Fiera Milano, Aromatici direttore internazionale

Rafforzata con l'arrivo del manager di grande esperienza l'area strategica di sviluppo di mostre all'estero dove il gruppo fieristico ha una stabile presenza in Cina, India, Brasile, Sudafrica, Turchia, Russia e Singapore

Fabio Aromatici è il nuovo direttore internazionale del gruppo Fiera Milano. L’area strategica dello sviluppo di mostre all’estero, dove Fiera Milano può contare su una stabile presenza in Cina, India, Brasile, Sudafrica, Turchia, Russia e Singapore, viene così rafforzata dall’arrivo di un manager di grande esperienza.

Dopo aver lavorato in Anie (Associazione delle industrie elettrotecniche ed elettroniche) e in Unioncamere Lombardia, Aromatici si trasferisce nel 1995 negli Stati Uniti presso lo studio De Barbieri & Associates Inc. in qualità di responsabile per lo sviluppo di accordi di collaborazione tra Pmi italiane e imprese statunitensi. Rientrato in Italia nel 1997 diventa export manager per il Gruppo Gibam di Fano fino al 1999, quando passa in Assolombarda con il ruolo di business development executive.

Nel 2008 assume la direzione generale di Assocalzaturifici, a cui affianca dal 2011 la funzione di amministratore delegato della mostra internazionale della calzatura, theMicam manifestazione di cui promuove attivamente l’internazionalizzazione, in particolare con il lancio, in collaborazione con Fiera Milano, dell'edizione cinese della rassegna theMicamShangai.