Anche Woody Allen reciterà nel suo prossimo film accanto a Benigni

Il regista conferma la presenza dell'artista toscano nella sua prossima pellicola e rivela che tornerà davanti alla macchina da presa anche lui. Smentisce invece il titolo trapelato nei giorni scorsi, "The Wrong picture". Nel cast anche Penelope Cruz, Ellen Page, Alec Baldwin

Non si chiamerà "The Wrong picture" ma ci sarà Roberto Benigni e nel cast comparirà proprio lui: Woody Allen. Prima di partire per il Festival di Cannes, dove la sua nuova commedia romantica "Midnight in Paris" aprirà ufficialmente la kermesse l'11 maggio, il regista ha partecipato ad una chat con Usa Today dal suo ufficio di Manhattan. Ha avuto così modo di smentire che il suo prossimo film si intitolerà "The Wrong Picture". «Non c'è ancora un titolo -ha assicurato- ma comunque non sarà "The Wrong picture"». Allen ha pure confermato che si tratterà di una storia decisamente comica e che comincerà a girare in Roma probabilmente nel mese di luglio. Confermata anche la presenza della bellissima Penelope Cruz, mamma da poco, che grazie a lui ha vinto un Oscar come migliore attrice non protagonista per "Vicky, Cristina Barcelona". E ancora nella pellicola la giovane Ellen Page, rivelazione in "Juno", Jesse Eisenberg, protagonista in "Facebook" and Alec Baldwin. Ci sarà anche, come annunciato nei giorni scorsi con grande scalpore, Roberto Benigni, che ha vinto tre Oscar nel 1998 con «La Vita è bella», miglior film, miglior attore protagonista, migliore colonna sonora. Infine Allen ha rivelato che ci sarà anche il suo «attore preferito» nel cast. Ovvero lui stesso