Aeronautica, esibizioni in volo per la Giornata azzurra

Aeronautica militare in festa il prossimo 17 settembre a Pratica di Mare per la Giornata azzurra 2006, la tradizionale manifestazione della forza armata. L’aeroporto militare sarà aperto al pubblico gratuitamente dalle 9.30.
Nel corso della Giornata azzurra l’aeronautica presenterà al pubblico le sue principali attività operative. L’esibizione in volo e la mostra statica dei più moderni prodotti dell’industria italiana e internazionale saranno inoltre l’occasione per fare un bilancio sui più importanti programmi del settore. Il 16 settembre si svolgeranno le prove generali della manifestazione e l’accesso all’aeroporto sarà riservato ai diversamente abili, alle associazioni d’arma e ai giornalisti. Le esibizioni in volo, che inizieranno intorno alle ore 11 e termineranno nel tardo pomeriggio con le Frecce Tricolori, prevedono la partecipazione di numerosi aerei ed elicotteri in forza ai reparti dell’aeronautica militare e delle altre forze armate. Tra questi l’Eurofighter, il caccia europeo di nuova generazione impegnato dallo scorso dicembre nel settore della difesa dello spazio aereo nazionale al fianco dei caccia F-16, i caccia Mirage francesi, l’elicottero A 129 Mangusta dell’Esercito ed il velivolo AV8 II Harrier a decollo verticale della Marina. L’industria sarà presente a Pratica di Mare con le esibizioni in volo del nuovo velivolo da trasporto tattico C-27J di Alenia aeronautica, di prossima entrata in servizio presso la 46ª brigata aerea di Pisa, il velivolo da addestramento M-346 di Alenia Aermacchi e gli ultimi due nati di Agusta Westland: gli elicotteri EH 101 Merlin e l’AW139. Tra i velivoli in mostra statica, presentato per la prima volta al pubblico l’Uav (velivolo a pilotaggio remoto) Sky-X di Alenia aeronautica, al fianco dell’Uav Predator dell’aeronautica attualmente impiegato in missioni di ricognizione in Iraq con oltre 1300 ore di volo al suo attivo.
Per la prima volta si potrà ammirare anche il simulacro del futuro caccia Joint Strike Fighter di Lockeed Martin ed un simulatore della postazione operativa di bordo da cui sarà possibile guidare i rifornimenti in volo dal velivolo Tanker 767 TT della Boeing.