Basciu beffa Rocca a Sanremo

Chiara Levantesi

Il trentenne cagliaritano Andrea Basciu ha trionfato al Sanremo PGAI Championship, superando a sorpresa il super favorito Costantino Rocca, che ha condotto una bella gara, tranne che nell'ultima buca. Si giocava sulla distanza di 18 buche con formula «quattro palle la migliore». Basciu è riuscito a chiudere in tre colpi la 18 buca (270 - 66 68 69 67) lasciando indietro, a 271, oltre Rocca che si fregiò del titolo della PGA nel 1989, Giuseppe Calì, Baldovino Dassù, Alessandro Napoleoni ed Emmanuele Lattanzi, e privando così la gara, disputata al circolo Golf degli Ulivi, di un emozionante spareggio a sei. Gli altri classificati: 7° Mauro Bianco, Stefano Reale 273; 9° Luca Bernardini 274; 10° Alessio Bruschi, Gregory Molteni, Gianluca Pietrobono, Paolo Terreni 275; 14° Marco Crespi, Marcello Santi 276.
Basciu, al primo successo in carriera, ha detto di aver giocato bene, ma non si aspettava di vincere, poiché ha ripreso solo da un mese a giocare pieno ritmo, dopo un fermo di tre anni per dolori alla schiena.
Non l'ha presa molto bene Emmanuele Lattanzi, che aveva iniziato ottimamente il quarto giro, ma che ha perso il torneo per qualche errore di troppo lungo il percorso. «Non sapevo - ha spiegato - che se avessi imbucato in putt per l'eagle sull'ultima buca sarei andato al play off. Non è stato un bene essere all'oscuro, preferisco avere l'esatta visione della situazione».
Nel Campionato femminile è stata la romana Diana Luna a conquistare la nona edizione (140 - 69 71), confermando il titolo che aveva ottenuto a Bergamo nel 2004. «Un buon viatico - ha detto - per il circuito europeo che sta per iniziare. Ho giocato abbastanza bene, la condizione cresce, magari potevo fare di più nel secondo giro, ma il percorso di Sanremo è molto delicato e non perdona sbavature». Luna si è staccata dalle compagne prendendo il comando con 69 colpi e la gara è andata avanti senza scossoni, tranne nel giro finale quando è risalita Stefania Croce, classificatasi al secondo posto (145-75 70).