino a 9.000 messaggi al mese). Anche Vodafone ha la sua offerta. Il suo software si chiama Vodafone Messenger. Anche in questo caso si può scaricare sul cellulare oppure si può trovarlo preistallato nel telefonino stesso. Vodafone Messenger permette di usare tutti i servizi di Messenger sia quello di Windows sia quello di Yahoo. Questo perchè tutti i principali gestori hanno firmato un accordo che consente di utilizzare Messenger su diverse piattaforme, ossia oltre al computer anche i telefoni cellulari. Nel caso di Vodafone il costo dell'uso di Messenger è di 3 euro alla settimana per le ricaricabili e di 10 euro al mese per gli abbonamenti. L'operatore a banda larga Tre ha stretto una partnership direttamente con Microsoft per cui dai suoi cellulari si può utilizzare direttamente l'applicazione. I costi sono di 9 euro al mese oppure se si vuole utilizzare solo in determinati giorni di 1 euro al giorno. Anche Wind ha la sua offerta e con 50 euro si può inviare messaggi per 6 mesi. Oltre a queste ci sono anche altre applicazioni che sono scaricabili in tutti i telefonini di ultima generazione (da Nokia, a Samsung a Blackberry). Si possono poi scaricare anche altre applicazioni per usare i servizi di Messenger. Una di queste è PalRingo che supporta ovviamente tutti i servizi di Instant Messaging PalRingo permette di utilizzare i maggiori servizi di Instant Messaging direttamente sul telefonino ed è possibile anche inviare fotografie appena scattate dal telefonino.