La Bagnaia golf resort Campo vista Siena firmato Trent Jones jr

Cartolina senese, polaroid di lusso con vista sulla città e sul campo da golf sognato e disegnato da Robert Trent Jones II, magia ondulata e dolce, 18 buche impegnative e rilassanti, un percorso che esalta oltre ogni immaginazione le colline toscane: vale la pena venire qui solo per scattare una foto ricordo dall'alto della club house ricavata dalla ristrutturazione di due edifici padronali. Il panorama sa di paradiso, un paradiso che comprende anche le nuovissime dimore di grande charme in stile locale, dieci ville che si trovano all'interno del percorso golfistico, parte del borgo medievale "La Bagnaia", 1.100 ettari a dieci minuti da Siena dove arte e cultura, profumo e natura creano un'atmosfera che affascina il mondo intero, americani e britannici per primi.
Una volta qui c'era una proprietà agricola ricca di fauna, storica residenza di grandi famiglie nobiliari e papi, ora invece troverete un elegante resort a cinque stelle e delle ville in fase di realizzazione, con le metrature pensate per soddisfare le diverse esigenze e la possibilità di personalizzazione. I proprietari avranno a loro disposizione una piscina esclusiva e potranno godere di tutti i servizi de La Bagnaia Resort Tuscan Living Golf Spa, la Buddha Spa by Clarins con palestra Technogym e piscine termali, i ristoranti La Voliera (raffinato tempio gourmet che offre un menu ispirato all'alta tradizione gastronomica italiana rivisitata in chiave moderna ed accompagnata da un'esclusiva cantina) e La locanda del fantino (con i suoi antichi archi in pietra è il posticino ideale per gustare la tipica cucina toscana), il moderno centro convegni incastonato nella collina, la sala banchetti, la piccola chiesa medievale dei Santi Vincenzo e Anastasio, l'ampio giardino a terrazze con piscina panoramica, le 18 buche e la Club House del Royal Golf La Bagnaia, il servizio concierge. Inoltre, Tenuta La Bagnaia metterà a disposizione dei proprietari delle ville del golf un servizio di gestione completo, dalla manutenzione quotidiana al più piccolo dettaglio e desiderio, che possa essere la passeggiata a cavallo oppure un semplice massaggio.
Oltre alle ville, la tenuta comprende la storica riserva di caccia con il famoso castello della contea di Frontignano contornato da 14 casolari recuperati e ristrutturati senza divisioni interne per dare ad ogni proprietario la possibilità di personalizzarli a seconda delle proprie esigenze, con la posizione privilegiata che permette ad ogni dimora di dominare le vallate. I grandi spazi che circondano i singoli edifici offrono una tranquillità ed una privacy impagabili, mentre la sicurezza è garantita dalla recinzione di tutta la tenuta, il tutto per dare la possibilità a chi ha scelto Frontignano di godere la grande bellezza della natura ed il massimo del lusso, ovvero il silenzio totale. I proprietari dei casolari potranno avvalersi della consulenza di un'interior designer per personalizzare la propria residenza e renderla ancor più esclusiva.