Ambra Lombardo: "I figli di Kikò hanno la precedenza, ma io lo aspetto"

Dopo le dichiarazioni di Tina Cipollari e del figlio Francesco, Ambra Lombardo chiede alla d'Urso di poter entrare nella Casa del GF16 per un confronto con Kikò Nalli

Barbara d’Urso ha invitato a Domenica Live Ambra Lombardo, che ha avuto modo di replicare alle dichiarazioni di Tina Cipollari sul flirt nato al Grande Fratello con Kikò Nalli.

La “professoressa” ha preferito evitare la polemica con la ex moglie dell’hairstylist e ha chiesto a Barbara d’Urso di poter fare rientro in Casa: non per baciare ancora una volta Kikò, ma per rassicurarlo su tutto ciò che sta accadendo fuori e sul sentimento che lei nutre nei suoi confronti. La conduttrice di Canale 5, infatti, l’ha messa in guardia: viste le dichiarazioni del figlio di Kikò in merito ad Ambra e le interviste rilasciate dalla Cipollari, che ritiene impossibile che la storia tra la Lombardo e Nalli possa durare lontano dalle telecamere, lei sarà costretta a riferire al concorrente quanto sta accadendo lontano dalle mura del GF.

Se fossi stata stratega, avrei coronato il sogno d’amore dentro la Casa per ingraziarmi i favori del pubblico, ma non l’ho fatto e sono andata fuori – ha spiegato Ambra in risposta alle accuse del figlio di Kikò - . Barbara, ti chiedo di poter parlare con lui per spiegargli che deve stare sereno, che non deve preoccuparsi di nulla, che i figli sono la priorità, e lo dico io che non sono madre, e che io lo aspetto”.

La d’Urso non ha fatto alcuna promessa alla Lombardo, ma con ogni probabilità durante la diretta di oggi, 6 maggio, del GF16, Ambra riuscirà ad avere un nuovo confronto con Kikò.