Caracalla, la staffetta più lunga

Mario Cappelli

È stata presentata nei giorni scorsi in Campidoglio, alla presenza di Gianni Rivera, di Enzo Foschi, del presidente del comitato regionale Fidal Enzo D’Arcangelo e di Giuseppe De Righi, presidente comunità montana del Lazio, l’XI edizione della 12x1 «Memorial Alberto Rizzi», tradizionale gara podistica a squadre organizzata dall’Acsi Campidoglio capitolina e intitolata alla memoria di un atleta prematuramente scomparso mentre, in bicicletta, accompagnava dei giovani atleti nel quotidiano allenamento. Nel corso degli anni questa manifestazione, ideata e promossa da Vincenzo Rizzi, fratello di Alberto, ha assunto sempre maggiore importanza e consensi. Al via di questa edizione si prevede la partecipazione di circa 70 squadre, composte da 12 elementi, che si daranno battaglia sulla pista di Caracalla nella maxi staffetta che prevede per ogni frazionista un’ora di gara. Al termine, la formazione che avrà percorso il maggior numero di chilometri sarà proclamata vincitrice. La 12x1 avrà inizio questa mattina alle ore 8 per concludersi alle 20. Sono previste numerose iniziative collaterali, fra le quali distribuzione di prodotti tipici regionali, offerti dal Parco dei Castelli romani e l’esibizione della banda della comunità montana dei Castelli romani e prenestini. Al termine delle gare, che prevedono anche una baby staffetta riservata ai più piccoli, ed organizzata dall’A.S. Mediterranea di Ostia, tradizionale spaghettata offerta dalla stessa Mediterranea.