Cappellini e Lanotte Ambassador di Expo danzando sul ghiaccio

La coppia campione del mondo entra a far parte della squadra dei testimonial dell'Esposizione Universale

Coppia di Ambassador per Milano Expo 2015. A entrare in squadra - il termine è perfetto - sono due sportivi, campioni del mondo: Anna Cappellini e Luca Lanotte, coppia di danza su ghiaccio che ha accettato di impegnarsi in prima persona a diffondere il messaggio dell’Esposizione Universale.

I due pattinatori, pluripremiati a livello nazionale e internazionale, raccontano nel video realizzato per la loro nomina a testimonial d’eccezione quello rappresenta per loro il tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita: "Una scelta perfetta per l’Italia, che avrà così l’occasione di mostrare il meglio di sé – dice Anna Cappellini –. Sarà l’occasione per affrontare importanti temi come la fame nel mondo e la sicurezza alimentare". "Il nostro Paese ha un grande potenziale – aggiunge Luca Lanotte - e può contribuire in maniera significativa a trovare soluzioni innovative a queste sfide". La Cappellini sottolinea anche un altro aspetto importante, quello della sana alimentazione per gli sportivi: "L’equilibrio è tutto. E’ importante seguire una buona dieta, anche per la propria mente. Senza quella non ci si può alzare al mattino e dare il cento per cento. Questo non è fondamentale solo per uno sportivo ma per tutti. Una buona nutrizione favorisce una maggiore longevità e aiuta a contrastare molte malattie".

Commenta Rossella Citterio, direttore comunicazione di Expo: "Siamo felici che due grandi campioni come Anna Cappellini e Luca Lanotte siano entrati nella squadra degli Ambassador. Siamo certi che trasmetteranno i valori di Expo Milano 2015 con la stessa determinazione che ha permesso loro di essere protagonisti nella danza su ghiaccio. Questi ragazzi sono un fantastico esempio della ricchezza di talenti, sportivi e non, che l’Italia possiede e che attraverso l’Esposizione Universale vogliamo far conoscere a tutto il mondo".