Collezione San Patrignano Work in progress in mostra a Palermo

Nuovo appuntamento con l'arte contemporanea italiana al Sisal Art Place di Palermo dal 22 settembre al 26 ottobre

Nuovo appuntamento per il ciclo di attività culturali dedicate all’arte contemporanea italiana del SisalArtPlace di Palermo con la mostra Tracce, una selezione di opere provenienti dalla Collezione San Patrignano Work in Progress, scelte dal gallerista Francesco Pantaleone, curatore e consulente artistico del progetto SisalArtPlace.

La mostra testimonia l’amore per la bellezza e per l’arte, e apre gli spazi dello storico palazzo palermitano ad artisti che hanno caratterizzato la storia più recente dell’arte Italiana, in un suggestivo intreccio tra storie personali e collettive. Il percorso espositivo propone opere di Bertozzi & Casoni, Domenico Bianchi, Maurizio Cannavacciuolo, Nicola De Maria, Flavio Favelli, Alberto Garutti, Emilio Isgrò, Claudio Losi, Diego Perrone, Pietro Ruffo, Elisa Sighicelli, Mario Schifano, Loredana Longo.

"L’iniziativa Collezione di San Patrignano Work in progress rappresenta un ulteriore progetto a supporto della ricerca della sostenibilità economica della comunità, tesa a garantire il futuro della sua missione sociale - ha dichiarato Letizia Moratti, co-fondatrice della Fondazione San Patrignano -. Il progetto si declina in un percorso che, attraverso la leva della cultura e dell’arte, alimenta un modello sperimentale di collaborazione tra aziende, istituzioni pubbliche e private per promuovere una fruizione allargata dell’arte e della bellezza. Le opere della raccolta, attraverso i vari linguaggi artistici, rimandano a tematiche care a San Patrignano, quali l’emarginazione, il disagio sociale, l’accoglienza e la rinascita".

"Dopo il successo della video rassegna Sguardi, riapriamo il SisalArtPlace con una selezione di opere che rappresenta una narrazione della contemporaneità dell’arte italiana - ha sottolineato Emilio Petrone, ceo di Sisal Group -. Siamo lieti di poter collaborare con San Patrignano per offrire a tutti gli appassionati d’arte la possibilità di apprezzare la bellezza, la forza emotiva e lo spirito che pervade questa mostra".

Tracce si inserisce nell’ambito del programma di Responsabilità Sociale di Sisal che quest’anno si focalizza sul sostegno all’arte contemporanea italiana come eccellenza da valorizzare, confermando la forte vocazione del Gruppo Sisal di supporto al talento e all’innovazione. In quest’ambito si colloca la partnership con la manifestazione Manifesta 12.

Tracce è aperta al pubblico con ingresso gratuito, presso il Sisal Art Place a Palazzo Drago, in via Vittorio Emanuele 382 a Palermo, dal 22 settembre fino al 26 ottobre, dal giovedì alla domenica, dalle 16.30 alle 20.30.