Circoli virtuosi: se ne parla a Riva del Garda

Le tematiche della riqualificazione e della gestione sostenibile del patrimonio immobiliare sono destinate a tenere impegnati ricercatori, professionisti, aziende, istituzioni e cittadini nel prossimo futuro. Nuove iniziative di incontro e confronto promettono di mantenere alta l'attenzione verso questi argomenti e possono contribuire a introdurre nuove pratiche virtuose. Tra i nuovi eventi si segnala Re+build, promosso da Progetto Manifattura e Riva del Garda FiereCongressi per trasformare la sostenibilità in una leva strategica di sviluppo, innovazione e competitività.
L'evento - dal 17 al 19 settembre a Riva del Garda - ospiterà alcuni esperti mondiali in tema di innovazione, ricerca, finanza, facility management, efficientamento energetico: spiegheranno come instaurare circoli virtuosi che permettono di risparmiare risorse ambientali, ma anche di aumentare la sicurezza degli immobili più datati, rivalutando anche il loro valore, e di dare vita a ambienti che possano garantire una maggior salubrità e, quindi, una maggior produttività se si tratta di edifici a uso lavorativo. Tra i relatori più attesi, si segnala Nils Kok, uno dei maggiori esperti a livello internazionale di economia del «green retrofit» (riqualificazione energetica). Kok ha sviluppato lo studio sugli immobili retail costruiti prima del 1990 in 14 Stati degli Usa dove si riscontra il maggior numero di proprietà rinnovate. Secondo lo studio, esiste una relazione tra quanto l'edificio è «green» e il suo valore sul mercato in termini di affitti e di rendita finanziaria.