Calselli brinda nella coppa Federici all’Acquasanta

Annaluisa Conti

Molti campi, soprattutto lombardi, sono ancora ghiacciati e hanno quindi rinviato anche questa settimana l’apertura dell’attività. Molto meglio altrove, soprattutto all’Acquasanta di Roma dove Alberto Federici ha festeggiato il quinto anno della sua presidenza con il pieno successo della «Coppa» a lui intitolata che in prima categoria ha visto l’eccellente 72 lordo di Olivo Calselli, mentre in seconda strabiliava il nuovo socio Marco Carloni in fortissima excalation nel suo handicup. Notevole affluenza di giocatori da tutto il nord a Sanremo per la tre giorni riservata ai rotariani: si sono particolarmente distinti fra i circa 350 giocatori in gara Giuseppe Cinquini di Franciacorta, Mady Rottstegge di Arenzano, Sergio Tuninetti della Margherita, Romano Motta della Pinetina e Mauro Stefana di Gardagolf, tutti saliti più di una volta sul podio. Con una brillante louisiana a cinque ha ripreso a gareggiare Asolo, il circolo dei Benetton, mentre a Franciacorta, Garlenda, Is Molas, Parco De’ Medici e Rapallo ha imperversato il circuito del Caribbean Golf Challenge che si concluderà con la finale a Santo Domingo.