AUTORE DELL’OPERA È PIERLUIGI DIANO

Il nostro corpo e una delle realtà più complesse della natura. Suscita sempre meraviglia conoscerlo a fondo e studiare la perfetta distribuzione degli organi vitali. Il «Grande Atlante del corpo umano», di Pierluigi Diano, medico, pubblicato da Fabbri editore, ci permette di conoscerne a fondo i segreti, migliorando così le nostre scelte responsabili.
Il volume suscita ciò che non si può descrivere osservando il corpo umano: l’emozione e lo stupore. Il libro descrive il percorso dalla cellula alla nascita dell’individuo fino al contatto con il mondo esterno, attraverso i cinque sensi. Le immagini utilizzate sono una rassegna dei più moderni progressi della scienza nell’imaging diagnostico e provengono dall’aggiornatissima banca immagini della Science photo library (www.sciencephoto.com): risonanza magnetica, tomografia tridimensionale, microscopia elettronica. Immagini straordinarie, che fanno ben comprendere l’arte e la precisione insite nella creazione dell’organismo umano. I testi che legano questo originale percorso visuale sono semplici e sintetici, non hanno infatti la presunzione di sviluppare una trattazione sistematica ed esaustiva: vogliono soprattutto accompagnare il lettore lungo la traccia delle immagini e, talvolta, dell’immaginazione. Vengono soprattutto evidenziati i dati più recenti sulla nostra conoscenza dell’organismo e le piccole curiosità che alimentano il desiderio di saperne di più. A tutto ciò contribuisce anche l’originalità della impaginazione ad ante definita «octavius». Ciascun argomento ha una presentazione iniziale su una doppia pagina, dove viene soprattutto offerta una rappresentazione macroscopica, ovvero di ciò che possiamo vedere o intuire del nostro corpo; da questa doppia pagina iniziale si aprono due ante in verticale o in orizzontale (a mo’ di poster), che danno accesso al successivo viaggio nell’invisibile, ovvero nei particolari microscopici delle strutture e delle accurate funzioni vitali. Tutto insomma viene illustrato e spiegato con intelligenza e precisione.