Travelmate, l’ufficio è mobile

Marco Lombardo

Stando alle informazioni della casa sarebbe stato inventato per gli uomini d’affari. E in effetti la filosofia Acer è proprio questa: massima connettività per chi si porta l’ufficio sotto braccio. Il bello però è che il TravelMate 3012WMi è così efficiente e versatile che - anche chi non gira in giacca, cravatta e ventiquattrore - alla fine ne desideri uno. Perché - e soprattutto - il pregio di questo notebook è quello di avere tutto, ma proprio tutto, in un chilo e mezzo di peso.
Così ecco uno schermo di soli 12 pollici ma di ottima definizione, una videocamera qusi invisibile nella cornice del piccolo monitor, la massima connettività wi-fi in ogni occasione, più una serie di software assolutamente all’avanguardia. Perché il 3012Wmi - dice Acer - tiene in considerazione il giusto equilibrio tra performance elevata e ultraportatilità e efficienza elevatissima. Il notebook della fortunata serie 3010 è basato infatti sulla tecnologia di ultima generazione Intel Centrino Duo Mobile in grado di aumentare la produttività, garantire la connettività in completa libertà «per aiutare (così si dice) il moderno business a crescere».
Per ottenere tutto questo Acer mette a disposizione per questo modello anche un lettore dvd double layer (esterno però), un hard disk di 80 giga (e in così poco spazio è quasi un record) e perfino un telefono con cui parlare via Voip, magari video grazie alla camera integrata. Il tutto per 1369 euro iva esclusa, che è un prezzo possibile non solo per gli uomini d’affari.