Air Cairo, da Milano Malpensa destinazione Luxor

La nuova destinazione, che porta nel cuore dell'Egitto classico, operativa dal 29 ottobre prossimo. Ad agosto lo scalo gestito da Sea ha registrato il record storico mensile: +10,5% di passeggeri

In volo da Milano Malpensa fino a Luxor, all’Egitto classico, fra cultura e crociere sul Nilo. Nuova destinazione di Air Cairo operativa dal 29 ottobre con cui compagnia aerea per il 60% di capitale Egyptair e per il 40% di due tra le più importanti banche egiziane (National bank of Egypt e Misr Bank) amplia la propria offerta di destinazioni dall’Italia, investendo in particolare nello scalo gestito da Sea che ad agosto con 2,5 milioni di passeggeri ha battuto il suo record storico mensile che resisteva dal 2007 registrando +10,5% .

La compagnia aerea egiziana è in continua crescita in Europa e a fine anno opererà con 15 voli settimanali. In Italia, solo dal novembre 2017 a luglio 2018, è arrivata a trasportare circa 55.000 passeggeri (54.653), performance in crescita sul nostro mercato dove Air Cairo ha iniziato a operare il 29 ottobre 2017, con due voli settimanali la domenica dallo scalo di Milano Malpensa con destinazione Sharm el Sheik e Marsa Alam a cui si è aggiunto un terzo volo operato il mercoledì per Sharm El Sheikh.

Dal 26 gennaio ha inaugurato poi la tratta da Napoli a Sharm El Sheikh con tre voli settimanali, dal 12 marzo ha aperto il collegamento da Bari a Sharm El Sheikh con un volo operato il lunedì e da aprile ha inaugurato la tratta da Roma Fiumicino a Sharm El Sheikh con un volo settimanale. Dallo scorso 29 aprile collega anche Milano con la Costa Mediterranea: 4 i voli settimanali per Alessandria d’Egitto. Da fine ottobre aprirà anche un volo da Bologna a Sharm El Sheikh e ad inizio novembre anche un volo da Venezia a Sharm El Sheikh.

La flotta è composta da 10 Airbus A320 e da un Boeing 737-800, con una previsione di incrementare il numero dei velivoli fino a 14 aeromobili entro il 2020. In Europa il vettore collega le più importanti mete turistiche dell’Egitto con Germania, Olanda, Francia, Polonia, Norvegia, Repubblica Ceca e Georgia.