Emily Ratajkowski: nuda su Instagram per imitare Kim Kardashian

Dopo la pioggia di critiche nei confronti di Kim Kardashian, Emily Ratajkowski ne aveva preso le difese su Twitter. E ora sconvolge anche lei Instagram con un selfie hot allo specchio

A stretto giro di posta dallo scatto proibito di Kim Kardashian su Instagram, anche la modella Emily Ratajkowski, 24 anni, ha deciso di scatenare i fan sul social network. Arrivata al successo planetario grazie all'apparizione nel video del brano "Blurred Lines" di Robin Thicke, 2013, Emily Ratajkowski ha condiviso infatti un selfie hot allo specchio che la ritrae completamente nuda.

Per accompagnare lo scatto bollente, la modella e star dell'hashtag #escile ha scritto: “Cosa mi metto stasera?”. Una didascalia, quella scelta da Emily Ratajkowski, che ricorda molto le ironiche parole utilizzate da Kim Kardashian per motivare il selfie nudo di qualche giorno fa: “Quando ti senti come se non avessi niente da mettere”. E a tutti gli effetti non è da escludere che dietro alla recente foto pubblicata dalla giovane modella statunitense, nel 2014 nel cast del film Gone Girl – L'amore bugiardo, non si nasconda una sorta di difesa nei confronti di Kim Kardashian.

Non a caso, quest'ultima è stata aspramente criticata sui social per il selfie allo specchio postato su Instagram il 7 marzo. Una pioggia di commenti negativi cui in breve tempo ha risposto la stessa Kim Kardashian, pubblicando un'altra foto senza veli.

Intanto, proprio Emily Ratajkowski si era schierata senza se e senza ma dalla parte della Kardashian. Prima di condividere il selfie hot allo specchio, infatti, la modella ventiquattrenne era intervenuta su Twitter con una serie di cinguettii al veleno in difesa della moglie del rapper Kanye West: "Adoro quando un uomo critica la decisione di una donna di condividere una sua foto nuda. Il suo corpo, la sua carriera. Stro**ate sessiste".