Juventus-Atletico, sospetti dalla Spagna: ''Designatore italiano e torinese''

I media spagnoli temono favori arbitrali alla Juve nel ritorno di mercoledì e puntano il dito contro il designatore europeo Roberto Rosetti, ex arbitro di Torino

In Spagna è giù partito il countdown per la sfida Juventus-Atletico Madrid con annesse allusioni e polemiche arbitrali.

''Attenzione: un torinese sceglierà l'arbitro di Juve-Atleti'' è l'esplicito titolo di As, quotidiano sportivo da sempre vicino alle squadre di Madrid. Nel mirino del giornale spagnolo c'è la prossima designazione arbitrale in vista del ritorno agli ottavi di Champions League e nello specifico si punta il dito contro Roberto Rosetti, il designatore arbitrale europeo di Torino oltrechè italiano.

La partita dell'andata aveva in verità già riservato molte polemiche per l'utilizzo del Var e per il gol annullato ad Alvaro Morata e le voci che arrivano dalla Spagna non sembrano promettere nulla di buono per il ritorno. Un maledetto dejavù considerato quanto visto l'anno scorso al ritorno tra Real Madrid e i bianconeri con il discusso rigore assegnato in pieno recupero poi realizzato proprio da Cristiano Ronaldo. L'episodio aveva provocato il famoso sfogo di Buffon e fatto inviperire Andrea Agnelli, che aveva definito l'italianità di Pieluigi Collina, il designatore di allora, uno svantaggio per i club italiani. In attesa della designazione arbitrale, si avvicina sempre di più la partita più importante della stagione per la Juventus, chiamata ad una grandissima impresa per proseguire il sogno Champions.

Segui già la nuova pagina Sport de ilGiornale.it?