Appuntamento per aiutare i bambini di Haiti

Terres des Hommes e le concessionarie Fiat di Milano sono insieme per i bambini di Haiti e propongono un aperitivo solidale al Fiat Open Lounge, oggi alle 19,30, in via De Tocqueville 3; dove un rappresentante dell’organizzazione porterà notizie dall’isola caraibica. L’ingresso è gratuito e le consumazioni contribuiranno a sostenere i progetti di emergenza di Terres des Hommes a favore dei bambini di Port au Prince e Les Cayes-info-tel.02/28970418.
Ad Haiti, nel vortice dell’emergenza, una delle principali urgenze è proprio quella di fronteggiare il traffico dei bambini. Terre des Hommes, che da 50 anni opera nel mondo in difesa dei diritti dell’infanzia, è presente a Port au Prince e Les Cayes, luoghi ai quali verrà destinato parte del ricavato della dalla serata con progetti di accoglienza, scolarizzazione e assistenza psicologica dei bambini vittime del disastroso terremoto. Tra gli invitati un rappresentante dell’organizzazione di ritorno da Haiti porterà a tutti la sua testimonianza diretta. I presenti si potranno aggiudicare le esclusive felpe Fiat Open Lounge prodotte in Limited Edition per contribuire al sostegno dei progetti di Terre des Hommes a Port au prince e Les Cayes. Per informazioni: www.terredeshommes.it.
Terre des hommes (Tdh) Italia onlus è una delle più accreditate organizzazione non governativa che si occupano di aiuto diretto all’infanzia in difficoltà nei Paesi in via di sviluppo. TDH Italia oggi è presente in 23 paesi di tre continenti con 88 progetti di aiuto umanitario d’emergenza e di cooperazione internazionale allo sviluppo, con programmi in settori quali salute di base e protezione materno-infantile, educazione di base, formazione professionale, protezione dei bambini di strada ed in conflitto con la legge e promozione dei diritti umani. Tdh Italia lavora in partnership con Echo ed è accreditata presso l’Unione Europea e l’Onu. TdhItalia fa parte della Terre des hommes International Federation (Tdhif), che nel 2010 compie 50 anni di attività. Complessivamente nel 2008 gli 11 membri della federazione hanno portato avanti 933 progetti in 65 paesi. Per informazioni: www.terredeshommes.it