Buono ma anche bello, confezioni d'autore per il cibo a Homi Food

Al Salone degli stili di vita che terrà nei padiglioni di Fiera Milano dal 16 al 19 settembre prossimi, una nuova area dedicata alle eccellenze gastronomiche proposte in confezioni d'autore di design, glamour e originale per esaltare tavole e convivialità

Buono da mangiare, ma anche bello da vedere. I trend del food contemporaneo e delle tavole su cui viene presentato è in continua evoluzione e diventa sempre più raffinato, originale, curioso. Basta pensare all'olio come un profumo pregiato, alla pasta come un gioiello prezioso, alle spezie come affascinanti e colorati belletti: prodotti di qualità con confezioni particolari fra design, stile e ricerca.

Trend che vede la commistione fra prodotti alimentari e attenzione alla loro presentazione, al confezionamento, al centro di Homi, il Salone degli stili di sita in programma a Fiera Milano dal 16 al 19 settembre prossimi con Homi Food, un'area al padiglione 4 dedicata al cibo glamour dove sarà presentata una selezione di aziende - grandi eccellenze agroalimentari - caratterizzate da un’accurata e accattivante ricerca del prodotto e del packaging, in cui il food diventa un' idea regalo innovativa.

Così, ecco l’olio più tipico presentato in bottiglie dalle forme eleganti, trasparenti, oppure completamente bianche o colorate, come se il loro contenuto fosse un balsamo, un profumo. Anche i sottoli raccontano la storia della loro bontà attraverso barattoli dalle linee minimali ed eleganti.
La pasta nasconde le sue forme regolari e sinuose per conservare meglio la sua fragranza e per svelarsi quasi a sorpresa: toni color terra, o color cartone grezzo raccontano la genuinità del prodotto, attraverso un approccio alla confezione che rimanda alla tradizione, al passato, ai pastai di un tempo che non è del tutto perduto.

Anche i dolci raccontano la propria genuinità attraverso un ritorno al passato, nobilitato da linee minimal, elegantissime: le confetture vengono presentate in barattoli cubici, perfetti, sormontati da un sottile coperchio scuro e il colore della frutta emerge in purezza, raccontando, insieme alle etichette sottili e discrete, la storia di marmellate golose ottenute da frutti che sono eccellenze tipiche delle campagne italiane.

Forme morbide e divertenti per il cioccolato, il cibo degli dei, che rimandano al gusto dei più tradizionali e bravi artigiani pasticceri. Atmosfere da fiaba, raccontate attraverso forme originali e divertenti che riproducono la realtà, reinterpretata dalla plasticità del più goloso tra i dolciumi che si presta alle metamorfosi.

Golosi e naturali, poi, i preparati per dolci si propongono come bomboniere multicolore e multistrato: in ogni barattolo, di vetro, si alternano la granulosità brunita di cereali o nocciole e la candida impalpabilità di zuccheri e farine. Il risultato? Un affascinante mix di forme e colori, ingredienti già dosati e pronti per diventare dolci prelibati grazie alla facile preparazione illustrata sulla confezione. Divertenti e utili, queste soluzioni raccontano il prodotto mostrandolo direttamente al consumatore nella sua naturale semplicità dei suoi componenti essenziali.

Questi sono solo alcuni degli originali connubi di forma e bontà proposti dalle aziende presenti a Homi Food. Idee regalo, oggetti originali per trasformare anche le credenze e i mobili della cucina in luoghi affascinanti come i banchi dei vecchi forni, delle antiche botteghe artigiane o dei più tradizionali negozi di dolci, per dare un tocco diverso alla convivialità delle tavole e all'arte dell'ospitalità.

Saranno presenti a Homi Food: A.P. Distribuzione, Biscottificio Piemonte, Campo d'Oro-Villa Reale, Dolcemente Zucchero, Frantoio Oleario Muraglia Savino, Frantoio Pruneti; I Contadini Trentin, La Campofilone, MyHomeMade, Nelson, Premieres, Scarpetta, Terre Di Puglia, Ponte Kyoto.